Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Mutui Enpam. Verremo incontro alle esigenze dei giovani medici

27 GIU - Gentile direttore,
in riferimento alla lettera del collega Giuseppe Cioffi, sgombriamo il campo da ogni equivoco: sono assolutamente favorevole all’erogazione di mutui agli iscritti Enpam, soprattutto per agevolare i giovani. Ovviamente la Fondazione dovrà essere tutelata in caso di inadempienze nei rimborsi e si dovranno evitare abusi. Detto questo, con un’apposita commissione stiamo studiando il modo per riuscire a concedere mutui. Si tratta, infatti, di un’attività soggetta a una complessa regolamentazione e le autorità vigilanti non si sono mostrate particolarmente inclini a favorirci in questo proposito. In un modo o nell’altro, comunque, troveremo la soluzione.
 
Tra l’altro l’Enpam sta studiando la possibilità di intervenire a garanzia dei medici e degli odontoiatri attraverso il sistema dei consorzi di garanzia fidi. Questo consentirebbe un accesso più facile al credito e un abbassamento dei tassi praticati dalle banche.
 
Infine un chiarimento: la vendita degli immobili non è in contraddizione con i mutui ai medici. Anzi! Infatti stiamo dismettendo dei complessi residenziali non di pregio che furono costruiti a partire dagli anni ’60. L’Enpam, allora ente pubblico, doveva darli in affitto essenzialmente a equo canone e riservando la metà delle abitazioni a particolari categorie (esercito, forze dell’ordine, etc). Oggi, tra costi di manutenzione, deterioramento complessivo, bonifica dell’amianto e Imu, questi immobili ci rendono molto poco in termini di affitto (l’anno scorso hanno dato un rendimento lordo del 5,85% ma tolte le spese e le imposte è rimasto solo un magro 0,42%). In una fase di valore di mercato calante, è molto meglio venderli e usare il ricavato per investirlo in altra maniera. Magari proprio concedendo questi capitali in prestito agli iscritti.

 
Alberto Oliveti
Presidente della Fondazione Enpam

27 giugno 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy