Leopharma
Leopharma
QS EDIZIONI
Mercoledì 19 DICEMBRE 2018

"Ho sempre avuto un ottimo rapporto con Giulia Grillo sia quand’era parlamentare che dopo la sua nomina a Ministro. Però non c’è dubbio che il rapporto che avevo con l’ex Ministro Lorenzin era d’intensità diversa. Ma detto ciò è evidente che alcune posizioni del Governo, penso ai vaccini e ai migranti, non mi hanno trovato d’accordo. Tengo comunque a ribadire che non me ne vado in polemica con la Grillo ma perché ritengo di aver esaurito il mio compito all’Istituto", così Ricciardi, che abbiamo intervistato questa mattina appena resa nota la notizia delle sue dimissioni di Luciano Fassari

Leggi...

spacer Grillo: “Accetto dimissioni Ricciardi. Ora nomineremo un commissario per garantire l’operatività dell’Istituto"  spacer Cittadinanzattiva: “Grazie per l'importante lavoro svolto e per la sua continua disponibilità al confronto e dialogo”  spacer Fimmg: “Grazie a Ricciardi per il suo contributo di ricerca e rinnovamento a favore di un Ssn universale  spacer Siti: “Ha guidato l'Iss con slancio, dedizione, passione ed entusiasmo”  spacer Ass. Coscioni: “Sua autorevolezza riconosciuta a livello internazionale. Scommessa ora è non tornare indietro”  spacer Simg: “Ha rilanciato la maggiore Istituzione Scientifico Sanitaria italiana”  spacer Lorenzin: “Nostro sistema perde una professionalità di altissimo livello. Auguro a lui nuovi successi”  spacer Federsanità Anci: “Le competenze hanno costituito il valore aggiunto della sua presidenza”  spacer Italia Longeva: “Con lui l’Istituto Superiore di Sanità è tornato a essere un punto di riferimento”  spacer Fnomceo: “A Ricciardi un grazie per il lavoro svolto e gli auguri per i prossimi impegni” 
Il presidente del Consiglio riferisce in Aula a Palazzo Madama sulla manovra economica dopo che il tira e molla con la commissione Ue si è chiuso in maniera positiva con la non attivazione della procedura d’infrazione. SEGUI LA DIRETTA Leggi...

Nella Giormata internazionale dei migranti (che si è celebrata ieri) e a una settimana dalla firma del Global Compact l'Oms ha lanciato cinque pubblicazioni prodotte in collaborazione con la Commissione europea. Ciascuna pubblicazione affronta uno specifico aspetto della salute dei rifugiati e dei migranti fornendo strumenti, casi di studio e prove per informare pratiche e politiche per migliorare la loro salute.  Leggi...



spacer Eurostat: ecco i dati sull'integrazione dei migranti nell'Ue  
Il Ministero della Salute olandese ha accolto la richiesta del Ministero della Salute di aumentare i quantitativi di cannabis flos per l'anno 2018 e 2019, portando così il totale fino a 700 kg all’anno. Grilo: “Il 2019 dovrebbe finalmente segnare l’anno della svolta per i pazienti in trattamento, poiché per la prima volta le disponibilità effettive dovrebbero superare la tonnellata, a fronte dei 350 kg del 2017 e dei circa 600 kg del 2018, rispondendo in maniera più adeguata alle aumentate richieste di prescrizioni mediche” Leggi...

Dopo il pallavolista Ivan Zaytsev arriva lo spot del Ministero della Salute che ha come protagonista l’astronauta italiana. “I vaccini, proprio come le tute proteggono gli astronauti nello spazio”. LO SPOT Leggi...



Gentile Direttore,
è all’attenzione dei media il disegno di legge (incardinato nella competente Commissione con corsia preferenziale, per una rapida approvazione entro fine anno) che (...) di Filippo Maria Larussa Leggi...


Il nuovo Sindacato lancia alcune proposte per il futuro del Servizio sanitario. “Sono urgenti riforme, andare alla definizione di un Contratto Unico Nazionale di tutti i medici, e porre uno stop alla giungla causata dal regionalismo che mette in discussione non solo i diritti dei cittadini, non garantiti adeguatamente ed equamente in tutto il Paese, ma anche le condizioni di lavoro dei camici bianchi”.  Leggi...



Internazionalizzazione, sistemi informativi, Intelligenza Artificiale, progetti di ricerca, emergenze sanitarie e attività patrimoniali. Questi e altri i temi affrontati dal Direttore Generale, Mauro Mattioli, nella conferenza stampa per fare il punto sull’attività dell’Istituto Zooprofilattico. Sul tema delle emergenze sanitarie il Direttore Generale ha dichiarato che “la macchina della sorveglianza sanitaria dell’Istituto è sempre pronta”. Leggi...

Gentile Direttore,
la norma approvata nel decreto semplificazioni per arginare la carenza di medici a cui stiamo andando incontro mi ha posto degli interrogativi e vorrei condividere le mie perplessità al riguardo, ragionando insieme su come queste decisioni politiche e sindacali (...) di Ilaria Raffaella Annunziata Leggi...



Per il relatore Fabrizio Boron (Zp) si tratta di “una sfida importantissima”. Ma per Piero Ruzzante (Liberi e Uguali) e Patrizia Bartelle (Italia In Comune) il Piano “è tutto da rifare”. Critico anche il Pd che, tra le altre cose, evidenzia come la discussione avvenga in assenza dell’assessore regionale, dopo che Coletto è stato nomina sottosegretario del ministero della Salute. “Non è possibile esaminare il nuovo Piano in assenza dell’assessore. Manca così la regia politica della programmazione sociosanitaria”, dichiara Sinigaglia (Pd). Leggi...

spacer Sanità animale. Novità nel nuovo Pssr. Ma sull’estensione dell’orario i veterinari restano critici

Si chiarisce che i dati fiscali trasmessi al sistema possono essere utilizzati solo dalle pubbliche amministrazioni per l’applicazione delle disposizioni in materia tributaria e doganale, oppure in forma aggregata per il monitoraggio della spesa sanitaria. Si adegua la normativa degli Irccs per scongiurare eventuali contenziosi per ottenere fondi pubblici, nazionali e comunitari, per l’attività di ricerca. Istituzioni e intermediari finanziari, Cdp e Istituzioni UE potranno anticipare liquidità agli enti della Pa, compresi quelli del Ssn per pagare i debiti verso i fornitori. Riviste le misure sulla spesa farmaceutica. EMENDAMENTI GOVERNO, EMENDAMENTI RELATORI Leggi...



Circa un terzo delle persone colpite non sopravvive a un anno dall’evento, mentre un altro terzo sopravvive con una significativa invalidità: il numero di persone che attualmente vive in Italia con gli esiti invalidanti di un ictus ha raggiunto la cifra record di 940mila. L’ictus cerebrale costa 16 miliardi al Ssn e 5 miliardi alle famiglie. Ma quasi il 50% degli eventi cerebrovascolari si potrebbe evitare grazie a stili di vita più salutari e un maggiore controllo medico nei soggetti ad elevato rischio cardiovascolare. IL RAPPORTO ICTUS 2018. Leggi...

I sindacati bocciano la manovra e chiedono “sostanziali modifiche al Senato in nome della sanità pubblica e del lavoro dei suoi professionisti”. Chiesto “un impegno preciso del Governo rispetto a un contratto di lavoro atteso da 10 anni”. Confermate le iniziative di protesta già annunciate in questi mesi, che culmineranno in due giornate di sciopero a gennaio 2019. Delusione per le promesse non mantenute dopo lo sciopero del 23 novembre. Leggi...



spacer Carnevali (Pd): “Condividiamo motivazioni dei medici. Su 37 miliardi complessivi di manovra, la vera orfana è proprio la sanità”  
Lo ha stabilito la Commissione Bilancio domenica scorsa prima dell’interruzione dei lavori sulla legge di Bilancio. Oggi riprese le sedute ma resta l’incertezza sul contenuto degli emendamenti del Governo ancora in trattativa con Bruxelles per evitare la procedura di infrazione. Leggi...

Intervento questa mattina a Omnibus sugli schermi de La 7. “Io sono favorevole a rivedere il numero chiuso a medicina ma ci vuole una transizione per evitare di produrre ancora nuovi disoccupati”. E sul nuovo Consiglio superiore di sanità: “Qualcuno mi ha accusato di averlo azzerato per i vaccini: ridicolo”. E ancora: “Il vecchio Css era medico-centrico ma se dev’essere un Consiglio che consiglia sulla sanità deve contenere anche le altre figure come gli infermieri, le ostetriche, veterinari, biologi, tecnici di radiologia”. Leggi...



Il presidente della Regione, a margine dell'inaugurazione della tomografia e della nuova radiologia al San Camillo di Treviso che si è tenuta oggi, ha affrontato il tema della mancanza di medici in Veneto, che definisce ormai un'emergenza nazionale e si è detto contrario al numero chiuso nelle Università. Leggi...

Il Rapporto offre una lettura del benessere nelle sue diverse dimensioni con una particolare attenzione agli aspetti territoriali. Gli indicatori del Bes, in tutto 130, sono articolati in 12 domini: Salute; Istruzione e formazione; Lavoro e conciliazione dei tempi di vita; Benessere economico; Relazioni sociali; Politica e istituzioni; Sicurezza; Benessere soggettivo; Paesaggio e patrimonio culturale; Ambiente; Innovazione, ricerca e creatività; Qualità dei servizi. IL RAPPORTO BES 2017. Leggi...



spacer Il capitolo Salute: valori in stand by e peggiorano gli stili di vita  
Ne dà notizia in una nota il relatore Provenza (M5S). L’articolo approvato contiene i principi fondamentali della proposta di legge. “Attorno a questi principi si è formato un ampio consenso, e siamo fiduciosi che la discussione, grazie anche al contributo apportato dagli emendamenti, produrrà un testo finale equilibrato, arricchito sotto vari aspetti ed efficace per raggiungere lo scopo”. Leggi...

L’esperienza concertativa sviluppatasi in tutti questi anni è stata rilevante ed ha caratterizzato fortemente il nostro SSN. Ovviamente ha dato luogo a valutazioni di diverso segno, che comunque possono aiutare a migliorare o a correggere il modello italiano di governance del settore sanitario di Filippo Palumbo Leggi...



A suggerirlo è uno studio inglese su 8 pazienti deceduti in giovane età per malattia di Creutzfeldt Jakob; tutti in giovane età erano stati trattati con GH umano estratto da ipofisi di cadavere. L’ipotesi dei ricercatori è che questo trattamento possa averli esposti non solo ai ‘semi’ della Creutzfeldt Jakob (una malattia da prioni), ma anche alle proteine beta-amiloidi (delle quali erano contaminato il GH estrattivo) il cui accumulo patologico a livello cerebrale è patognomonico del morbo di Alzheimer. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Pubblicato l’ultimo bollettino mensile curato dall’Iss. la Regione Sicilia ha riportato l’incidenza più elevata e l’età mediana è di 25 anni. Segnalati anche 107 casi di morbillo registrati tra operatori sanitari. Rispetto al 2017 il 54% dei casi in meno. IL BOLLETTINO Leggi...



In Regione applicato un modello che prevede la possibilità di effettuare le vaccinazioni inserite nei Lea anche nell’ambulatorio del proprio medico di famiglia. Il quadro nella tappa toscana del viaggio di Qs per fare il punto dell’attuazione del Piano nazionale di prevenzione vaccinale nelle varie regioni italiane Leggi...

spacer Saccardi (Assessore Salute): “Regione in anticipo rispetto a offerta Pnpv" VIDEO spacer Bonanni (Univ. di Firenze): "In attesa di nuovo Piano regionale" VIDEO spacer Nastruzzi (Segr. Fimmg Toscana): "Bene accordi Mmg con Regione” VIDEO

Una nuova tecnica mammografica, l’imaging del seno a tre compartimenti, in uno studio condotto a Chicago ha mostrato un’altissima sensibilità nell’individuare le masse maligne, riducendo il numero di biopsie necessarie Leggi...



La vaccinazione antinfluenzale è un presidio efficace contro la morte prematura per chi soffre di insufficienza cardiaca. Uno studio danese ha valutato oltre 134 mila pazienti nell’arco di 12 anni di Lisa Rapaport Leggi...

Uno studio del Bambino Gesù, Cnr, Università Sapienza e Federico II disegna la prima mappa funzionale delle comunità batteriche dell’intestino dei piccoli pazienti. Appena pubblicata sulla rivista scientifica Plos One, la ricerca apre la strada a nuovi modelli di trattamento per le patologie intestinali associate alla fibrosi cistica. LO STUDIO Leggi...



Gentile direttore,
la recente polemica insorta a livello nazionale circa il ruolo dell'infermiere SET 118, nel contesto della quale è oggetto di analisi, confronto e discussione l’eventualità (...) di Mario Balzanelli Leggi...


In Calabia si registrano circa 1.200 nuovi casi l'anno di neoplasie maligne polmonari. La maggior parte di questi pazienti, in questi anni, è stata costretta a spostarsi verso altre Regioni in cerca di cure.  l'Università Magna Graecia di Catanzaro, l'Ao Pugliese Ciaccio, l'Aou Mater Domini e l'Asp di Catanzaro, per quanto riguarda il presidio ospedaliero di Lamezia Terme, hanno sviluppato un Pdta dedicato alle neoplasie maligne polmonari. presentato oggi a Catanzaro. IL PDTA Leggi...



spacer Panella (DG Pugliese Ciaccio): “Ufficializzata rete istituzionale che sta crescendo in Calabria”. VIDEO   spacer Talarico (DS De Lellis): “PDTA metterà un freno al fenomeno della migrazione sanitaria”. VIDEO   spacer Mannone (Villa Sofia-Cervello): “PDTA garantisce assistenza di qualitá a tutti i pazienti”. VIDEO   spacer Barbieri (AOU Mater Domini): “Percorso completo e organizzato per presa in carico paziente”. VIDEO   spacer Tucci (AO Pugliese Ciaccio): “PDTA nasce da una chirurgia toracica già riferimento per la Calabria”. VIDEO   spacer Voci (Chirurgia Toracica Magna Graecia): “Puntiamo a eliminare viaggi della speranza verso il nord”. VIDEO   spacer De Sarro (Rettore Magna Graecia): “Grande passo avanti per tutti i cittadini della Calabria”. VIDEO   spacer Viglietto (Magna Graecia): “Iniziativa assolutamente necessaria per la regione Calabria”. VIDEO   spacer Lazzaro (Medico AOU Catanzaro): “Puntiamo ad incentivare la tempestiva presa in carico del paziente”. VIDEO   spacer De Francesco (AOU Mater Domini): “Da farmacisti ospedalieri contributo sostenibilità terapie”. VIDEO  
È questa la richiesta che arriva dal Consiglio nazionale del sindacato degli specialisti ambulatoriali. “Indispensabile che la trattativa definisca ancor di più ruolo e funzioni degli specialisti ed altri professionisti sanitari ambulatoriali nei modelli di cure primarie presenti e future nonché il riconoscimento degli incrementi sugli emolumenti degli specialisti ambulatoriali”. Leggi...

La Società Italiana di Neonatologia, commenta l'emendamento alla Legge di Bilancio che prevede una riforma del Congedo di maternità, consentendo alle donne di poter scegliere di lavorare fino a pochi giorni dal parto, usufruendo dei 5 mesi di congedo ed astenersi dal lavoro esclusivamente dopo il parto, sposta il problema sulla tutela del neonato e dell’allattamento materno. Mosca: "Tutela maggiore per i neonati pretermine e per i nati con gravi patologie". Leggi...



Il documento redatto dall’Ordine degli infermieri vuole essere uno strumento di supporto per la stesura da parte degli Ordini provinciali del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza con indicazioni sulle aree di rischio tipiche del settore, le indicazioni su come trattare i rischi, fino all’identificazione di alcune possibili misure specifiche da adottare, indicando fasi, tempi, output, responsabile e tipologia di indicatore da utilizzare. LE LINEE GUIDA Leggi...

Gentile Direttore,
da tempo penso che le ricorrenze non servano solo a celebrare le solite liturgie o a commemorare in modo prevedibile  e ripetitivo vicende e personaggi della  storia (...) di Walter Galavotti Leggi...



L’agricoltura è un settore che presenta rischi infortunistici e sanitari molto elevati, superiori anche a quelli dell’edilizia, che occupa circa 3.000.000 di persone tra lavoratori autonomi - di cui la maggioranza stagionali - e lavoratori dipendenti. I dati INAIL mostrano una diminuzione di oltre il 35% del numero di infortuni in sette anni con un tasso annuo di riduzione del 5,1% di Domenico Della Porta Leggi...

Entreranno in carica il 1° gennaio i nuovi dg dell 8 Ats, 27 Asst e 4 Irccs della Lombardia. I Dg confermati sono Salvatore Maninno all’Ats (Val Padana), Alessandro Visconti (Asst Fatebenefratelli Sacco), Francesco Laurelli (Asst Gaetano Pini/Cto), Ida Ramponi (Asst Rhodense), Paolo Favini (Asst Lecco), Francesco Locati (Asst Bergamo est), Mauro Borelli (Asst Franciacorta), Michele Brait (Asst Pavia), Stefano Manfredi (Int Milano). Leggi...



spacer Pizzul (Pd): “Nessuna innovazione, ha scelto di nuovo la politica”   spacer Anaao Lombardia: “Sappiano valorizzare le eccellenze professionali dei medici e dei dirigenti sanitari. Buon lavoro”  
La struttura è dotata di 342 posti letto. Presenti due risonanze magnetiche, due Tac, due Angiografi, tre mammografi digitali con tomosintesi e stereotassi e varie altre apparecchiature per la diagnostica per immagini. I nuovi ambulatori sono 22 con 17 posti a disposizione per la dialisi e 14 reparti per le acuzie. Undici i macchinari per la diagnostica per immagini, 9 le sale operatorie e 22 ascensori Leggi...

Un dono "inatteso": un gesto di solidarietà, in perfetto stile natalizio, per i piccoli ricoverati del Fatebenefratelli-Isola Tiberina. E la sorpresa diventa ancora più grande quando a donare è il Santo Padre. L'incubatrice si aggiunge alle 16 culle per il ricovero intensivo e le 13 per il sub-intensivo dello spazio neonatale recentemente ristrutturato e potenziato. Leggi...



Si tratta del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi (Bologna) e del Maria Cecilia Hospital di Cotignola (Ravenna). Per la prima volta parere favorevole della Regione a un Irccs a carattere privato. Ora partirà il percorso di riconoscimento e costituzione, che spetta al ministro della Salute. Venturi: “Scelta coerente con gli obiettivi della programmazione regionale. Parliamo di strutture che saranno altamente competitive nella corsa ai finanziamenti statali per la ricerca”. Leggi...

La Commisione tornerà a riunirsi solo domani mattina. Lo slittamento dei lavori a seguito del vertice di Governo di ieri notte dove si sono esaminate le modifiche al testo della legge di Bilancio atte ad evitare la procedura d'infrazione europea. La Commissione tornerà a riunirsi domani mattina. A questo punto slitterà anche l'esame dell'Aula previsto per domani. Si parla di un possibile approdo venerdì. L'attesa è ora tutta sugli emendamenti del Governo che dovrebbero arrivare tra domani e mercoledì. Leggi...



Riunione oggi a Ripa tra il Ministro e gli Enti locali. Al centro del confronto il tema dei commissariamenti (era presente anche il presidente campano Vincenzo De Luca), su cui si sta riflettendo su una possibile riforma da inserire nei lavori del Patto per la Salute che dovrà essere sottoscritto entro il prossimo 31 marzo. Leggi...

Il provvedimento emesso dal Gip di Catanzaro. L’inchiesta riguarderebbe due appalti, uno sul Tirreno Cosentino e l’altro su un impianto sciistico in Sila. Le misure emesse dal gip sarebbero 16. Nei confronti di alcuni indagati viene ipotizzata anche l'aggravante di agevolazione mafiosa. Ma il presidente contrattacca: “Non posso accettare in nessun modo che si infanghi la mia persona e la mia condotta di pubblico amministratore”. Leggi...



spacer Grillo: "Ma è la stessa persona che si lamentava sulle nomine dei commissari per la sanità?"   spacer Morra (M5S): “Oliverio si dimetta subito”   spacer Sileri (M5S): “La politica deve restare lontano dalla sanità e Oliverio farebbe bene a dimettersi”  
I dati preliminari sono stati illustrati stamani all’Open day del Centro nazionale trapianti. Quasi triplicato sia il numero dei Comuni che effettuano la registrazione delle dichiarazioni di volontà sia il numero dei cittadini che la fanno. Il numero di trapianti da cadavere al 30 novembre è stato pari a 3419. In lista d’attesa ancora 8765 persone ma scendono quelli in attesa del trapianto di rene che rappresenta il numero più elevato. SCHEDA ATTIVITÀSCHEDA DICHIARAZIONI VOLONTÀ Leggi...

“Serve con urgenza un monitoraggio per comprendere come il diritto alla Salute sia tutelato specie nei confronti di cittadini a cui è stata limitata ogni forma di libertà. Invitiamo pertanto le forze politiche e parlamentari ad avviare indagini conoscitive sullo stato di tutela dei diritti, specie quello alla salute, dei carcerati. Chiediamo inoltre al Ministro della Salute Giulia Grillo un incontro urgente per instaurare un dialogo sui fabbisogni dell’area della Medicina penitenziaria”, così il presidente Fnomceo Filippo Anelli. Leggi...



La Federazione si scaglia contro la proposta che prevede l’apertura di una procedura concorsuale per 708 medici deputati a svolgere tutte le funzioni medico legali istituzionali, compresa la medicina fiscale, anche stornando risorse dal fondo per il controllo dei lavoratori in malattia. Anelli: “L’approvazione di questo emendamento comporterebbe il fallimento della riforma del Polo Unico della Medicina fiscale”. Leggi...

Il nuovo Pssr prevede l’avvio di una sperimentazione per l’apertura ad ambulatori gestiti da privati (con la presenza dei medici) per la gestione delle cronicità. Prevista anche la possibilità di indire bandi per contratti per svolgere le funzioni di MMG o pediatra di base come dipendente del SSR per le zone carenti di personale. Si partirà a Padova, Treviso e Vicenza. di Endrius Salvalaggio Leggi...



La Regione è pronta per il rush finale della presa in carico integrata del paziente diabetico, ma per i medici occorre riorganizzare i percorsi, avere tecnologie efficaci e innovative e un accesso integrato ai principali strumenti terapeuticicome i farmaci antidiabetici “innovativi” (Dpp4-i). Essenziale anche la piena collaborazione del paziente. Questi i risultati del sesto incontro del Progetto Dialogo, organizzato da Quotidiano Sanità con il sostegno di Msd Leggi...

spacer Calamai (Dg Sanità Toscana): "Pronti a fare il salto di qualità per presa in carico per la presa in carico delle cronicità" VIDEO spacer Banfi (Politiche farmaco): "Dpp4-i per Mmg, un'opportunità da sfruttare" VIDEO spacer Vannucci (Dg Ars Toscana): "Tecnologie informatiche essenziali nell'approccio in rete al paziente diabetico" VIDEO spacer Turchetti (Sant'Anna): "Definire interrelazioni, tecnologie e meccanismi finanziamento unitari" VIDEO spacer Baggiore (Asl Centro): "Presa in carico integrata conditio sine qua non per trattamento diabete" VIDEO spacer Dotta (Aou Senese): "No rischi potenziamento delle spesa con prescrivibilità Dpp4-i a Mmg" VIDEO spacer Di Cianni (Asl No Livorno): "Carenza informatizzazione, serve rete attiva tra specialisti e Mmg" VIDEO spacer Grisillo (Dip. Med. Gen. Asl SE): "Vincenti team multiprofessionali e il coinvolgimento dei pazienti" VIDEO spacer Mannucci (Aou Careggi): "Necessario un accesso integrato sulle terapie per il diabete" VIDEO spacer Pavone (Dir. Sos appropr.): "Un vantaggio prescrivibilità farmaci antidiabetici 'innovativi' a Mmg" VIDEO spacer Pagliacci (Sds Valli Etrusche): “Serve una gestione integrata” VIDEO

Tra questi 2 farmaci orfani, un farmaco per la trombocitopenia grave e uno per la gestione dell'infezione polmonare cronica dovuta a Pseudomonas aeruginosa. Ok anche a un biosimilare per il trattamento del carcinoma del colon o del retto, carcinoma mammario, carcinoma polmonare non a piccole cellule, carcinoma a cellule renali e carcinoma della cervice. Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
Regioni e Asl
 
 
 
 
 
 
 
 
Studi e Analisi
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy