Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 AGOSTO 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Alcune considerazioni sulla guardia attiva radiologica all'ospedale di Lanciano

17 GIU - Gentile direttore,
Relativamente all'attivazione di una guardia attiva radiologica presso l'ospedale di Lanciano e del servizio di teleradiologia tra questo e quello di Atessa, facciamo due considerazioni, una preoccupata, l'altra positiva.
 
La prima, preoccupata, è relativa alle possibili ricadute negative sull'erogazione delle prestazioni radiologiche diurne nei suddetti ospedali, dovute alla riorganizzazione necessaria a garantire la guardia attiva, notturna e festiva, senza che l'ospedale abbia prima implementato il personale in organico. Infatti, in assenza delle giuste risorse umane, garantendo un servizio si è inevitabilmente costretti a limitarne o negarne un altro. Nella fattispecie, è possibile che il personale impiegato per la guardia attiva, notturna e festiva, sia sottratto alle attività diurne e pomeridiane, con una conseguente riduzione dell'attività in quelle parti della giornata.
 
La seconda, positiva, è sostanzialmente un plauso nei confronti del Dott. Sparvieri, Direttore della UOC Radiologia e Presidente SIRM Regione Abruzzo, che ha responsabilmente attivato un servizio di teleradiologia a favore dell'ospedale di Atessa. La teleradiologia è un'attività lecita che, in presenza di adeguate tecnologie, competenze e supporti organizzativi, può consentire l'erogazione sicura, accurata ed efficace di prestazioni radiologiche sul territorio, in linea con le politiche sanitarie del nostro Paese, sia nazionali che regionali e, soprattutto, in grado di rispondere a precise esigenze cliniche e organizzative della popolazione.

 
Angelo Di Matteo
Presidente Collegio professionale TSRM dell'Abruzzo
 
Il Segretario 
Federico Iampieri 


17 giugno 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy