Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 19 SETTEMBRE 2020
Lazio
segui quotidianosanita.it

“Ripensare la medicina, prima che la medicina stessa rimanga indietro”. Convegno al’'Istituto Omeopatico Simoh

Il convegno è promosso in occasione della seduta inaugurale del 71° Anno Accademico dell’Istituto Omeopatico Simoh, Scuola Italiana di Medicina Omeopatica Hahnemanniana. Gli esperti si confronteranno sull’opportunità di “superare i modelli riduzionistici per giungere ad una visione clinico-terapeutica unitaria e correlazionistica capace di comprendere il singolo malato nella complessità della sua personale realtà biologica”.

10 NOV - “Le grandi e importanti conquiste della scienza medica moderna non sono certamente da mettere in discussione. Ma la sempre più evidente difficoltà in cui si trova la medicina cosiddetta scientifica, frammentata in mille rivoli specialistici all'interno di una spesso superata visione riduzionistica, necessita oggi di interventi urgenti: di un ripensamento epistemologico che consenta un lavoro di aggiornamento che sia, ad un tempo, valorizzazione di concetti ancora validi, e dall'altro adeguamento del sapere medico alla complessità del paziente”. Di questo e di altro si parlerà a Roma sabato 11 novembre alle ore 10:00 al Foro Romano (Via in Miranda 10), in un Convegno sul Tema “Ripensare la Medicina: il paradigma regressivo” organizzato in occasione della Seduta Inaugurale del 71° Anno Accademico dell'Istituto Omeopatico Simoh, Scuola Italiana di Medicina Omeopatica Hahnemanniana.

Tra i relatori il Prof. Carlo Ventura dell'Università di Bologna, il Prof. Roberto Russo dell'Università La Sapienza, il Prof. Ivan Cavicchi di Tor Vergata, il Prof. Ivo Pulcini dell'Ordine dei Medici di Roma e il Dr Mattia Canetta della Simoh.


“Riqualificare la medicina ripensandola in toto, così da riqualificare anche il ruolo medico”: questa la finalità dichiarata dagli organizzatori.

10 novembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy