QS EDIZIONI
Sabato 26 MAGGIO 2018
Referendum aborto
Iniziato questa mattina il conteggio dei voti. Ma già ieri sera gli exit poll avevano sancito una netta vittoria del sì all'aborto libero, con il 68% rispetto al 32% dei voti contrari. Sembra dunque certo il trionfo del fronte favorevole all'abrogazione dell'articolo 8 della Costituzione, sulla tutela della vita del nascituro, introdotto nel 1983 per vietare l'interruzione della gravidanza, limitandola esclusivamente a casi eccezionali di pericolo diretto per la vita della madre. Leggi...

Assemblea Oms
Nel suo discorso di apertura alla 71a assemblea mondiale Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha ribadito le chiavi di sviluppo dell'organizzazione e gli obiettivi futuri: "Nel 1978, ad Alma-Ata, l'impegno è stato nel sogno della salute per tutti, ma quarant'anni dopo, non siamo riusciti a mantenere questa promessa. Questo perché non siamo riusciti a prendere l'impegno politico per farlo accadere. Non capita spesso di avere una seconda possibilità, ma ora ce l’abbiamo”. LA BOZZA DEL TREDICESIMO PROGRAMMA GENERALE DI LAVORO 2019-2023. Leggi...

spacer Un Hub sulla resistenza agli antibiotici, MSF: "Bene purché si basi sui bisogni dei pazienti"  
Cure Palliative
Anelli (Fnomceo): “Alleviare la sofferenza del malato anche quando non può guarire fa parte del dna del medico”. Verrà presentata domani a Roma la Giornata Nazionale del Sollievo arrivata alla 17ma edizione, promossa e organizzata dalla Conferenza Stato Regioni, dal Ministero della Salute e dalla Fondazione Gigi Ghirotti. Domenica 27 maggio si terranno eventi, incontri e convegni in tutta Italia per combattere il dolore e promuovere le cure palliative.  Leggi...

<strong>Walter Ricciardi alla guida della World Federation of Public Health Association:</strong> &ldquo
“Per ogni 100 dollari investiti in prevenzione sanitaria ne tornano almeno 600/800 in termini di sviluppo e risparmi. Lo racconterò a tutti coloro che non credono alla sanità come fattore di sviluppo per un Paese”. Il presidente dell’Iss sarà alla guida dell’organizzazione internazionale che raggruppa gli istituti di sanità pubblica mondiali per il prossimo biennio. Ecco il suo programma di C.F. Leggi...

spacer Lorenzin: “Ricciardi darà lustro ed evidenzierà il valore del nostro sistema sanitario pubblico”   spacer Fnomceo: “Presidenza Ricciardi un onore per l’Italia”   spacer Frittelli (Federsanità): “Nomina Ricciardi contribuirà a dare ulteriore lustro al nostro Ssn”   spacer D’Amato (Lazio): “Congratulazioni a Ricciardi eletto presidente della Wfpha”  
Tutto pronto per la prossima Assemblea mondiale Oms
Un miliardo di persone in più che beneficiano di copertura sanitaria universale; un miliardo di persone in più che sono meglio tutelate dalle emergenze sanitarie; un miliardo di persone in più che godono di una salute e di un benessere migliori: sono gli obiettivi del "triplo miliardo" su cui si articola il programma della 71ª Assemblea mondiale Oms. Pubblicato il volume World Health Statistics 2018 sullo stato della salute mondiale che illustra dati e situazione degli SDG, gli obiettivi di salute sostenibile. WORLD HEALTH STATISTICS 2018. Leggi...

spacer La salute nel mondo nelle nuove statistiche dell'Oms  
Ebola in Congo
Si fa più preoccupante la situazione nella Repubblica Democratica del Congo. Confermato un terzo caso e per la prima volta si trova in un’area urbana. Il dg dell’Oms Tedros Adhanom: “È uno sviluppo preoccupante. Ma non abbiamo mai avuto armi migliori per combattere Ebola” Leggi...

Laurearsi in carcere
Le ministre Fedeli e Lorenzin premieranno domani a Roma, il detenuto della Casa circondariale di Rebibbia che ha conseguito la laurea in Antropologia culturale e il dottorato in Teoria e ricerca sociale. L’iniziativa è ideata e promossa dall’Associazione Isola Solidale ed ha ottenuto la Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Leggi...

Il cancro raccontato a teatro
Si tratta della prima opera teatrale dedicata ai giovani alle prese con l’esperienza del cancro. Ideata dall’Associazione Pancrazio è stata realizzata grazie al supporto della Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia. Nelle prossime settimane sarà replicata a Milano, Napoli e Catania Leggi...

Napoli
Hanno rotto il vestro del mezzo di soccorso con un vetro mentre staca trasportando un paziente in codice rosso. Il presidente dell'Omceo Napoli: "Nel contratto di governo quando si tuteleranno i diritti fondamentali degli operatori della sanità? Quando si offrirà il recupero di un senso civico verso un bene collettivo come è la tutela della salute offerta dagli eroi della sanità?". Leggi...

Partita del Cuore 2018
Si svolgerà a Genova mercoledì 30 maggio l’edizione 2018 della Partita del Cuore con la Nazionale Cantanti che scenderà in campo insieme ai Campioni del Sorriso. Ci saranno tra gli altri Francesco Totti, Bruno Conti e Antonio Cassano. Penelope Cruz e Bebe Vio le madrine. Leggi...

Alla ricerca di nuovi modelli di presa in carico
“La Fondazione vuole essere un laboratorio permanente di idee, pensieri, riflessioni, studi e ricerche da cui far scaturire proposte concrete e realizzabili” spiega il suo presidente Gennaro Rocco. Al via un bando da 8.000 euro per il miglior progetto di presa in carico innovativa Leggi...

Cancro al seno
Siglato accordo tra Fondazione Matera Basilicata 2019 e Komen Italia. Il 29 settembre 2019 verrà lanciata dalla città lucana la prima edizione paneuropea (in 12 città di 5 Stati Europei) della Race for the Cure, l’evento di raccolta fondi per la prevenzione del tumore del seno promosso da Komen Leggi...

Roma
La coordinatrice Letizia Paolozzi: “Questi incontri ospiteranno il racconto di una riflessione sulla cura, nata dal Gruppo femminista del Mercoledì, e il racconto del viaggio di quella riflessione in giro per l’Italia”. Vi parteciperanno Alessandra Bocchetti, Elettra Deiana, Alberto Leiss, Bianca Pomeranzi e Livia Turco Leggi...

Metà
"La copertura sanitaria universale è uno strumento potente non solo per migliorare la salute, ma anche per ridurre la povertà, creare posti di lavoro, alimentare crescita economica inclusiva e promuovere l'uguaglianza di genere", ha detto il Dg dell’Oms. Leggi...

Cittadinanzattiva
Parte oggi anche un’indagine sulle pratiche partecipative messe in atto da Regioni e amministrazioni nazionali. L’obiettivo del progetto è fornire strumenti pratici e condivisi da cittadini e amministratori per una vera e autentica partecipazione in ogni fase delle politiche sanitarie pubbliche. Leggi...

UK
Un problema tecnico risalente al 2009 e individuato solo nel 2018 è stato responsabile della loro mancata convocazione. In un comunicato, Hunt ha annunciato che fra 135 e 270 donne "potrebbero essere morte prematuramente" a causa dell'errore. "Tragicamente alcune di queste donne oggi sarebbero vive se ciò non fosse accaduto", ha aggiunto il ministro. Leggi...

Giorgio Napolitano trasferito in reparto
Cinque giorni fa aveva subito un intervento chirurgico di sostituzione dell’aorta ascendente e della valvola aortica con reimpianto degli osti delle arterie coronarie. “Il Presidente ha già iniziato il programma di riabilitazione cardio-respiratoria e motoria”, fanno sapere i medici Leggi...

Morte Aringhieri
Così il vicepresidente della Federazione Ordini Farmacisti Italiani, già componente della Commissione Sanita di Palazzo Madama, ha commentato l'improvvisa scomparsa del Ceo della Dompè. "Mi unisco al dolore dei suoi familiari e della Dompè farmaceutici con sentimenti di profonda vicinanza e solidarietà”. Leggi...

È
Il bambino di 23 mesi affetto da una malattia neuro-degenerativa associata ad una grave forma di epilessia, è morto ieri notte. L'annuncio è stato dato su Facebook dai genitori, Tom e Kate: "Il mio gladiatore ha posato lo scudo e si è guadagnato le ali. Abbiamo il cuore spezzato". "È stato un percorso devastante per loro e noi chiediamo che la loro privacy e la privacy dello staff dell'Alder Hey sia rispettata", scrive in una nota l'ospedale di Liverpool.  Leggi...

Migliorano ancora le condizioni di Giorgio Napolitano

Napolitano è ancora in Terapia intensiva cardiochirurgica, ma i clinici ritengono che si possa procedere in tempi stretti a una “demedicalizzazione intensiva”  e al conseguente trasferimento presso il reparto di degenza ordinario di cardiochirurgia Leggi...

Migliorano ancora le condizioni di Giorgio Napolitano
Il recupero, secondo i medici, sta procedendo al di là delle più ottimistiche previsioni, specie se si considerano l’età del Presidente (92 anni) e la complessità dell’intervento: la sostituzione dell’aorta ascendente e della valvola aortica con reimpianto degli osti delle arterie coronarie Leggi...

Alfie Evans
Per la Corte d’Appello di Londra il trasferimento è inutile e il piccolo di 23 mesi affetto da una malattia neuro degenerativa, al quale l’Italia aveva concesso la cittadinanza, resta all’Alder Hey di Liverpool dove è ricoverato e respira senza l’aiuto della ventilazione. Per Costa “Violati i diritti fondamentali dell’Ue e la libera circolazione dei pazienti nel territorio dell’Ue”. Leggi...

spacer Orlando (Consulta Bioetica): “La brutta figura del Bambin Gesù e quella ancora peggiore di Alfano e Minniti”di Giacomo Orlando  
La storia di Alfie Evans
Il bambino di due anni è ricoverato presso l’Alder Hey Children’s Hospital di Liverpool dal dicembre 2016 a causa di una malattia neuro-degenerativa associata ad una grave forma di epilessia. I medici hanno prospettato la possibilità di sospendere le cure. Decisione alla quale i genitori si sono opposti.  I giudici hanno stabilito, in due distinti gradi di giudizio, che continuare con la ventilazione artificiale non è nel miglior interesse del bambino. Intanto l'Italia ha concesso la cittadinanza al piccolo per accoglierlo al Bambin Gesù. Leggi...

spacer Medici Cattolici: “Disumano staccare un figlio 'inesorabilmente difettoso' dalle braccia dei genitori”   spacer D’Alessandro (PD): “Riconoscere diritto genitori a salvare vita figli”   spacer Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. Ma i medici inglesi frenano: “A casa non prima di 3-5 giorni”  
Torino
Il medico di medicina generale, una donna di 61 anni, nel corso delle visite domiciliari per ben 4 volte avrebbe rubato del denaro dal portafogli di un paziente ottantacinquenne. Ripresa da una telecamera nascosta installata dalle forze dell’ordine è stato prima posto agli arresti domiciliari e poi rimesso in libertà in attesa del processo. Leggi...

Nas
I Carabinieri del Nas di Torino hanno denunciato il titolare di un esercizio commerciale ed il suo fornitore per vendita di olio contraffatto. I Nas di Bologna hanno denunciato il responsabile legale di una ditta di commercio all’ingrosso di prodotti ittici per avere importato e posto in commercio quasi 3 tonnellate di pesce spada di origine koreana potenzialmente nocivo. I Nas di Aosta hanno sequestrato oltre 1.000 kg. di miele. I Nas di Catania hanno denunciato 10 veterinari dell'Asp di Messina per irregolarità e omissioni. Leggi...

Aisla compie 35 anni: oltre 2
AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, compie 35 anni e nell’assemblea in programma a Roma il 21 aprile, traccia un bilancio delle attività: 1,8 milioni di euro destinati alla ricerca scientifica e all’assistenza dei malati nel 2017 e 2.600 famiglie aiutate Leggi...

Claudia Lodesani è
Lodesani lavora con l'Ong dal 2002 e ha passato gli ultimi 15 anni sul campo con emergenze come l'Ebola e lo tsunami, conflitti come quelli in Yemen e in Repubblica Centraficana. Ha operato inoltre in Burundi, Repubblica Democratica del Congo e, ultimamente, in Sud Sudan. Succede a Loris De Filippi. Leggi...

Cittadinanzattiva
I riconoscimenti assegnati al Dipartimento di oncologia-ematologia dell’Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, l’Azienda Usl Modena, il Nuovo Ospedale di Biella, il Dipartimento delle dipendenze – Centro Antifumo Distretto sanitario Tirrenico di Reggio Calabria, l’Azienda Socio Sanitaria (Asst) di Vimercate e la U.O.C. Nefrologia e Dialisi Ospedale San Martino di Belluno.  Leggi...

Attacco chimico a Douma
Lo riferisce una nota stampa dell'Organizzazione mondiale della sanità diffusa oggi. Tra i pazienti giunti presso gli ospedali sono stati riscontrati segni di grave irritazione delle membrane mucose, insufficienza respiratoria e interruzione del sistema nervoso centrale. Il direttore generale dell'Oms per la preparazione e la risposta alle emergenze Peter Salama: "Dovremmo essere tutti indignati per queste orribili relazioni e immagini da Douma". Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
 
 
Studi e Analisi
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy