QS EDIZIONI
Mercoledì 22 OTTOBRE 2014

Nei tre documenti vengono proposti i criteri per la certificazione delle esperienze professionali per operare nella rete delle cure palliative, si stabiliscono compiti e composizione della cabina di regia per gli operatori sanitari e si affronta il tema della farmacovigilanza a 360°, dai compiti assegnati ad Aifa fino alle procedure ispettive. CURE PALLIATIVE, CABINA DI REGIA, FARMACOVIGILANZA

Leggi...

Per il governatore veneto la spesa regionale può essere rivista, ma se dovesse venir meno la "garanzia preventiva" dell'applicazione dei costi standard nel farlo, la Regione Veneto si chiamerà fuori da qualunque trattativa. Lo stesso Piano Esiti appena presentato ha rimarcato l'estistenza di "un Paese a due facce e Renzi deve agire prima su quella sporca”. Quanto a possibili nuovi tagli lineari, "si violerebbe l'art. 32 della Costituzione". Leggi...

spacer Caldoro (Campania): "Non siamo contro il Governo, ma a favore dei cittadini"   spacer Zingaretti (Lazio): "Governo ascolti territori dove ci sono buone pratiche"   spacer Vendola (Puglia): "Difficilmente si può fare un taglio simile senza entrare pesantemente nel comparto sanitario"   spacer Rossi (Toscana): "I tagli alla sanità ci sono, bisogna mantenere qualità e giustizia sociale"  

Il Piano Nazionale delle malattie rare, ratificato in Conferenza Stato-Regioni lo scorso 16 ottobre, si muoverà lungo tre assi: assistenza, ricerca e prevenzione. Viene definito un approccio organico alla materia prevedendo certezze nei percorsi di intervento e cura, uniformità sul territorio naionale e finanziamento degli interventi. Leggi...



Altrimenti, ha detto Poletti “si riprodurranno i problemi che ben conosciamo”. Il ministro, nel seguito dell’audizione in Commissione Affari Sociali ha parlato anche di legge di stabilità, legge delega del terzo settore, bonus bebè e politiche per la famiglia. Spazio inoltre per il ruolo degli enti locali e la disabilità. Leggi...

L'obiettivo che si è data l’Organizzazione mondiale della sanità è di arrivare a disporre dei risultati iniziali sulla sicurezza dei vaccini contro Ebola entro la fine dell'anno e di usare i primi vaccini sperimentali nei Paesi dell'Africa occidentale colpiti dall'epidemia all'inizio del 2015. Lo ha riferito la direttrice generale aggiunta dell'Oms, Marie Paule Kieny. Leggi...



L'attuale 3,5% del Fsn "è assolutamente inadeguato rispetto al reale utilizzo". Il presidente di Farmindustria ha poi rivendicato che "Siamo l'unico settore in cui vengono effettivamente applicati i costi standard, grazie all'operato dell'Aifa che lavora come una centrale unica di acquisto". di Gennaro Barbieri Leggi...

Ulteriori 5 milioni sono arrivati grazie alla riduzione delle consulenze in sanità. Per il 2015, tramite l'applicazione delle norme imposte dal piano di rientro dal deficit sanitario sul blocco del turnover, prevista una riduzione di 8mila unità e conseguenti risparmi da 99 milioni. IL REPORT di Gennaro Barbieri Leggi...



Sembra che tutto sia accelerato dalla legge di stabilità, ma i risparmi che il governo chiede alle regioni sulla sanità (un paio di mld) non sono nulla in confronto degli sprechi che ci sono in questo settore (6 mld), e sono meno di nulla rispetto ad al volume potenziale di risparmio rappresentato dal malaffare, dalle diseconomie, dai reati fiscali (un quarto di tutta la spesa sanitaria). di Ivan Cavicchi Leggi...

Cinquemila mq attrezzati con le più moderne tecnologie per le indagini genetiche e cellulari. Un’Officina Farmaceutica per la produzione di terapie avanzate. 150 ricercatori impegnati nei laboratori diagnostici e di ricerca. Profiti: “Un progetto che nasce dalle esigenze dei bambini e guarda al futuro”. Leggi...



Ogni anno ne sono colpiti circa oltre mezzo milione di italiani. Il Disegno di Legge incentiva, nell'ottica di una riduzione dei costi di ospedalizzazione, percorsi di trattamento dei pazienti in day-hospital o al di fuori del percorso ospedaliero, presso ambulatori specializzati, che assicurino la possibilità di accedere alle cure sanitarie richieste. IL TESTO Leggi...

Secondo il capogruppo di Forza Italia in Commissione Sanità del Senato, i dati dell'Agenas fotografano una sanità "a macchia di leopardo con un Mezzogiorno in netto ritardo rispetto agli standard qualitativi minimi fissati dal Ministero".  Leggi...



Il presidente della società scientifica, Stefano Cascinu, osserva: "Una delle criticità è legata allo scarso numero di interventi chirurgici in alcune strutture. I network sono utile vettore per condividere esperienze e risparmiare risorse". Sinora, tuttavia, "ha visto la luce solo il 5% dei progetti iniziali". Leggi...

Questa la proposta lanciata dall'Associazione italiana medici oculisti. "L’intento di accertare eventualmente eventi avversi legati all’utilizzo intravitreale di Avastin è sicuramente nobile, ma per ottenere dati scientificamente rilevanti occorre un'analisi più approfondita". Leggi...



Presentato questa mattina al congresso dello European College of Neuropsychopharmacology (ECNP) in corso a Berlino, lo studio che dimostra come la SAD dipenda da un aumento dei livelli della SERT, la proteina di trasporto della serotonina di Maria Rita Montebelli Leggi...

L’impatto sul diritto alla salute della crisi economica, il rapporto fra diritto e scienze della vita, le scienze cognitive e la comunicazione con le persone in stato vegetativo, la procreazione medicalmente assistita e lo scambio di embrioni. Questi alcuni dei temi al centro degli incontri che i bioeticisti svolgeranno presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Trento.  Leggi...



La sanità pubblica, animale, alimentare e del lavoro sono “interessi della collettività” e "se alcune Regioni penalizzano la prevenzione molto spesso il danno è nazionale o può avere risvolti economici nazionali ed internazionali”, avverte il sindacato dei veterinari pubblici. Il sottosegretario De Filippo: "Al lavoro per fermare le intimidazioni contro i medici veterinari". Leggi...

Le indicazioni del ministero della Salute alle Regioni sono chiare, lo“Spallanzani” ha fornito ulteriori informazioni per fronteggiare l’emergenza. Ma ora ci aspettiamo che tutti i Ps vengano dotati, dalle direzioni aziendali, di presidi di protezione individuale, procedure di formazione e protocolli per gestire le possibili infezioni di Massimo Magnanti Leggi...



La proposta è stata presentata nel corso del 4° Congresso della Federazione italiana dei medici pediatri laziali. Lanciato inoltre un appello per evitare accentramenti di erogazione dell’assistenza che non garantirebbero l’equità di accesso in tante zone periferiche. Leggi...

L'obiettivo è disegnare contrattualmente la nuova rete dell'assistenza territoriale. Per Fiorenzo Corti, segretario regionale della Fimmg, "potenziare quest'area significa ridurre il carico che grava molte volte impropriamente su ospedali, pronto soccorso e centri specialistici". Leggi...



Il documento riguarda la valutazione dei casi sospetti probabili e/o confermati, definendo i criteri organizzativi e la rete di riferimento per la presa in carico del paziente, le procedure per il ricovero, il trasporto e gli eventuali aspetti di laboratorio. Leggi...

gli speciali
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
info@qsedizioni.it

Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Coordinamento pubblicità
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Eva Antoniotti
Gennaro Barbieri
Lucia Conti
Ester Maragò
Maria Rita Montebelli
Viola Rita
Giovanni Rodriquez
Stefano Simoni
contatti
Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)
Tel. (+39) 06.59.44.61
Fax (+39) 06.59.44.62.28

Riproduzione riservata.
Policy privacy
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013