Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 26 LUGLIO 2017
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Burioni (San Raffaele): “Sono un atto di responsabilità sociale, non si può invocare la libera scelta”

"Internet ha aperto a tutti, ed è una cosa buona. Ma dà anche la voce a chi dice bugie perché la comunità scientifica non discute sull’efficacia dei vaccini. Io vedo in maniera negativa l'opposizione a questa legge, anche perché chi si oppone deve proporre un'alternativa altrimenti ci scappa il morto". Così il  professore ordinario di microbiologia dell'ospedale San Raffaele di Milano, intervenendo oggi al Forum nazionale dei circoli del Pd 'Italia 2020'. 

01 LUG - "Nel 2017 mi stupisce che ci sia bisogno di una legge che renda obbligatori i vaccini, che sono la più grande conquista della medicina. La gente si è scordata che la poliomielite mette le persone da un giorno all'altro sulla carrozzella, si è scordata di quanto sono pericolose le malattie. I vaccini sono un atto di responsabilità sociale, non si può invocare la libertà di scelta". Lo ha detto Roberto Burioni, professore ordinario di microbiologia dell'ospedale San Raffaele di Milano, intervenendo oggi al Forum nazionale dei circoli del Pd 'Italia 2020'. 
 
E sul decreto che punta a rendere obbligatori 12 vaccini: "Io vedo in maniera negativa l'opposizione a questa legge, anche perché chi si oppone deve proporre un'alternativa altrimenti ci scappa il morto".
 
"Internet ha aperto a tutti, ed è una cosa buona. Ma dà anche la voce a chi dice bugie perché la comunità scientifica non discute sull’efficacia dei vaccini. Io non sopporto più un mondo dove la bugia ha la stessa dignità della verità - ha proseguito Burioni -. Ci sono alcuni sciagurati che abusano del titolo di medico e sfruttano il dolore dei genitori. Diffondere ingiusti allarmi è grave. Mi devo scusare con i somari, animali mansueti, ma queste Io non sono arrogante, arrogante è chi pensa di conoscere una materia dopo averla studiata per 5 minuti. Chi studia medicina su Google per 5 minuti e crede di capirne qualcosa è sia pericoloso che arrogante".

 
E sulle critiche sulle aziende farmaceutiche: "Chi non vaccina fa un favore alla case farmaceutiche. Un euro speso in vaccini fa risparmiare soldi", ha concluso.

01 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy