Quotidiano on line
di informazione sanitaria
25 OTTOBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ddl giustizia. Il Senato accorda la fiducia al Governo. Per le Rems più compiti. Ora testo alla Camera


Il via libera al maxiemendamento interamente sostitutivo del disegno di legge è arrivato questa mattina con 156 voti favorevoli, 121 voti contrari e un astenuto. Ricordiamo che l'articolo 12 sulle Rems, nonostante gli appelli dei senatori di Pd e Mdp, è rimasto invariato rispetto alla modifica apportata la scorsa estate con l'emendamento di Maria Mussini (Misto). IL MAXIEMENDAMENTO

15 MAR - Questa mattina l'Assemblea di Palazzo Madama ha approvato, con 156 voti favorevoli, 121 voti contrari e un astenuto, il maxiemendamento interamente sostitutivo del disegno di legge sulla giustizia sulla cui approvazione il Governo aveva posto ieri la questione di fiducia. Il testo passa ora alla Camera.
 
Ricordiamo che l'articolo 12, nonostante gli appelli dei senatori di Pd e Mdp, è rimasto invariato rispetto alla modifica apportata la scorsa estate con l'emendamento di Maria Mussini (Misto), laddove alla lettera d) del comma 3 apriva le porte delle nuove Rems, non solo a quei soggetti per i quali sia stato accertato in via definitiva lo stato di infermità al momento della commissione del fatto, ma anche a tutti coloro per i quali l’infermità di mente sia sopravvenuta durante l’esecuzione della pena, degli imputati sottoposti a misure di sicurezza provvisorie e a tutti coloro per i quali occorra accertare le relative condizioni psichiche, qualora le sezioni degli istituti penitenziari alle quali sono destinati non siano idonee a garantire i trattamenti terapeutico-riabilitativi.

 
Proprio ieri, la presidente della commissione Sanità, Emilia Grazia De Biasi (Pd), aveva a tal proposito dichiarato: "Voteremo la fiducia al Governo, ma allo stesso tempo siamo fiduciosi che lo stesso Governo in sede di delega o ancor prima, riveda questa posizione per evitare che si torni indietro di venti anni".

15 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy