Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 23 OTTOBRE 2019
Friuli Venezia Giulia
segui quotidianosanita.it

FVG. Giunta recepisce l’Accordo su regolamenti Ue per le analisi chimiche

L'Accordo recepito è quello firmato a maggio 2015 in Stato-Regioni in attuazione dei regolamenti Reach e Clp sulle sostanze chimiche. Il primo ha lo scopo di promuove la protezione della salute dell'uomo e dell'ambiente, mentre il regolamento Clp stabilisce che i rischi siano chiaramente comunicati ai lavoratori e ai consumatori.

28 APR - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha recepito l'Accordo Stato-Regioni dello scorso 7 maggio 2015 sulla rete dei laboratori e le attività di campionamento e analisi di sostanze, miscele e articoli in attuazione dei regolamenti Reach e Clp. A darne notizia una nova della Giunta, in cui si ricorda che “Reach è un regolamento dell'Ue che attraverso un sistema integrato di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche promuove la protezione della salute dell'uomo e dell'ambiente, mentre il regolamento Clp garantisce che i rischi presentati dalle sostanze chimiche siano chiaramente comunicati ai lavoratori e ai consumatori attraverso la classificazione e l'etichettatura delle sostanze stesse”.
 
La delibera di Giunta conferma l'individuazione dell'Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente) FVG quale struttura territoriale deputata al controllo analitico ufficiale per la Regione Friuli Venezia Giulia, in continuità con la delibera 1597 approvata dall'Esecutivo regionale nel 2011.

“A livello generale – spiega la nota -, la rete nazionale è composta da laboratori ufficiali di controllo, designati dalle singole Regioni e Province autonome, cui si aggiungono centri analitici di eccellenza deputati ad analisi di particolare complessità e i laboratori nazionali di riferimento, individuati nell'ambito delle strutture di laboratorio dell'Iss (Istituto superiore di sanità) e dell'Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale)”.

 
Il recepimento dell'"Accordo laboratori", com'è stato denominato, sarà ora trasmesso al Ministero della Salute, che è l'Autorità competente a livello nazionale, e sarà pubblicato sul Bur.

28 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Friuli Venezia Giulia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy