Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 05 GIUGNO 2020
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Il 24 maggio la Giornata Nazionale del Terapista Occupazionale

23 MAG - Gentile Direttore,
Il 24 maggio 1997, nella Gazzetta Ufficiale n°119, venne pubblicato il DM n° 136 che istituiva la figura e il relativo profilo professionale del Terapista Occupazionale (TO) descrivendone competenze, ambiti d’intervento e formazione. Una data storica per la nostra professione che trovava, finalmente, il doveroso e ufficiale riconoscimento nel contesto sanitario italiano e che, su iniziativa di AITO (Associazione Italiana dei Terapisti Occupazionali), è diventata celebrativa della Giornata Nazionale del Terapista Occupazionale.
 
Una figura professionale sanitaria, afferente all’area riabilitativa, che gioca un ruolo importante nel sostenere gli individui di tutte le età a superare le limitazioni causate da una malattia, dall’invecchiamento, da un incidente, da inabilità temporanee o permanenti. Aiutandoli a riprendersi il più alto grado di autonomia possibile nelle attività di vita quotidiana.
 
La professione del Terapista Occupazionale è ancora poco conosciuta nel nostro Paese ma sta assumendo sempre più un ruolo importante nel panorama riabilitativo italiano. In questo particolare momento, dove la vita normale è stata sconvolta, i TO stanno lavorando al fianco delle persone per sviluppare strategie in grado di gestire i cambiamenti, contrastare l’isolamento sociale, aumentare il benessere, sempre per favorire una migliore qualità di vita.

 
Durante la FASE 1 della pandemia da COVID-19 abbiamo agito da appoggio all’assistenza grazie alla capacità di intercettare le esigenze e analizzare il livello funzionale dei pazienti , abbiamo inoltre attivato il supporto a distanza con la tele riabilitazione e attraverso il counseling telefonico.
 
In particolare nelle RSA, il ruolo dei TO è stato sostanziale, in questo periodo di improvviso e doloroso impedimento alla relazione e all’incontro: poiché contatto e relazione sono elementi fondamentali nel suo lavoro, ha saputo ripensare e gestire azioni di collegamento tra le famiglie e gli anziani (video chiamate attraverso cellulari o tablet, smistamento di messaggi, mail, fotografie ecc.) trovandosi a vivere momenti carichi di affettività e di emotività davvero gratificanti.
 
La Commissione d’Albo dei Terapisti Occupazionali dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio ha deciso di promuovere questa ricorrenza con un incontro online, riservato ai propri iscritti, nel corso del quale i commissari dell’Albo si presenteranno e illustreranno le iniziative fin qui intraprese e le strade da esplorare e percorrere insieme verso un futuro che vedrà, ancora una volta, i Terapisti Occupazionali in prima linea nell’aiutare la persona ad essere partecipe e protagonista della propria vita.
 
Diego Catania
Presidente dell’Ordine
 
Michela Bentivegna
Presidente della Commissione d’Albo Terapisti Occupazionali

 

23 maggio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy