Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 01 GIUGNO 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Biologi universitari: “Pericoloso sottovalutare la pandemia”


Un documento dei biologi universitari si schiera in aperto contrasto con le recenti dichiarazioni del presidente dell’Ordine dei biologi Vincenzo D’Anna. "In più occasion D’Anna ha rilasciato dichiarazioni fondate esclusivamente su sue ipotesi, come la presunta origine endemica del ceppo virale circolante in Italia (al momento non sostenuta dalle analisi filogenetiche), o un suo sottostimato calcolo del tasso di mortalità (purtroppo smentito dai fatti)”.

28 MAR - Il Collegio dei Biologi delle Università Italiane (Cbui), presieduto da Giovanni Musci, ha approvato il 25 marzo scorso una mozione molto dura nei confronti delle posizioni, recenti e meno recenti, di Vincenzo D’Anna, presidente dell’Ordine dei Biologi italiani.

“Il Collegio – si legge nel documento firmato dai Coordinatori dei corsi di studio in Scienze Biologiche e Biologia di 38 Atenei – condanna fermamente le ripetute esternazioni mediatiche del Dott. D’Anna sulla possibile origine e sul decorso epidemiologico dell’attuale pandemia da SARS-CoV-2. In più occasioni il Dott. D’Anna ha rilasciato dichiarazioni fondate esclusivamente su sue ipotesi, come la presunta origine endemica del ceppo virale circolante in Italia (al momento non sostenuta dalle analisi filogenetiche), o un suo sottostimato calcolo del tasso di mortalità (purtroppo smentito dai fatti)”.

Gli 80 docenti universitari ricordano inoltre le prese di posizione di D’Anna “riguardo alla presunta presenza di contaminanti nei vaccini, che nuocerebbero alla salute umana”, sottolineando come queste dichiarazioni “non sono basate su nessuna evidenza scientifica e in quanto tali sono da considerarsi opinioni personali del Dott. D’Anna, che non devono mettere a repentaglio la credibilità dell’intera comunità dei Biologi”.

28 marzo 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy