Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 04 FEBBRAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Defibrillatori. Chinè (Ministero Salute): “Verso proroga al 30 giugno 2017 su obbligo dotazione per società sportive”


L’annuncio è stato dato questa mattina dal Capo di Gabinetto del Ministero della Salute nel corso del suo intervento al XXXV Congresso della Federazione Medico Sportiva Italiana che si sta svolgendo a Roma. La Commissione Bilancio del Senato ha approvato lo scorso 23 novembre un emendamento al decreto terremoto che allunga di sei mesi la precedente scadenza prevista per il prossimo 31 dicembre.

01 DIC - Verrà prorogato fino al 30 giugno 2017 l’obbligo di dotarsi di defibrillatori semiautomatici per le società sportive dilettantistiche. L’annuncio è stato dato questa mattina dal Capo di Gabinetto del Ministero della Salute, Giuseppe Chinè, nel corso del suo intervento al XXXV Congresso della Federazione Medico Sportiva Italiana che si sta svolgendo a Roma.
 
La Commissione Bilancio del Senato ha approvato lo scorso 23 novembre un emendamento al decreto terremoto che allunga di sei mesi la precedente scadenza prevista per il prossimo 31 dicembre. Perché la proroga sia effettiva bisogna attendere che il decreto passi alla Camera, dove dovrebbe essere discusso il 12 dicembre, e che venga quindi pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il rinvio darà la possibilità di armonizzare ulteriormente quanto previsto dalla legge Balduzzi sulla sicurezza nel mondo del volontariato sportivo e delle società dilettantistiche. L’intervento di Chinè al congresso è stato incentrato proprio sul tema “Sport e prevenzione: il ruolo del Ministero della Salute”. Questo argomento sarà oggetto anche di altre sessioni sia nella giornata di oggi che in quella di domani, quando si chiuderanno i lavori.

01 dicembre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy