Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 GENNAIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Donazioni. Firmata la ‘Carta del dono’ tra Ministero Salute, Centro nazionale sangue, Centro trapianti e Associazioni volontariato


Il documento fissa una serie di principi e impegni per la promozione del dono biologico e per la tutela della sua natura ibera, volontaria, consapevole, responsabile e non remunerata. Lorenzin: "Sono orgogliosa di aver siglato la Carta del Dono. Il sistema della donazione, che è gratuita, è la base del nostro sistema, un valore che dobbiamo difendere perché non c’è mercato in questo Paese".

24 FEB - È stata firmata oggi a Modena la “Carta del dono”, promossa dal Centro Nazionale Sangue, dal Centro Nazionale dei Trapianti, dalle Associazioni di Volontariato e dal Ministero della Salute. Il documento fissa una serie di principi e impegni per la promozione del dono biologico (cioè di sangue, emocomponenti, cellule, tessuti, organi e nutrienti come il latte) e per la tutela della sua natura ibera, volontaria, consapevole, responsabile e non remunerata.

“Sono orgogliosa di aver siglato la Carta del Dono – ha detto il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin - . Una firma che segna un importante passo verso il dono volontario libero, consapevole, non remunerato e anonimo”.

“Il sistema della donazione – ha ricordato Lorenzin - , che è gratuita, è la base del nostro sistema, un valore che dobbiamo difendere perché non c’è mercato in questo Paese. Sembra, per chi non ne ha contezza, una cosa scontata, ma non lo è per niente. E’ un valore che dobbiamo assolutamente difendere perché questo tema della donazione della nostra salute ad altri è un principio identitario della nostra società e ci fa fare un passo in avanti rispetto ad altre realtà”.


“E’ una lista aperta a livello nazionale – ha concluso Lorenzin - ed è l’inizio di questa campagna del dono, ovvero di un lavoro di potenziamento della rete, del network del volontariato nel nostro paese ed in questo caso dell’associazionismo che si occupa della gratuità del dono biologico”.

24 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy