Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 21 GENNNAIO 2020
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Osteopatia. Sulle scuole è caos

04 NOV - Gentile Direttore,
mi chiedo cosa stia succedendo riguardo alle scuole di Osteopatia in Italia. Dopo esserci iscritti ad una scuola di Osteopatia in Friuli, ci è arrivata una comunicazione che, a seguito di una lettera della Federazione Nazionale TRSRM - PSTRP, indirizzata a tutte le scuole italiane di osteopatia, al MIUR ed al Ministero della Salute, si annullavano le iscrizioni al 1° anno di corso.

Nella lettera del Presidente della Federazione, si invitavano le scuole di Osteopatia Italiane a comunicare agli iscritti come “nessun Istituto o Scuola privata in osteopatia possa fornire garanzie certe agli studenti e ai postulanti circa il fatto che il proprio corso di studi assicurerà  il diritto di iscriversi nell'istituendo albo degli Osteopati e, quindi, il legittimo esercizio della professione”.

Tutti i corsi in Italia sono ormai iniziati o stanno per iniziare e credo che non tutte le scuole abbiano comunicato questa importantissima notizia agli iscritti al primo anno di corso.

I corsi Universitari per adesso non esistono. Credo che tutto questo silenzio in merito non sia serio.

Luigia Bisceglia

04 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer La lettera

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy