QS EDIZIONI
25 AGOSTO 2019
Contratto dirigenza medica e sanitaria
Le organizzazioni che hanno sottoscritto il contratto replicano punto per punto alle critiche dei sindacati che non hanno firmato (Cimo-Fesmed, Anpo-Ascoti-Fials Medici) e contrattaccano: “Le loro critiche sono non solo approssimative e superficiali in generale, ma in alcuni loro aspetti anche completamente fuorvianti, in quanto non corrispondenti alla realtà dei fatti”. Leggi...

<strong>Medicina generale
Nel documento (un verbale di preintesa) si dichiara la volontà di chiudere le trattative dopo l’estate. Inoltre previsto che oltre ai medici in graduatoria potranno accedere agli incarichi anche i medici in formazione (circa 6.000 unità). Scotti (Fimmg): “Consiglio nazionale straordinario per ritirare lo stato di agitazione”. Sul piatto 88 milioni. IL DOCUMENTO Leggi...

Fnomceo punta al gioco di squadra e scrive a Cgil, Cisl e Uil: &ldquo
La Federazione degli Ordini dei Medici commenta positivamente l'appello dei sindacati confederali a Grillo e Conte, e propone di andare oltre. “I tempi sono maturi per un’assunzione di responsabilità a tutto campo e il Governo e i Ministri competenti hanno già di fatto dimostrato la volontà di concretizzare percorsi coerenti e concertati. Mi auguro che tutti insieme riusciremo a porre in essere quei correttivi necessari alla ottimale funzionalità del nostro Ssn”, scrive in una lettera a Furlan, Landini e Barbagallo. LA LETTERA Leggi...

È
Condannata anche la moglie che dichiara falsamente di essere titolare dell’attività per aggirare la norma sull’esercizio della libera professione. La Cassazione con la sentenza 35414/2019 ha confermato le condanne inflitte a due coniugi dalla Corte di Appello per la violazione di una lunga serie di articoli del codice penale. LA SENTENZA. Leggi...

Diabete
La Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (SIEDP) ha definito un protocollo per la sua gestione, in “modo da evitare le temibili complicanze (0,15-0,3%) della chetoacidosi diabetica che vanno da conseguenze neurologiche gravi fino alla morte”. Leggi...

Sicilia
I presidenti dell’Ordine dei medici di Palermo e Enna, su proposta della Fnomceo, sono stati nominati con decreto del ministro della Salute. La commissione avrà il compito di convocare l’assemblea per il rinnovo del consiglio direttivo e del collegio dei revisori, e guidare l’Ordine fino all’insediamento dei nuovi organi Leggi...

Autonomie
Se lo chiede il Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri commentando i dati del Rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano. "La sfida è quella di mettere in atto un processo che porti non ad un’autonomia che aumenti il divario tra Nord e Sud, ma ad un’unificazione delle due parti d’Italia.  Per questo bisognerà investire sui giovani, sulle nostre eccellenze, tentando di invertire quel processo di emigrazione che sta impoverendo il Paese".  Leggi...

Test medicina 2018
Per Anaao Giovani la sentenza del Consiglio di Stato che ammette i ricorrenti e stabilisce 1.600 posti in più rispetto a quelli del bando, "raschia il barile di una formazione non programmata e lacunosa riducendola a termini numerici oltre che sostanziali". Per il sindacato, "occorre un cambio di passo e una dura presa di posizione del governo rispetto al dilagare della giustizia amministrativa divenuta ormai un’alternativa sicura al test d’ingresso, portando i posti in specialità a circa 12.000 l'anno per tre anni". Leggi...

Pronto soccorso
Il sindacato: “Non è realmente dedicata alla presa in carico della persona assistita e manca l’obiettivo di una reale programmazione finalizzata a garantire, attraverso un’adeguata dotazione organica, i necessari livelli minimi di assistenza”. E ancora: “È modello finalizzato ad attuare per puri risparmi di cassa un vero e proprio task shifting sulle competenze dei medici” Leggi...

Farmacie
Queste sono le fondamenta di una farmacia capace di rimanere al passo coi tempi e che sia veramente parte del Ssn. Auspichiamo buona volontà politica, elasticità e realismo al fine di sfruttare le potenzialità economiche e sanitarie della farmacia territoriale. In cambio, la farmacia dovrà rafforzare la propria volontà unitaria per il cambiamento. La mancanza di uno solo di questi requisiti, da uno solo dei due lati del confronto, potrebbe mettere seriamente a repentaglio il processo riformatore di questi ultimi mesi.  di Venanzio Gizzi Leggi...

Test medicina
Il presidente di Consulcesi, Massimo Tortorella, commenta così il decreto cautelare dei giudici di Palazzo Spada: "A questo punto non si può credere neanche dell’esattezza del numero dei posti stabiliti per l’anno accademico 2019/2020. Di fronte a queste continue irregolarità Consulcesi è pronta a scendere in campo per tutelare il diritto allo studio dei futuri camici bianchi".
 
Leggi...


<strong>I primi due anni della legge Gelli
Questo il titolo del primo volume della collana I Quaderni della Fondazione Italia in Salute dedicato alla raccolta degli Atti del convegno svoltosi lo scorso 12 aprile a Roma.  L’opera, che ricalca la struttura stessa dell’evento, è divisa in tre sezioni di cui la prima dedicata alla presentazione del percorso di attuazione della legge e dei risultati della inerente ricerca, la seconda incentrata sulle attività delle Istituzioni, la terza realizzativa del confronto di esperienze tra i soggetti portatori di interesse. IL QUADERNO Leggi...

spacer L’introduzione al Quaderno di Federico Gelli  
Ecm
Ridotto di 25 crediti il totale del debito formativo per il triennio 2014/2016 e fissato a 75 crediti l'obbligo formativo per il triennio 2017-2019. Nella stessa seduta la Commissione nazionale ha approvato una delibera integrativa della precedente regolamentazione del 14 dicembre 2017 per l'implementazione del Dossier Formativo valido per il triennio 2017-2019. Leggi...

Clinica e cultura agli Stati generali della professione medica
Per affrontare clinica e cultura nei reciproci rapporti bisogna sciogliere alcune ambiguità. Va considerato che la clinica è cultura e che promuove cultura. Ma è anche vero che la clinica risente della cultura del suo tempo e che non esiste una clinica avulsa dal tempo, specie quello in cui viene esercitata. di Giacomo Delvecchio Leggi...

Parafarmacie
Botta e risposta tra il presidente del Movimento liberi farmacisti e quello di Federfarma sui recenti dati Osmed e Iqvia. Devito: “Parafarmacie chiudono perché colleghi partecipano come soci ad aperture farmacie”. Cossolo: “È significativo che piuttosto che gestire una parafarmacia i colleghi decidono di unirsi per vincere una farmacia a concorso. Dal mondo della parafarmacia quando uno può scappa”. Leggi...

Medicina generale
Il sindacato dei medici di famiglia chiede un ulteriore scorrimento dell’utilizzo delle graduatorie del concorso 2018-2021 fino a novembre 2019 ed evidenzia come la misura sia necessaria per evitare di perdere borse in quanto in molti parteciperanno ai test per le scuole di specializzazione e senza un’ulteriore proroga non si potranno recuperare per scorrimento di graduatoria i posti dei rinunciatari. LA LETTERA Leggi...

Test Medicina 2018
Con un decreto cautelare i giudici di Palazzo Spada hanno accolto i ricorsi e ammesso gli studenti assistiti dallo studio legale Leone-Fell al corso di laurea in Medicina e chirurgia. I legali: “Poiché quest’anno il numero dei posti messi a bando è di circa 1.600 unità in più e rispetta comunque le capacità ricettive degli atenei, secondo i giudici, è comprensibile che tale numero possa essere riportato anche per gli anni precedenti. Inoltre, tale aumento di posti dovrebbe iniziare ad arginare la carenza di medici”. IL DECRETO Leggi...

Fuga dal Ssn
Nel 2017 i dipendenti del Ssn ovvero il personale delle Asl e degli Istituti di ricovero pubblici ed equiparati (Asl, Aziende ospedaliere, Aziende ospedaliere universitarie integrate con il SSN, Aziende ospedaliere integrate con Università) risultavano essere 603.375 contro i 649.248 del 2007. Oltre 5.000 medici in meno e oltre 10 mila infermieri in meno rispetto a 10 anni fa. Leggi...

Nasce l&rsquo
Grazie all'accordo siglato tra Cei e Asl Roma 1, ma il progetto verrà sperimentato anche nei territori delle diocesi di Alba in Piemonte e Tricarico in Basilicata. L’iniziativa intende sperimentare la presenza di un infermiere di comunità inviato dall’Asl nelle parrocchie. L’obiettivo è quello di prendere in carico quanti rimangono esclusi dalla sanità pubblica per ragioni di emarginazione e/o disagio.

 
Leggi...


Il Patto per la salute e l&rsquo
Anche se decimati dai pensionamenti e dal mancato turn over (anche se in alcune Regioni si sta riprendendo ad assumerli) nell’esercito dei professionisti “produttori di salute” resistono, coraggiosamente, ancora migliaia di assistenti sociali la cui presenza nei presidi e nei servizi sanitari viene da lontano di Saverio Proia Leggi...

Medicina generale
Al centro della riunione anche il Patto per la Salute, Fondo sanitario e Legge di Bilancio. “La posizione di ascolto delle nostre istanze è stata evidente. Si sono poste le basi per una risposta immediata che testimoni il recupero di un rapporto di fiducia delle Regioni verso la Medicina Generale italiana”. Leggi...

Quattro mesi di carcere a una guardia medica che non si era recata in visita presso un albergo dove alcuni turisti stranieri accusavano malori
La Cassazione ha confermato la condanna di un medico a quattro mesi di reclusione in base all’articolo 328 del codice penale in cui si stabilisce che “il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio, che indebitamente rifiuta un atto del suo ufficio che, per ragioni di giustizia o di sicurezza pubblica, o di ordine pubblico o di igiene e sanità, deve essere compiuto senza ritardo, è punito con la reclusione". In questo caso il sanitario si era rifiutato di intervenire sulla chiamata di un abergatore che aveva sei bambini e due adulti inglesi colpiti da dolori addominali e dissenteria. LA SENTENZA.  Leggi...

Medicina generale
Inviata lettera a Ministero e Regioni. Proposto un “concorso con graduatoria riservata per gli idonei secondo il Dl Calabria, e il mantenimento come primo criterio di selezione del punteggio conseguito durante la prova, e solo secondariamente l’anzianità di servizio, garantirebbe la meritocrazia per la selezione dei concorsi pubblici come previsto dalla Costituzione”. LA LETTERA Leggi...

Infermieri
Il sindacato scrive al Ministro della Pa chiedendo di “uniformare la rappresentanza sindacale a livello territoriale tra comparto e dirigenza nel pubblico impiego. Non è concepibile, infatti, che chi, come il Nursind, pur essendo rappresentativo nel comparto sanità e rispettando in pieno il mandato legislativo attraverso la costituzione delle Rsu (come previsto dal Testo unico sul pubblico impiego), si ritrovi tagliato fuori dai tavoli della contrattazione di secondo livello perché non firmatario di Contratto collettivo”. Leggi...

Medicina generale
Il segretario del sindacato dei medici di famiglia in vista dell’incontro con il presidente delle Regioni annuncia i temi che saranno al centro del confronto: “Stabilizzazione immediata degli arretrati già riconosciuti nella firma dell’accordo precedente condizione di base per la ripresa della trattativa per il rinnovo di un ACN da chiudere entro novembre ma che grazie ad un coerente indirizzo politico delle Regioni nella discussione del Patto della Salute”. Leggi...

Gestione del rischio in sanità
Un modello tutto italiano che agisce sull’organizzazione, perché nel rischio su 100 richieste risarcitorie, almeno 90 riguardano processi organizzativi e non la capacità degli operatori, per cui vanno create organizzazioni che evitino che gli eventuali errori si trasformino in danni,  e che è stato realizzato dalla LUISS Business School  dopo aver studiato 107 ospedali italiani e sottoscritto da numerosissimi stakholders, dalla Marina militare a Cittadinanzattiva, dalle Federazioni degli infermieri, delle ostetriche e dei tecnici di radiologia e delle professioni tecniche e della riabilitazione alla Società italiana Medico-Giuridica. IL MODELLO. Leggi...

Sindrome di Sjogren
“Non è più possibile considerare la fisioterapia, come mera prevenzione terziaria, ma è indispensabile intervenire nel processo di cura”. Serve una presa in carico globale che tenga conto del bisogno riabilitativo della persona. Confronto a Salerno per la quinta giornata mondiale della sindrome una patologia infiammatoria cronica autoimmune non ancora riconosciuta come malattia rara Leggi...

Chiropratici
L’Associazione Italiana Chiropratici ha avviato una serie di colloqui con i vertici sanitari delle Regioni per sensibilizzare assessorati e Presidenti sulla necessità di formare i dottori Chiropratici Italiani nel solco di quanto avviene a livello internazionale. Williams: “Italia si doti di stesso percorso formativo di Paesi Ue ed extra Ue” Leggi...

Orario di lavoro dei medici
Il Presidente Massimo Tortorella: “In Italia è diventata una vera e propria “mission impossible” per i medici veder rispettato il loro orario di lavoro e riposo. Porteremo la questione fino al Parlamento europeo” Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy