Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 22 AGOSTO 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Oggi il primo compleanno dell’Ordine TSRM-PSTRP

13 MAR - Gentile direttore,
un anno fa veniva emanato il Decreto che ha istituito i 19 Albi che popolano il maxi Ordine dei TSRM-PSTRP. La Legge 3-2018 ha riformato il sistema ordinistico ed ha creato il presupposto per l’emanazione del suddetto Decreto istitutivo degli Albi. Tecnici Sanitari di Radiologia Medica ed Assistenti Sanitari, in forza della Legge 233 del 1946, avevano già il proprio Albo. Per le restanti 17 Professioni Sanitarie, tutte afferenti al CONAPS, il Decreto del 13 Marzo 2018 rappresenta il vero storico evento. Per la prima volta si avvia un percorso di ricognizione e censimento delle rispettive Categorie professionali, passando da stime empiriche a dati certificabili.
 
Niente sarà come prima. È finalmente iniziato un processo di implementazione degli Albi, tutt’ora in atto, in grado di distinguere il vero Professionista da colui che millanta di esserlo. Un colpo mortale all’esercizio abusivo della Professione sanitaria, fino ad ora, rimasto praticamente impunito.
 
Un passo irreversibile a tutela del Cittadino che si sottopone alle cure di Professionisti che, a loro volta, si assumono pienamente la responsabilità delle scelte terapeutiche, in una posizione di garanzia per la Persona assistita e per l’intero Sistema Salute.

 
Con l’istituzione degli Albi si è avviato, dal 1° Luglio 2018, un percorso innovativo d’iscrizione all’Ordine, che, a distanza di soli 8 mesi, ha già registrato 145mila professionisti rispetto ai 190mila stimati.
 
Il processo d’iscrizione di ogni professionista, per quanto totalmente informatizzato ed in totale coerenza con il quadro normativo vigente, è svolto con particolare scrupolosità e responsabilità, tenendo impegnati simultaneamente le Associazioni Maggiormente Rappresentative (AMR) delle 17 Professioni coinvolte, che hanno designato loro Rappresentanti (RAMR), oltre 600, attivi su tutto il Territorio nazionale, in sinergia con i 61 Ordini provinciali ed interprovinciali dei TSRM. Un imponente ed impegnativo lavoro di squadra, svolto con abnegazione, responsabilità ed entusiasmo professionale, verso il quale è doveroso un collegiale ringraziamento.
 
In questo giorno celebrativo, ad un anno di distanza dal Decreto Ministeriale che ha istituito gli Albi, possiamo affermare, con convinzione e cognizione, che il Sistema rappresentativo delle Professioni sanitarie è più armonico ed orientato, il Cittadino meglio garantito e tutelato e l’esercente abusivo ha oramai il tempo contato!
 
I Decreti istitutivi la Commissione d’albo ed il Consiglio direttivo dell’Ordine, di prossima emanazione ministeriale, completeranno l’attuazione di quanto previsto all’art.4 della Legge 3 del 2018.
 
Antonio Bortone
Presidente Nazionale CONAPS

13 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy