Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 DICEMBRE 2021
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Medici Fiscali, primo Acn grande opportunità

di Claudio Palombi

03 SET - Gentile direttore,
finalmente dopo più di due anni di confronto si è giunti a siglare l’intesa per il primo Accordo Collettivo Nazionale per i medici fiscali. Il 30 luglio scorso ecco che si è addivenuti ad una grande opportunità per dare certezze ai tanti colleghi che per anni hanno vissuto una situazione di precarietà, soprattutto in questo periodo di Covid, in cui i medici addetti ai controlli domiciliari sono stati costretti all’interruzione del servizio e della retribuzione, con le evidenti sofferenze della categoria.
 
Anmefi e Cisl Medici sono tra i sottoscrittori dell’intesa, dimostrando grande senso di responsabilità dopo un lungo scambio di opinioni e pareri con la controparte, cui si riconosce la volontà di porre fine ad una ultraventennale precarietà dei sanitari.

L’obiettivo raggiunto e sottoscritto dalla forte maggioranza delle sigle, che già avevano concordato sui criteri della rappresentatività, ha registrato la contrarietà della minoranza, comunque rispettabile ma avversa ad una agognata tutela e valorizzazione dei professionisti.


Senza dubbio questa importante tappa presuppone ulteriori revisioni e miglioramenti nei successivi rinnovi, previsti nell’articolato che si è sottoscritto nei giorni scorsi.

Solo oggi può dirsi che finalmente nasce una nuova categoria di professionisti, dei quali è stato sancito il ruolo insostituibile e a tempo indeterminato, con più certezze e tutele, che per le scriventi agevola un percorso virtuoso che possa condurre anche ad eventuale rapporto di dipendenza.

Da qui la soddisfazione delle due sigle per i punti approvati, tra i quali alcune formule di previdenza e tutela e la possibilità di ottenere, in caso di nuova sospensione delle attività per l’emergenza Covid, adeguate forme di indennizzo e/o integrazione del reddito.
 
Claudio Palombi
Presidente Anmefi 

03 settembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy