Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 10 MAGGIO 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Per il 2022/23 Europa punta su quelli a mRNA. Von der Leyen annuncia negoziato per acquisto di 1,8 miliardi di dosi Pfizer. Dall’azienda Usa in arrivo anche altri 50 milioni di dosi per il 2° trimestre di quest’anno


La presidente della commissione Ue in conferenza stampa ha annunciato come è sia stato raggiunto un accordo con l’azienda americana per l’invio a partire da aprile di 50 mln di dosi aggiuntive. E poi l’Unione è al lavoro per un accordo per la fornitura delle dosi per i prossimi due anni. Ad oggi nella Ue raggiunta la quota di 100 mln di vaccini somministrati.

14 APR - “La Commissione Ue ha raggiunto un accordo con Pfizer per accelerare l'approvvigionamento di vaccini, con 50 milioni di dosi aggiuntive consegnate nel secondo trimestre, a partire da aprile. Saranno distribuite sulla base della popolazione”. Ad annunciarlo è stata la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen.
 
Ma non solo la presidente ha specificato che “i vaccini mRna sono tecnologie che hanno dimostrato il loro valore e per questo stiamo negoziando con Pfizer-BioNTech un nuovo contratto da 1,8 miliardi di dosi nel biennio 2022-2023” aggiungendo che “potrebbero seguire altri contratti”.
 
La presidente ha poi fatto il punto rivelando che la “buona notizia è che le vaccinazioni accelerano, gli stati membri «hanno ricevuto, a ieri, 126 milioni di dosi. Sono felice di annunciare che oggi abbiamo raggiunto i 100 milioni di vaccini somministrati, un traguardo di cui andare fieri. Di questi 100 milioni, più di un quarto sono seconde dosi”.
 



14 aprile 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy