Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 02 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sovrappeso e obesità. Arrivano le linee giuda per prevenirli e contrastarli


L’obiettivo è implementare in ogni regione, monitorandone l’applicazione, misure ad hoc per combattere un fenomeno che ha aggiunto dimensioni epidemiche. L’importanza di promuovere stili di vita sani e attivi e strategie di comunicazione, nelle scuole e nei luoghi di lavoro, la definizione di percorsi preventivo diagnostico terapeutico assistenziali e quando ricorrere alla chirurgia bariatrica, i temi principali. IL DOCUMENTO

22 LUG -

Implementare in ogni Regione le misure delineate a livello nazionale per la prevenzione e il contrasto del sovrappeso e dell’obesità, ferma restano l’autonomia nell’adottare misure organizzative in linea con le proprie esigenze di programmazione. Attivare misure di monitoraggio per verificarne l’applicazione nelle realtà territoriali.

Sono questi i due obiettivi dell’accordo sulle “Linee di indirizzo per la prevenzione e il contrasto del sovrappeso e dell’obesità” elaborate dal Ministero della Salute e ora all'attenzione delle Regioni.

L’impatto dell’obesità e delle sue conseguenze, si ricorda nel documento, esige interventi urgenti e incisivi per contrastarne una diffusione aumentata nel tempo fino a raggiungere dimensioni epidemiche. Bisogna quindi attuare misure che richiedono politiche intersettoriali attente a tutti i determinanti socioculturali, ambientali, relazionali e emotivi che influenzano le abitudini alimentari e lo stile di vita. Come?  Garantendo una gestione integrata tra i diversi ambiti di competenza preventiva e clinico nutrizionale delle persone i sovrappeso e obese, attraverso la definizione di Pdta e la realizzazione di una rete nutrizionale territorio ospedale con già previsto in un accordo Stato regioni del 2016.


Le linee guida forniscono quindi quegli elementi di policy di sistema e di indirizzo sulle azioni necessarie per prevenire e contrastare il fenomeno sovrappeso e obesità che colpisce in particolare la popolazione infantile.

Dall’importanza di promuovere stili di vita sani e attivi e strategie di comunicazione, nelle scuole e nei luoghi di lavoro, alla definizione di percorsi preventivo diagnostico terapeutico assistenziali fino alla eventuale necessità di  ricorrere alla chirurgia bariatrica le indicazioni contenute nel documento.



22 luglio 2022
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Il documento

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy