Quotidiano on line
di informazione sanitaria
22 SETTEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

“Ecco come la Blockchain rivoluzionerà la sanità”. Il fenomeno spiegato nel libro di Andrea e Massimo Tortorella

Massimo Tortorella, Presidente Consulcesi Group e autore del libro “Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro”. Individuazione dei farmaci contraffatti, sicurezza nella gestione dei dati sanitari, impossibilità di alterare i trial clinici, garanzia del rispetto dell’aderenza terapeutica: obiettivi che grazie alla Blockchain possono diventare una realtà concreta. "La Blockchain è alla base di una nuova rivoluzione tecnologica che avrà un impatto enorme anche in ambito sanitario".

28 GIU - Tracciabilità dei farmaci, trattamento dei dati sanitari, trial clinici, aderenza terapeutica: sono solo alcuni esempi delle innumerevoli applicazioni della tecnologia Blockchain in ambito sanitario. A illustrare i nuovi orizzonti delineati dalla “catena dei blocchi” è il saggio “Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro” (edito da Paesi Edizioni) scritto da Andrea e Massimo Tortorella, rispettivamente CEO di Consulcesi Tech e Presidente Consulcesi Group.

Un vero e proprio manuale che ripercorre la storia di questa rivoluzione dagli albori, illustrandone le straordinarie potenzialità anche in ambito medico-sanitario, presentato durante un evento presso la Link Campus University alla presenza anche del Senatore Pierpaolo Sileri, Presidente della Commissione Sanità del Senato.

"La Blockchain parte dalle criptovalute - spiega Massimo Tortorella, Presidente Consulcesi Group e autore del libro - ma è alla base di una nuova rivoluzione tecnologica che avrà un impatto enorme anche in campo sanitario: pensiamo, ad esempio, ai farmaci. Oggi, milioni di farmaci contraffatti vengono venduti online. Grazie alla Blockchain questo sarà impossibile perché l’intera filiera sarà controllata. I vantaggi che la cosiddetta ‘catena dei blocchi’ porterà all’intero sistema sanitario sono numerosissimi. Noi siamo già al lavoro grazie a Consulcesi Tech, la nostra divisione hi-tech specializzata in soluzioni all’avanguardia legate alla Blockchain".


Individuazione dei farmaci contraffatti, sicurezza nella gestione dei dati sanitari, impossibilità di alterare i trial clinici, garanzia del rispetto dell’aderenza terapeutica: obiettivi che fino ad oggi rappresentavano una vera e propria sfida per l’intero Sistema Sanitario Nazionale e che, invece, grazie alla Blockchain possono diventare una realtà concreta.

Attraverso le testimonianze dei maggiori esperti del settore e avvalendosi degli autorevoli contributi dell’economista Edward Luttwak, che ha firmato la prefazione, e del presidente della Casaleggio Associati, Davide Casaleggio, “Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro” illustra un quadro chiaro anche ai non addetti ai lavori. Proprio perseguendo l’obiettivo di diffondere sempre maggiore conoscenza sul tema, insieme alla Link Campus University, è stato annunciato il primo Master in “Economia delle Criptovalute e della Blockchain”.

28 giugno 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy