Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 26 SETTEMBRE 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Roma. Al Policlinico Umberto I medici, infermieri e attiviste in corteo. "Riaprire reparto per interruzioni gravidanze"


La struttura è stata chiusa dieci giorni fa "perchè è andato in pensione l'unico medico non obiettore che era rimasto in carica". Il corteo è approdato presso la direzione sanitaria. "Chiediamo una corretta applicazione della legge 194".

25 NOV - In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne circa 50 attiviste della rete ‘Io Decido’, assieme a medici e infermieri del Policlinico Umberto I di Roma, hanno manifestato in corteo all’interno della struttura per chiedere “l’applicazione della legge 194” e la riapertura del cosiddetto ‘repartino’, spazio in cui era possibile effettuare interruzioni di gravidanza, ma che “è ormai chiuso da dieci giorni in quanto tutti i medici presenti sono obiettori e l’unico che non lo era è andato in pensione”.

Il corteo è poi approdato presso la direzione sanitaria dell’ospedale. “Siamo pronte a tornare finché il repartino non verrà riaperto – dichiarano le attiviste – in una giornata mondiale contro la violenza sulle donne piena di iniziative spot e passerelle, vogliamo accendere i riflettori sui diritti che vengono negati ogni giorno alle donne a cominciare da quello all’aborto. Non vogliamo Bonus Bebè né elemosina né quote rosa, ma un sostegno reale alla genitorialità, diretto e indiretto”.
 

25 novembre 2014
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy