Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 OTTOBRE 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Elezioni Fnomceo. Vince la lista di Filippo Anelli. Male le candidature “Chersevani”

Vittoria nettissima della lista capitanata dal presidente dell'Ordine di Bari. Tutti e 13 i candidati entrano nel nuovo Comitato centrale che si riunirà già domani per eleggere al suo interno il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario e il Tesoriere. Non ha avuto invece successo il tentativo in extremis della presidente uscente Roberta Chersevani: per lei e gli altri candidati alternativi pochi voti e nessuno di loro ce l'ha fatta a entrare nel nuovo Comitato centrale.

23 GEN - La lista guidata da Filippo Anelli (Bari) ha vinto le elezioni per il rinnovo dei vertici della Fnomceo. Una vittoria "nettissima" la definisce il comunicato finale della Fnomceo e in effetti i dati danno il senso di una maggioranza schiacciante per la lista Anelli che ha annichilito il tentativo in extremis del presidente uscente Roberta Chersevani che, a pochi giorni dal voto, a soprpresa, aveva deciso di ripresentarsi insieme a Carolina De VincenzoOttavio Di Stefano, e Augusto Pagani.
 
Per loro pochi voti (il più votato dei quattro ha preso 465 voti) rispetto a quelli andati in primis al presidente Omceo Di Bari, Anelli che con 1.722  preferenze su 2.041 schede totali è risultato il primo degli eletti in seno al nuovo Comitato centrale della Federazione.
Con lui entrano Giovanni Leoni (Venezia, 1.609 voti), Roberto Monaco (Siena, 1.522), Eugenio Corcioni (Cosenza, 1.499),  Salvatore Amato (Palermo,  1.475 voti), Guido Marinoni (Bergamo, 1.420), Guido Giustetto (Torino, 1.404),  Pierluigi Bartoletti (Vicepresidente Omceo Roma, 1.398), Gianluigi Spata (Como, 1393), Luigi Sodano (Segretario Omceo Napoli, 1.383 ),  Fulvio Borromei (Ancona, 1.378 ), Cosimo Napoletano (Teramo, 1.365 ) ed Emilio Montaldo (Segretario dell’Omceo di Cagliari, 1.315 ).
 
I tredici componenti medici – nove dei quali sono ‘new entry’ rispetto alla precedente compagine -  vanno ad aggiungersi ai quattro componenti Odontoiatri già eletti ieri: Raffaele Iandolo, Gianluigi D'Agostino, Brunello PollifroneAlessandro Nisio. Anche qui, tre su quattro sono ‘volti nuovi’ in Comitato.
Altissima, del 100%, l’affluenza alle urne: alle 16 di ieri avevano votato 106 presidenti d’Ordine su 106, mentre tutti i 106 presidenti delle Commissioni Albo Odontoiatri avevano espresso la loro preferenza già entro la mattinata.
 
“Vorrei innanzitutto ringraziare tutti i Presidenti d’Ordine per l’attivissima partecipazione a questa tornata elettorale – ha dichiarato Filippo Anelli, - e per la netta fiducia espressa alla nostra squadra. Questo risultato testimonia e premia l’unità della Professione. Il Comitato Centrale è dunque investito di una grande responsabilità. Grati a tutti i colleghi che hanno voluto affidarci il loro mandato, confermiamo l’impegno a realizzare il nostro programma, per una ritrovata dignità della professione medica”.
 
Domani pomeriggio il Comitato Centrale si riunirà per la prima volta, per eleggere al suo interno il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario e il Tesoriere.
 

 
 
In foto un momento delle fasi di scrutinio questa mattina presso la sede della Fnomceo.
 

 
 
 

23 gennaio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy