Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 22 SETTEMBRE 2020
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Protesta clamorosa degli infermieri Nursind a Torino stesi per terra davanti alla Regione: “Vogliamo il giusto risarcimento” 

Siti n promosso dal NurSind Piemonte, davanti al Palazzo della Regione. Lo Presti : “Senza il nostro operato non ci sarebbe stato nessun #ripartipiemonte. Il non averci ancora premiato denota una vergognosa disattenzione verso chi ha reso e renderà possibile tutto ciò, ovvero la ripartenza”.

20 MAG - "Chiediamo il giusto risarcimento per gli infermieri. Ricorderemo alle istituzioni i nostri morti, i nostri ammalati, le nostre ferite. Chiediamo rispetto delle promesse fatte". Queste le parole del segretario territoriale NurSind Alessandria, Salvatore Lo Presti, che insieme ad altri infemieri è sceso oggi in piazza per partecipare al sit-in organizzato da NurSind Piemonte davanti al Palazzo della Regione. “Senza il nostro operato - sottolinea Lo Presti - non ci sarebbe stato nessun #ripartipiemonte. Il non averci ancora premiato denota una vergognosa disattenzione verso chi ha reso e renderà possibile tutto ciò, ovvero la ripartenza”.
 
Sdraiati a terra, gli infermieri, dalla piazza, hanno chiesto "rispetto" perché "lo meritiamo".
 

20 maggio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy