QS EDIZIONI
Mercoledì 01 DICEMBRE 2021
Covid
Per il presidente Tortorella "la gestione della pandemia nel nostro Paese è stata la migliore al mondo dopo Israele, gli altri Paesi hanno copiato le nostre misure, a due mesi di distanza. Questo perché i nostri professionisti sanitari sono tra i migliori al mondo grazie alla formazione solida anche grazie all'aggiornamento continuo che fanno. In pandemia, abbiamo riscontrato un picco di richiesta formativa da parte non solo dei medici ma di diverse professionalità sanitare". Leggi...

Equo compenso
La Federazione in audizione al Senato: “L’attuale testo già approvato dalla Camera dei Deputati, delimita infatti l’ambito di applicazione della norma, rendendola poco applicabile ai medici e agli odontoiatri” Leggi...

Giornata mondiale HIV
“Come si propone il programma Agenda 2030 dell’OMS, l’infezione da virus HIV risente di ampie implicazioni sociali e culturali condizionando lo screening e la gestione terapeutica. Per chi vive con un’infezione permangono, inoltre, notevoli pregiudizi culturali che limitano i diritti e la conduzione di una vita sociale serena. Esiste poi un’inconsapevolezza, diffusa soprattutto tra i più giovani”. Leggi...

Infermieri
La consultazione ha visto vincere i sì alla riforma con il 60,98%. Il Governo era contrario ma dovrà adeguarsi entro 4 anni alla decisione del popolo. Previste l’adeguata remunerazione delle cure infermieristiche e condizioni di lavoro adeguate alle esigenze che devono soddisfare gli operatori del settore delle cure infermieristiche. IL TESTO Leggi...

spacer Nursing Up: “I cittadini elvetici hanno risposto presente. Italia segua esempio”  
Enpam
Il saldo della gestione previdenziale è pari a circa 550 milioni di euro rispetto ai 334 messi a bilancio in via preventiva, mentre l’avanzo della gestione patrimoniale è pari a 547 milioni, anch’essa in forte aumento rispetto ai 372 milioni stimati sempre nel bilancio di previsione 2021. Leggi...

Numero chiuso a Medicina
Tra 5 anni, si avranno 20mila posti in specialità che non troveranno medici disponibili a occuparli. Il presidente Tortorella: "È questa la conseguenza diretta di un aumento delle borse di specializzazione a fronte dello stesso stringente metodo di selezione degli studenti candidati alla Facoltà di Medicina. Senza un aumento dei posti alle Facoltà di Medicina o addirittura a un superamento del numero chiuso, presto la sanità italiana si ritroverà ad affrontare una gravissima carenza".
 
Leggi...


Dalla Simg la proposta di una Conferenza nazionale sulle cure primaria nel 2022 con tutti gli attori del sistema
“Dobbiamo ridefinire l’entità dell’allocazione delle risorse del fondo Sanitario di parte corrente per la Medicina Generale, cui vanno aggiunte le risorse una tantum del PNRR. Le risorse aggiuntive servono agli investimenti utili alle trasformazioni radicali dei modelli organizzativi della medicina territoriale. È necessaria una riflessione ampia che riguardi tutte le componenti delle medicina, ma anche la società civile”, ha detto il Presidente SIMG Leggi...

Fondo sanitario
Il sindacato concorda con gli Enti locali che in questi mesi hanno denunciato a più riprese il rischio di un default economico a causa delle spese non rimborsate dallo Stato per la pandemia. “Non siamo di fronte a un rafforzamento strutturale del SSN, quanto a una conferma delle precedenti scelte che pongono l’Italia tra i paesi europei con spesa sanitaria meno elevata e in progressiva riduzione”. E poi la proposta: “Occorre il MES, o almeno parte di esso”. Leggi...

Formazione Medicina generale
Lo ha stabilito un decreto del Ministro della Salute, Roberto Speranza appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale. La misura vale per il corso triennale 2020-2023. IL DECRETO Leggi...

100°
“Saranno videotrasmessi gli interventi che hanno sviluppato una migliore evoluzione delle cure a disposizione dei pazienti - spiega il presidente della Società oftalmologica italianaPiovella -. E’ una azione importante per recuperare i disastri e le gravi penalizzazioni che il Covid 19 ha riversato su tutta l’Oftalmologia a torto considerata attività di cura elettiva e quindi non prioritaria”. Leggi...

Farmacisti
Il documento indica, per il prossimo anno, un utile di esercizio di oltre 128 milioni di euro, con entrate contributive stimate per un ammontare complessivo di circa 273 milioni di euro. Il saldo previdenziale, dato dalla differenza tra entrate contributive e uscite per prestazioni previdenziali, è pari a 101,8 milioni di euro. Leggi...

Violenza sulle donne
Il presidente dell’Ordine in occasione della Giornata internazionale. “Dobbiamo fissare degli obiettivi semplici e ben definiti, che possano essere racchiusi in un documento. Il vero punto di partenza è l’Osservatorio, che permette un monitoraggio dei dati e dei rischi su tutto il territorio nazionale Leggi...

Giornata contro la violenza sulle donne
Ogni anno 5 mila aggressioni e atti di violenza. Uno studio multicentrico della Fnopi rileva che l’area maggiormente colpita è l’area medica e che il 24.8% degli infermieri che ha segnalato di aver subito violenza negli ultimi 12 mesi, riporta un danno fisico o psicologico causato dall’evento, di questi il 96.3% riferisce che il danno era a livello psicologico. Leggi...

Violenza sulle donne
La Federazione: “Le ostetriche sono potenzialmente più esposte alla violenza, sia perché appartengono alla professione sanitaria con il più alto numero di presenze femminili, sia in conseguenza del loro specifico professionale”. Leggi...

Violenza sulle donne
Un’installazione permanente in un angolo dei giardini dell’Iss per ricordarci che siamo tutti chiamati a rompere il silenzio in cui sono strette le donne vittime di violenza. E’ questo il messaggio dell’Istituto Superiore di Sanità in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Piccioli: "Di fronte a un atto di violenza dobbiamo indignarci, dove cessa l’indignazione nasce il delitto dell’indifferenza". Leggi...

Violenza sulle donne
"Il Cnop intende promuovere un tavolo di concertazione con le Forze dell'Ordine, la magistratura, gli ordini professionali e gli altri soggetti interessati, nella consapevolezza delle interconnessioni della tematica e con l'obiettivo di favorire la sinergia tra tutti i soggetti coinvolti e la collaborazione inteprofessionale". Così il presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine degli Psicologi nel corso di un evento organizzato oggi dallo stesso Cnop. Leggi...

Progetto Mimosa
Sviluppata dal partner Vodafone del progetto l'app si chiama Bright Sky. È scaricabile gratuitamente, può essere utilizzata non solo dalle donne che subiscono maltrattamenti ma anche da parenti, amici, colleghi di lavoro, associazioni e da tutti coloro che sono vicini a donne maltrattate. È inoltre disponibile una versione browser, che rende accessibile l’app anche a coloro per cui sia impossibile utilizzarla da mobile per ragioni di sicurezza. Leggi...

<strong>Il nostro viaggio nelle professioni sanitarie</strong>
“Il TSRM ha garantito e continua a garantire un contributo di primo piano nel corso dell’emergenza pandemica, perché è il primo a vedere i segni della malattia e a seguirne il decorso”. Ancora indietro rispetto alla situazione del resto d’Europa “dove alcuni sbocchi lavorativi hanno già un nome e un percorso ben definito: penso, per esempio, alla figura dell’amministratore di sistema, colui che gestisce l’archivio digitale delle immagini radiologiche all’interno delle strutture sanitarie e del TSRM ecografista”. di Lorenzo Proia Leggi...

Consiglio nazionale Fofi
“Abbiamo dalla nostra parte la forza dei dati, l’orientamento della politica e il sempre maggiore sostegno dell’opinione pubblica. Ma ciononostante non abbiamo di fronte un percorso in discesa. Vanno infatti chiarite alcune contraddizioni contenute nel Pnrr e relative al ruolo del farmacista, sciolto il nodo della carenza di personale, introdotto rapidamente il Dossier farmaceutico. E ancora, conquistata una nuova remunerazione, una nuova governance dell’assistenza farmaceutica, la stabilizzazione dei servizi attribuiti nella fase emergenziale e altro ancora. LA RELAZIONE Leggi...

spacer Il premio Giacomo Leopardi della Fofi al Generale Figliuolo  
VI Conferenza nazionale sulle droghe
FeDerSerD: “Più risorse per il personale, integrazione con la nuova sanità territoriale e potenziare gli interventi, i programmi, le politiche di riduzione del danno assunti come patrimonio comune del sistema di intervento delle dipendenze” Leggi...

I dirigenti sanitari di Ministero della Salute e Aifa entrano in stato di agitazione: &ldquo
La mancata previsione nel disegno di legge di bilancio del riconoscimento dell’indennità di esclusività per i Dirigenti sanitari del Ministero della salute e dell’Aifa ha creato profonda ed inevitabile delusione e la mobilitazione della categoria. di Giorgio Cavallero Leggi...

Laurea Professioni sanitarie
In 85 corsi sul totale di 447 e per 13 professioni su 22 si rileva un minore numero delle domande rispetto al numero dei posti a bando. E ciò è la novità di quest’anno ovvero che rispetto all’aumento dell’offerta formativa delle Università non si registra analogo incremento delle domande di iscrizione da parte degli studenti. IL REPORT di Angelo Mastrillo Leggi...

Pronto soccorso
Questa la denuncia di Raffaele Gaudio, dirigente nazionale della Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti: “Se si perdura con l’inerzia della politica e con uno stravolgimento delle funzioni dei Ps, gravati da una incidenza e prevalenza di inappropriatezza degli accessi, da sovraccarichi di lavoro e lo stress correlato, assisteremo impotenti all’inesorabile débâcle” Leggi...

Covid
"Sono state lasciate indietro le prestazioni assistenziali ambulatoriali e gli interventi chirurgici tranne quelli urgenti. Oggi si cerca con impegno di rimediare, ma l’oculistica Ssn paga in modo spropositato la mancanza di aggiornamento organizzativo per non aver saputo adottare le migliori tecnologie presenti in altri Paesi o disponibili nelle organizzazioni private che operano affiancando la sanità pubblica". Così il presidente della Società oftalmologica italiana, Matteo Piovella, in occasione del 100° Congresso nazionale. Leggi...

Antibioticoresistenza
Questo l’invito dell’Associazione Italiana Odontoiatri (Aio) in una lettera ai ministri di Salute ed Università e al premier, inviata in occasione della Settimana di sensibilizzazione sulla resistenza agli antibiotici indetta dall’Oms. Chiesto anche il patrocinio del Ministero della Salute per la Giornata mondiale della salute orale del 20 marzo prossimo Leggi...

Covid
L’appello lanciato al 38° congresso in corso a Firenze. Cricelli: “Non siamo solo i vostri medici di famiglia: conosciamo i vostri problemi sanitari e quelli delle vostre famiglie, i vostri timori, i vostri dubbi. In nome del profondo rapporto di fiducia che lega i medici di famiglia italiani e i loro amici pazienti, vi chiediamo di vincere ogni dubbio ed ogni reticenza e di vaccinarvi”. Preoccupazione anche per una stagione influenzale che si presenta particolarmente aggressiva tant'è che il picco potrebbe verificarsi già a fine anno. Leggi...

Perché
La scelta di inserire il chinesiologo tra le professioni sociosanitarie, oltre a non avere impatti sulla finanza pubblica, rappresenterebbe l’apporto distintivo e necessario per lo sviluppo di un sistema che possa integrare pienamente le attività motorie nell’ambito nell’intero ciclo di vita e dei processi di salute di Giorgio Berloffa Leggi...

Covid
"Per questo speriamo che in tutto il Paese siano velocizzati i tempi delle decisioni sul potenziamento della campagna di vaccinazione anche con terza dose: non possiamo permetterci oggi di vanificare tutto l'immenso lavoro che, in particolare in Italia, i sanitari e le organizzazioni sanitarie sul territorio hanno compiuto sino ad ora". Così il presidente della Società degli anestesisti-rianimatori, Antonino Giarratano. Leggi...

Pnrr: quale ruolo per la sanità
Covegno a Roma promosso dall'Aiop sulle opportunità del Pnrr per la sanità privata italiana. Il ministro torna ad evidenziare l'occasione rappresentate dal Pnrr per rafforzare il Ssn, evidenziando come dentro la sfida del Pnrr “ci siamo tutti”. Per questo, secondo il ministro, è necessario “costruire un grande patto”. Invito raccolto dall’Aiop, che esprime perplessità sulla sostenibilità del sistema negli anni, ma è decisa a proseguire il confronto nella convinzione che “sta a noi lavorare insieme” per fare in modo che le prospettive aperte dal Pnrr “si realizzino”. Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy