Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 18 SETTEMBRE 2021
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Influenza. In Emilia Romagna “avanzano” 33.500 dosi di vaccino. Ad oggi vaccinato 30% popolazione

Un milione e 200mila cittadini della Regione coinvolti. Le dosi a disposizione potranno essere acquistate in farmacia, con ricetta del medico di base. Si recepisce una circolare del ministero della Salute che invita a offrire la vaccinazione in qualsiasi momento della stagione influenzale. Donini: “Se in queste difficili settimane i nostri ospedali e servizi sanitari hanno retto, è stato anche per questo”.

01 FEB - Raggiunto la soglia record del 30% circa della popolazione, con un milione e 200.000 cittadini coinvolti, non si ferma la campagna per la vaccinazione anti-influenzale in Emilia-Romagna: secondo quanto reso noto dalla Regione sono ritornate a disposizione circa 33.500 dosi che potranno essere acquistate per 11,5 euro in farmacia presentendo una ricetta del proprio medico di famiglia.

I vaccini nuovamente a disposizione, già coperte le categorie piuù a rischio, saranno utili per contrastare l’insorgenza dell'influenza anche nella coda della stagione invernale. In questo modo, viene spiegato, la Regione recepisce una circolare del ministero della Salute che invita a offrire la vaccinazione in qualsiasi momento della stagione influenzale.

“La forte azione che abbiamo messo in campo nei mesi scorsi per far fronte alla scarsità di vaccini che ci arrivavano ha dato i suoi frutti- osserva in una nota l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-: non solo abbiamo vaccinato come mai prima, ma sono anche rimaste dosi che, come promesso, possono essere utilizzate dai cittadini che intendono vaccinarsi”.


“Non dimentichiamo - argomenta - che se in queste difficili settimane i nostri ospedali e servizi sanitari hanno retto alla terribile pressione del Covid, è stato anche perché non si è avuta contemporaneamente l’epidemia influenzale: ecco perché può essere ancora utile vaccinarsi anche nei prossimi giorni”.

Nella seconda settimana di gennaio 2021, l’ultimo dato ad ora disponibile, l’incidenza dell’influenza stagionale è stata di 1,32 casi ogni mille abitanti, valore in linea con quello nazionale, mentre nello stesso periodo del 2020 il dato nazionale era del 6,6 per mille, nel 2019 del 7,6 per mille e nel 2018 addirittura del 14,7 per mille.

01 febbraio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy