Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 14 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Presidenza Aifa. Commissione Salute Regioni dice sì a Vella. Domani l’intesa in Stato-Regioni

La Commissione Salute delle Regioni ha votato sì all'unanimità alla proposta del ministro Lorenzin. Domani la ratifica con la prevista intesa in Conferenza Stato Regioni.

29 MAR - Dalle Regioni arriva il primo sì alla proposta del ministro Lorenzin per la presidenza dell'Aifa. Il ministro aveva indicato Stefano Vella, attuale Direttore del Centro GLOB - Centro nazionale salute globale dell’Istituto superiore di sanità come successore di Mario Melazzini (nel frattempo diventato DG dell’Aifa) alla carica di presidente dell’Agenzia italiana del farmaco.
 
La scelta del ministro era stata fatta sulla terna proposta dalla Regioni, che prevedeva, oltre a Vella anche Giuseppe Remuzzi e Carlo Gaudio.
 
Con il sì espresso oggi all'unamità dalla Commissione Salute delle Regioni, coordinata dall'assessore piemontese Antonino Saitta, si va quindi decisi verso l'intesa formale sul nome di Vella in Stato Regioni, all'ordine del giorno nella seduta di domani pomeriggio.

 

29 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy