QS EDIZIONI
Martedì 25 GENNAIO 2022
Covid
Arrivano in Veneto i test per il Covid gratuiti in farmacia per alcune categorie di cittadini, a seguito dell'ampliamento del sistema di testing per la chiusura delle quarantene. Una novità accompagnata dalle polemiche inerenti il presunto “mancato avviso” alle farmacie. Ma la Regione risponde: “Il 18 gennaio scorso la Direzione Farmaci ha incontrato i rappresentanti dii Federfarma, Farmacie Unite e Assofarm e ha raccolto le rispettive disponibilità”. Leggi...

RSA
Un pericolo che trova la sua più profonda ragione nella carenza di personale causata da una parte dalla fuga di operatori sanitari verso altre strutture pubbliche, ma anche dalle assenze per la malattia da Covid. Le OO.SS. una decina di giorni fa hanno chiamato in causa anche il Prefetto, che ha chiesto alle varie alle RSA provinciali di presentare il proprio rendiconto su quanto denunciato dai sindacati. di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Non ci resta che piangere
Gentile Direttore,
chi non ricorda il film con Troisi e Benigni “Non ci resta che piangere”, e in particolare la scena del gabelliere che ripete
meccanicamente: “Ehi, quanti (...) di Enzo Bozza
Leggi...


Covid
Omicron avanza e riempie gli ospedali. I medici sperano in lockdown mirati per dare respiro agli ospedali e al personale medico. “Sarebbe molto utile prendere in considerazione un lockdown nelle aree particolarmente critiche” sostiene il presidente Cimo Veneto, Giovanni Leoni. Che sulla proposta di fare rientrare al lavoro il personale asintomatico con terza dose commenta: “E’ da irresponsabili e peggiorerebbe un’organizzazione già al limite” di Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
Operatori costretti alla scorta di sicurezza per la consegna degli esiti, intimidazioni da parte degli utenti in coda per costringere gli operatori a proseguire  dell'attività oltre l'orario di chiusura e altro. Per questo la direzione ha deciso chiudere l'accesso a chi è senza prenotazione e a sospendere l’esecuzione dei tamponi a chi arriva dal territorio esterno all'Azienda. Il Dg Contato: "Le pressioni e le intimidazioni ci lasciano sconcertati”. Leggi...

Covid
Pubblicato sul “Journal of the Royal Society Interface”, lo studio ha permesso di quantificare il rischio di contagio in funzione della distanza interpersonale, temperatura, umidità e tipo di evento respiratorio. Se si parla senza mascherina, le goccioline infette possono raggiungere oltre un metro, con un colpo di tosse fino a 3 metri e 7 metri starnutendo. “Con le mascherine chirurgiche e FFP2 il rischio di contagio diventa praticamente trascurabile sia che si parli, si tossisca o starnutisca”. LO STUDIO Leggi...

spacer Zaia: “Scienza vicina ai dubbi della gente. Grazie all’Università di Padova”  
Aumenta massimale mmg, Snami pronto allo sciopero
All’indomani della delibera che propone, su base volontaria, l’aumento dei massimali da 1500 a 1800 assistiti per ogni mmg, il sindacato insorge definendo il provvedimento “assurdo e inappropriato” e chiedendo a Ulss e Regione di “ammettere i propri errori di programmazione sanitaria, ringraziando il territorio che fino ad ora ha retto e anche egregiamente, nonostante tutto”. Annunciato uno sciopero nelle prossime settimane. di  Endrius Salvalaggio Leggi...

spacer PD Veneto: “Per medici di famiglia già carichi di lavoro, aumentare pazienti non può essere l’unica soluzione”  
Ulss 5 Polesana
Per il segretario generale Fp Cgil Rovigo, Davide Benazzo, “di fatto il servizio di emergenza urgenza di Rovigo si è trasformato una grande medicina d’urgenza senza le risorse necessarie e con circa una quarantina di persone ferme sulle barelle dei corridoi in attesa”. Secondo il sindacato sono urgenti, da parte della direzione, azioni concrete finalizzate a determinare la possibilità al PS di trovare posti letto fruibili in tempi certi di Endrius Salvalaggio Leggi...

Quel che si risparmia sui Lea resta alla Regione
Due soli articoli, per stabilire che "i risparmi di spesa ottenuti” in Veneto “in sede di erogazione dei Lea, già adeguatamente garantiti, sono da considerare risparmi disponibili” nelle casse della Regione e da reimpiegare “per spese attinenti le finalità sanitarie”. La Giunta motiva l'atto richiamando alla sentenza della Consulta n. 132/2021. Lanzarin: “Un’arma in più per rispondere alle necessità della gente”. IL TESTO ENTRATO IN AULA Leggi...

Covid
La mozione aveva l’obiettivo di evitare che alcuni ospedali fossero convertiti in via esclusiva a Covid Hospital, con l’effetto di ridurre i servizi ospedalieri di cura e assistenza agli abitanti d quel territorio. Per Lanzarin necessario dedicare alcune strutture, preferibilmente le più moderne, al ricovero esclusivo dei pazienti Covid. “Nel frattempo assicuro che nessuna emergenza e nessun paziente sono stati lasciati indietro”, chiarisce. LA MOZIONE Leggi...

Aou Verona
Pubblicati i risultati di un progetto promosso per veridficare lo stato psicofisico degli operatori sanitari dell’Azienda Ospedaliera Universitaria. Le persone con elevati livelli di ansia sono passate dal 50% al 56%, quelle con depressione dal 27% al 41% e quelle in burnout dal 29% al 41%. “Gli infermieri rappresentano la categoria professionale a maggiore rischio di ansia e depressione, gli specializzandi più a rischio di burnout”, spiega Antonio Lasalvia, responsabile scientifico del progetto di Endrius Salvalaggio Leggi...

Servizio psicologico InOltre, 6
Il servizio è nato nel 2012 per offrire aiuto psicologico agli imprenditori veneti colpiti dalla crisi economica del periodo precedente. Negli anni si è fatto strada e con l’arrivo della pandemia da Covid-19, InOltre si è trovato a gestire una nuova emergenza. Tra il 2020 e 2021 arrivate a InOltre 6500 chiamate. Un servizio dove gli psicologi, oltre a rispondere H24 e 7/7 giorni, si spostano fisicamente per andare ad incontrare i cittadini in difficoltà di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
L’aumento avverrà se il medico darà il consenso su base volontaria. Previsto un aumento del compenso dei medici di continuità assistenziale da 32 a 40 euro lordi l’ora. Ma la Fimmg parla di una delibera “insufficiente, inadeguata, poco incisiva”, in cui manca “una visione strutturale”. Per la Fimmg “è facile prevedere che l’adesione dei mmg, per la maggior parte già oggi con più di 1500 assistiti, non potrà rispondere alle aspettative della Giunta”. LA DELIBERA Leggi...

Osteoporosi severa: in Regione Veneto è
Centri Regionali Specializzati per l’Osteoporosi, Commissione terapeutica regionale e un PDTA di imminente approvazione i tre pilastri su cui si muove la Regione per gestire la patologia di Marzia Caposio Leggi...

Covid
 La Regione ha inviato una nota per sollecitare i direttori aziendali, distrettuali e di dipartimento a rafforzare la lotta al Covid coinvolgendo i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta nell’esecuzione di tamponi rapidi, nel contact tracing e, in caso di positività, con la disposizione dei provvedimenti contumaciali. Lo Snami dice no: “Non abbiamo il potere di limitare la libertà personale di un soggetto. E poi, chi dovrebbe fornire i tamponi antigenici?”. LA NOTA di Endrius Salvalaggio Leggi...

Ulss 7 Pedemontana taglia del 50% le sedi di Continuità
Sono troppi i codici bianchi nel Pronti Soccorso della Ulss 7 cosiddetti impropri. La Ulss 7 per rafforzare il servizio corre ai ripari con i medici di CA, chiudendo 5 sedi di guardia medica su 10. Per lo SMI Veneto,questa scelta ha prodotto le dimissioni di numerosi colleghi impoverendo ulteriormente l'assistenza territoriale con ricadute anche sull'assistenza primaria. LA DELIBERA di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Violenza di genere
I dati tra il 2019 e il 2020 sono quasi invariati: 3110 donne prese in carico dai centri antiviolenza lo scorso anno contro le 3110 dell’anno precedente. Ma per l’assessore Manuela Lanzarin, dietro questi dati potrebbe nascondersi un grande sommerso, considerato che lockdown e restrizioni hanno reso più difficile l’accesso ai servizi. In Veneto sono presenti 26 Centri Antiviolenza (CAV) e 37 sportelli. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
Per gli anestesisti e rianimatori del  Veneto le condizioni di lavoro sono ormai senza pari, tra turni di lavoro interminabili nelle terapie intensive nei periodi di alto contagio del virus, e le attività delle sale operatorie in estate per recuperare gli interventi chirurgici. E la carenza di medici potrebbe aggravarsi perché, avvisa l’Aaroi Emac, il rischio di questo situazione è una fuga dei giovani dall’anestesia e dalle altre discipline di area critica. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Notizie in vendita
Gentile Direttore,
la nostra piccola comunità ha dovuto confrontarsi con una emergenza nuova, non certo nel rapporto con la malattia che non è una esperienza nuova da queste parti. (...) di Enzo Bozza
Leggi...


 
 
 
 
 
 
Dl Sostegni. Federsanità: “Bene norme su indennizzo ai danneggiati da vaccino anti Covid”
Aree interne. Federsanità: “Ci sono circa 13 mln di abitanti che hanno difficoltà di accesso ai servizi”
Una scuola che promuove salute. Ifel, Federsanità e Fondazione The Bridge fanno squadra
Formazione e aggiornamento del personale delle aziende sanitarie: i corsi di Federsanità
Ambulatorio terapie precoci Covid
Legge di Bilancio. Federsanità Calabria: “Sanità regionale più tornare a respirare”
Anci e Federsanità incontrano  Speranza su prossimità e integrazione sociosanitaria
Natale in ospedale. Al via la campagna social di Federsanità
Lavoro “agile” poco tutelato
La pandemia da coronavirus e le organizzazioni sanitarie complesse
PR e relazioni interistituzionali in sanità. Al via corso di formazione dell’Associazione PA Social
Anci alle Istituzioni: “Educare i cittadini a considerare la salute un bene comune primario”
La “transazione” come strumento deflattivo utile alla P.A. Un seminario al San Giovanni di Roma
Cronicità. Frittelli (Federsanità): “Troppi ritardi nell’attuazione del Piano”
La transazione nei casi di responsabilità sanitaria. Il convegno il 28 ottobre
“Non smettiamo di comunicare”. Federsanità lancia la proposta degli Stati generali della Comunicazione in Sanità
Salute e inclusione sociale. Il ruolo dei sindaci nella governance dei sistemi sanitari e sociali
Agenas e Federsanità presentano OIS, l’osservatorio per la raccolta delle buone pratiche di integrazione socio sanitaria
Dopo il Covid la definizione delle responsabilità mediche e sanitarie in situazioni emergenziali non può più essere rimandata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy