Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 MAGGIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Denuncia gruppo no-vax ‘guerrieri ViVi’. Calandra (Fno Tsrm e Pstrp): “Sostegno ai presidenti e un plauso a forze dell’ordine e magistratura”


Così la Presidente dopo l’operazione che ha portato all’individuazione di due protagonisti attivi nel proselitismo e istigazione a delinquere contro gli operatori sanitari. Operazione nata anche grazie dalla denuncia dei presidenti degli Ordini di Bergamo e Brescia, minacciati per aver applicato la legge nei confronti dei professionisti sanitari iscritti

30 GEN -

“Confermiamo la nostra solidarietà e il nostro sostegno ai Presidenti Giudo Muzzi e Luigi Peroni degli Ordini TSRM e PSTRP di Bergamo e Brescia che hanno denunciato le ignobili minacce ricevute per aver applicato la legge nei confronti dei professionisti sanitari iscritti che si sono rifiutati di sottoporsi al vaccino anti COVID-19. Il nostro ringraziamento va alla Procura della Repubblica e alle forze dell’ordine, in particolare alla Polizia di Genova, per il brillante risultato conseguito che ha permesso di individuare alcuni componenti del gruppo no-vax protagonista di atti intollerabili”.

È quanto afferma Teresa Calandra, Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche della riabilitazione e della prevenzione dopo l’operazione che ha portato all’individuazione e denuncia dei due protagonisti attivi nel proselitismo e istigazione a delinquere contro gli operatori sanitari.

Calandra ricorda come, al contrario di quanto indicato in alcuni ricorsi di professionisti sanitari no-vax, la Corte costituzionale abbia ritenuto non irragionevoli, né sproporzionate, le scelte del Legislatore adottate in periodo pandemico sull’obbligo vaccinale del personale sanitario.



30 gennaio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy