Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 30 NOVEMBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Salute delle donne. Ostetriche Syrio: “A disposizione di Lorenzin per realizzare i progetti annunciati”


Plauso della Società italiana di Scienze Ostetrico-Ginecologia ai diversi progetti presentati dal ministro Lorenzin l’8 marzo. “Siano coinvolte anche le ostetriche, figura professionale che si è sempre presa cura della donna e della sua salute, sin dalla notte dei tempi”.

10 MAR - “Syrio, la Società italiana di Scienze Ostetrico-Ginecologia plaude” ai diversi progetti “sempre più rosa” presentati dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, per promuovere e tutelare la salute della donna nelle sue varie fasi della vita riproduttiva e non. “Ma nella loro realizzazione siano coinvolte anche le ostetriche”. A chiederlo è la presidente di Syrio, Miriam Guana, ricordando che, “per tradizione, questa figura professionale si è sempre presa cura della donna e della sua salute, sin dalla notte dei tempi”.

“Come più volte richiamato da esponenti della categoria – prosegue Guana -, le ostetriche hanno una formazione specialistica e competenze distintive riconosciute dalle normative nella tutela e nella promozione della salute riproduttiva della donna, in relazione alle diverse fasi della sua vita: nascita, adolescenza, periodo fertile, gravidanza, parto, post-partum-puerperio, periodo post-fertilità”.

“Ancora oggi la nostra categoria - riferisce Guana - è rappresentata nel sistema sanitario da una considerevole ‘quota rosa’. Solo nel 10% vi è la presenza di professionisti di sesso maschile (anno 2014)”. Syrio ribadisce, quindi, che “le proprie associate/i saranno a disposizione per la progettazione e realizzazione dei diversi progetti previsti nei prossimi mesi sul territorio italiano”.

10 marzo 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy