Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 14 NOVEMBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Se dall’Enpam arriva una pensione di meno di 4 euro al giorno

06 APR - Gentile direttore,
puntuale come la morte, il bollettino ENPAM arriva a portare allegria e chiarore in questi i primi e piovosi giorni di primavera. Dipendente pubblico da sempre, dopo più di trent’anni di onesto lavoro come primario ospedaliero e versamenti complessivi (quota A) per decine e decine di migliaia di euro, il mio ex-collega, ora pensionato, mi assicura di ricevere, ma solo dopo una decina di anni dalla cessazione del rapporto di lavoro, la bellezza di quasi centoventi euro mensili dalla suddetta fondazione. Vale a dire meno di 4 euro al giorno.
 
È vero che tale cifra è superiore di cinquanta centesimi a quanto viene concesso per le piccole spese ai migranti assistiti dalla Caritas e dalle altre organizzazioni similari, però bisogna ammettere che quelli, oltre all’argent de poche, hanno vitto e alloggio già pagati, sono mediamente giovani e gagliardi e comunque nulla hanno versato di contribuzione pensionistica alla fondazione di cui sopra. E’ altrettanto vero che questo confronto tra miserabili è disdicevole, inopportuno, populista e che quasi quattro euro al giorno rappresentano pur sempre una bella sommetta. Roba da concedersi un prosecchino (andante) per brindare con gioia alla fondazione di cui sopra.

 
A proposito, registro con allegria che il mio compenso pensionistico atteso sarà quasi duecento volte inferiore a quanto riceve di indennità il presidente della fondazione di cui sopra. Diconsi duecentoottantamila euro/anno.
 
Lo dicevo anche ai miei pazienti: mai bere il prosecco a digiuno, che poi ti viene l’acidità.
 
Pietro Cavalli
Medico


06 aprile 2018
© Riproduzione riservata

Approfondimenti:

spacer Enpam: “Dal dottor Cavalli numeri sbagliati”di Ufficio stampa Enpam

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy