QS EDIZIONI
Venerdì 23 GIUGNO 2017
Così la ministra della Salute il giorno dopo l'inizio dell'illustrazione in Commissione Sanità al Senato dei 285 emendamenti presentati al decreto. "Noi abbiamo reso obbligatori quei vaccini che hanno un'ampia viralità. La lista non l'ho fatta io, non decido io, è stata indicata dall'autorità sanitaria sulla base di valutazioni per la messa in sicurezza della popolazione".  Leggi...

Così i senatori Maurizio Romani, vicepresidente della commissione Sanità, Alessandra Bencini e Francesco Molinari, commentano gli emendamenti al decreto vaccini. "Noi dell'Idv siamo convinti assertori dell'utilità delle vaccinazioni come prevenzione primaria. Se attualmente l'unica emergenza sembra essere data dal morbillo, sarebbe ragionevole non diffondere paure ingiustificate e proporre piuttosto una vaccinazione per questa specifica patologia". Leggi...



La ricerca ha rivelato che i Medici di famiglia restano la figura di riferimento principale per reperire informazioni sulla salute e sull’accesso al Ssn. A loro si rivolge come fonte primaria dell’informazione il 72% degli intervistati. Seguono con quote più ridotte (tra il 20 e il 30%) familiari, parenti, amici, vicini, colleghi (31,9%), alla televisione (25,7%) e al medico specialista (22,7%). Internet è considerato fonte "strategica" di informazione solo dal 17,6% degli intervistati che però, nel 32% dei casi, uno sguardo alla rete per sapere qualcosa sulla salute glielo dà comunque. LA RICERCA. Leggi...

spacer Tutti i dati dell’indagine  

Il Consiglio europeo ha stabilito la procedura per la scelta dello Stato membro dove, una volta uscita dall'Ue la Gran Bretagna, si dovrà trasferire l'Agenzia europea dei medicinali. Sei criteri e una serie di clausole da rispettare. Le domande degli Stati membri dovranno arrivare enteo luglio e la decisione sarà presa a novembre. IL DOCUMENTO DEL CONSIGLIO D'EUROPA. Leggi...



spacer  Mandelli (FI): "Su Ema inaccettabili accordi spartitori, ci aspettiamo massimo sforzo dal Governo"   
“La situazione dei servizi di medicina legale delle Asl, già di per sé drammatica, per l'insufficiente numero di medici legali nelle piante organiche delle Aziende Sanitarie, rischia di aggravarsi ulteriormente”. La denuncia arriva dal Sismel, il Sindacato degli specialisti in medicina legale e delle assicurazioni che, riferendosi all’art. 4 comma 4 della legge 24, chiede soluzioni concrete. Leggi...

Bolzano, Bologna, Brescia, Perugia, Torino, Ancona, Campobasso, Firenze, Perugia, Pescara. Queste le città con bollino rosso nel prossimo weekend. Si tratta del livello di allarme 3, il più alto, che indica condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Ecco il bollettino del ministero della Salute. Leggi...



La soluzione vera rimane ancora quella che ci addita l’Europa: aumentare il numero dei contratti di formazione per allinearli al fabbisogno, anticipare l’ingresso dei medici nel mondo del lavoro garantendo, attraverso un contratto a tempo determinato ed il connesso ruolo giuridico, il diritto a completare il percorso formativo all’interno della rete ospedaliera e territoriale del Ssn, favorendo anche il trasferimento delle competenze professionali di Costantino Troise Leggi...

Oltre 30 associazioni di malati hanno aderito alla “Consulta permanente delle associazioni dei pazienti e cittadini”, schierandosi accanto a quasi 500 mila infermieri. La Consulta, un luogo di confronto e comunicazione permanente, si è insediata oggi a Roma presso la Federazione nazionale Ipasvi. Le iscrizioni restano aperte. Leggi...



Si tratta del primo intevento in Italia di questo genere. La matrice, derivata da pelle da donatore, è stata realizzata presso la Città della Salute di Torino, dove è stato svolto anche l’intervento di ricostruzione protesica su una paziente sottoposta a mastectomia per un tumore mammario pochi giorni fa. Leggi...

Che l’inquinamento rappresenti una minaccia per la salute è un concetto ormai ben consolidato. Che addirittura incida sull’aspettativa di vita di un malato oncologico è un po’ una novità. Questa evidenza emerge da uno studio californiano pubblicato dall’International Journal of Cancer, che ha studiato gli effetti dell’inquinamento su oltre 20.000 pazienti con carcinoma epatico. di Madeline Kennedy Leggi...



Il presidente dell’Ente previdenziale dei medici e dell’Adepp (Associazione degli enti di previdenza privati) interviene sulle dichiarazioni rilasciate dal ministro in occasione del convegno Enpaf. E osserva: “Il vero paradosso è che abbiamo un patrimonio bloccato che non possiamo usare perché ogni tre anni abbiamo scadenze attuariali impazienti e per questo dobbiamo poter contare su questo patrimonio”. Leggi...

E di opportunità di risparmio per il Ssn offerte dal settore degli integratori alimentari si è parlato a Roma in occasione della XVIII Convention nazionale di FederSalus. “Al di fuori del perimetro delle patologie croniche, il ruolo della nutraceutica nella prevenzione primaria è ormai un dato acquisito”, evidenzia il presidente di Federsalus, Andrea Costa. Leggi...



Scienza e Farmaci

Papà presente, bimbo magro

La presenza attiva del papa all’interno del nucleo familiare incide positivamente sulla forma del bambino. Ogni attività di cura verso i figli- dalle scelte alimentari all’attività all’aria aperto – corrisponde a una riduzione del 33% delle possibilità che il bambino diventi obeso. Lo studio è stato pubblicato da Obesit. di Lisa Rapaport Leggi...

A seconda del gene mutato e della posizione della mutazione dei geni BRCA 1 e BRC2 un gruppo di ricercatori inglesi è riuscito a fare una stima del rischio di sviluppare un tumore femminile. Lo studio, condotto dall’Università di Oxford, è stato pubblicato da JAMA. di Megan Brooks Leggi...



Nel trattamento del dolore lombare cronico lo yoga è risultato efficace come la terapia fisico-riabilitativa. Uno studio condotto a Boston ha messo a confronto le due metodiche su un campione di 320 pazienti, registrando una perfetta “parità” per quanto riguarda la riduzione del dolore. di Andrew M. Seaman Leggi...

Un gruppo di ricercatori californiani ha individuato tre mutazioni che potrebbero trasformare il ceppo dell’influenza aviaria, H7N9, in un virus potenzialmente pandemico. In Cina si sono verificati quasi 800 casi, per lo più tra persone operanti nel settore del pollame. di Kate Kelland Leggi...



L’obiettivo è sperimentare metodologie e strumenti per rendere interoperabili differenti piattaforme di Internet al fine di migliorare la valutazione dello stato di salute di soggetti durante le visite ambulatoriali e prevenire patologie croniche. Il progetto è condotto da un consorzio di 14 membri europei provenienti da Spagna, Italia, Francia, Olanda, Slovenia, Polonia e Regno Unito. Per l’Italia presente la Asl To5 e l’Università della Calabria. Leggi...

“Epidemiologia, media e odontoiatria: dai dati numerici alla prevenzione”: è questo il titolo dell'evento formativo per giornalisti, che si terrà a Roma, presso la sede della Fnomceo, il 6 luglio dalle ore 14 alle 18. La partecipazione è gratuita e darà diritto a 4 crediti formativi. Le iscrizioni termineranno il 5 luglio. Leggi...

“Con questa legge, anziché promuovere la concorrenza e il pluralismo, si premiano le concentrazioni in un settore delicato come la tutela della salute. Una ricetta che altrove in Europa ha portato alla scomparsa dei presidi posti nelle località più svantaggiate sul piano economico e geografico, con il risultato di compromettere l’equo accesso al farmaco da parte di tutti i cittadini”. Leggi...



Questo grazie ad alcuni emendamenti dei relatori approvati ieri dalla Commissione Affari sociali della Camera. Il monitoraggio avverrà anche attraverso forme di connessione e di scambio di dati con i sistemi informativi esistenti, con particolare riferimento al sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp). GLI EMENDAMENTI APPROVATI Leggi...

Gentile direttore,
all’interno della Consulta di Bioetica l’idea di un Convegno per ribadire l’eticità dell’eutanasia o del suicidio assistito era nell’aria da molto tempo, più di un anno. Anche per sollecitazione di Mariella Immacolato e di qualche altro componente del Direttivo che con maggiore fermezza sottolineavano l’indilazionabilità (...) di Maurizio Mori Leggi...



“Il tema delle nuove professioni in sanità, tra favorevoli e contrari, non è una questione solo tecnica ma politica”. Così il presidente dell’Associazione Italiana Fisioterapisti che commenta gli emendamenti al Ddl Lorenzin, depositati da diversi schieramenti politici. Se non dovessero essere apportate le modifiche richieste, per Tavarnelli “sarebbe una sconfitta dover ricorrere alla magistratura per decretare se l’iter seguito dal parlamento sia stato rispettoso dei principi di legalità”. Leggi...

Il segretario della Confederazione dei dirigenti della Repubblica Mario Sellini chiede che Governo e Regioni convochino i dirigenti medici e sanitari per affrontare le tematiche oggetto dell’incontro svoltosi ieri a Roma. Leggi...



L’auspicio del segretario generale del sindacato è che il “dramma familiare e professionale” del tecnico di radiologia deceduto per “superlavoro” possa rappresentare “una preziosa occasione per migliorare le condizioni di lavoro”. Il primo passo da compiere è “un dialogo costante tra Ministero, Conferenza Stato Regioni e Organizzazioni Sindacali sul fabbisogno reale di personale sanitario”. Leggi...

In relazione al livello di complessità assistenziale, valutato dalla equipe, viene attivata l'erogazione di un contributo economico mensile che va da un minimo di 700 a un massimo di 1.000 euro. Ai 14 milioni di euro ripartiti dalla Regione fra le zone distretto nell'ambito del fondo ministeriale per la non autosufficienza e destinati alle disabilità gravissime, si aggiungono i fondi già ripartiti dalla Regione per la Sla: altri 7 mln di euro. Leggi...



A Palermo hanno ricevuto gli assegni 203 aventi diritto su 273, 92 ad Agrigento, 115 a Messina. Emessi i mandati di pagamento per 71 disabili a Enna, dove nei prossimi giorni ne saranno erogati altri 56. Nei prossimi giorni riceveranno l’assegno anche altri 127 disabili  di Agrigento, 123 di Messina, 256 di Catania, 124 di Ragusa, 226 di Trapani. Il trasferimento ai 120 disabili gravissimi di Siracusa avverrà appena l’Asp avrà completato acquisizione dell’iban dei beneficiari. A Caltanissetta entro il 7 luglio ci saranno 142 accrediti. Leggi...

Il presidente Nicola Zingaretti ha firmato il provvedimento oggi, proprio mentre nella sede della Regione era in corso il convegno dedicato al ruolo del volontariato nel percorso senologico. “Dopo la scelta importante sull'incremento della prevenzione era giusto investire sulle nuove tecnologie. Le più moderne e le più avanzate per continuare questa battaglia a difesa dei diritti delle donne”, ha detto Zingaretti. Leggi...



Presentata ieri dal Dg dell’Asl TO3, Flavio Boraso, l’esposizione dei primi 20 dipinti frutto del lavoro svolto nell’atelier di pittura del centro sociale Basaglia, negli ultimi anni di apertura dell’ex manicomio. Ma presto ne arriveranno altri perché “la quantità di opere degli ex pazienti è notevole”, riferisce la Asl. Leggi...

"La storia di questo piccolo affetto da leucemia è l'esempio di come la cosiddetta 'immunità di gregge' sia fondamentale per la protezione di coloro che, per la loro malattia o per lo stato di trattamento in cui si trovano, non sono protetti, anche quando fossero vaccinati dal morbillo così come da altre malattie infettive". Ha detto l’assessore lombardo dando la notizia della morte del bambino ricoverato al San Gerardo di Monza Leggi...



spacer Lorenzin: "Vicina ai genitori e al loro immenso dolore"   spacer Gelli (Pd): “Una notizia terribile, esame di coscienza per chi è contro vaccini”   spacer Melazzini (Aifa): "Quanto accaduto sia di riflessione comune"  
Quasi tutti gli emendamenti presentati puntano inoltre a rivedere verso il basso le sanzioni pecuniarie e sopprimere l'obbligo di segnalazione e la possibilità di perdita della patria potestà per quelle famiglie che non vaccinano i propri figli. Proposta l'estensione delle vaccinazioni per operatori sanitari e scolastici, e si chiede la possibilità di somministrazione dei vaccini anche all'interno delle farmacie da parte di medici e infermieri. Queste alcune delle proposte illustrate nella seduta di oggi. GLI EMENDAMENTI Leggi...

Dalla legge di bilancio all’edilizia sanitaria, dallo sblocco turn-over all’accesso alla professione sanitaria fino alla partita della governance farmaceutica e naturalmente al decreto vaccini per il quale si conferma l'apertura alla revisione delle sanzioni ma non a un cambio sull'obbligatorietà. Tre ore di dibattito serrato per affrontare le linee di lavoro dei prossimi mesi. Il punto di Lorenzin e Saitta al termine dell'incontro. Leggi...



spacer Vaccini. Lorenzin: "Emendamenti in Commissione al vaglio del Governo". VIDEO   spacer Bonaccini: “Stragrande maggioranza Regioni favorevole al decreto”. VIDEO   spacer Serracchiani: “Obbligo vaccinale anche per gli operatori”   spacer Zaia: “Vogliamo i medici di base pubblici”. E sui vaccini: “Noi contrari all'obbligo non alle vaccinazioni”   spacer Lorenzin replica a Zaia: “Sulle vaccinazioni state prendendo una cantonata”   spacer Stocker: “Meglio informare e sensibilizzare che punire”   spacer Viale: “Bene retromarcia su sanzioni, ma non basta”  
Per Paola Taverna le modifiche annunciate in queste ore sono la conferma del fatto che "questo decreto contiene clamorose forzature dettate da un approccio più politico che scientifico, forzature che il Movimento 5 Stelle ha denunciato da subito. E’ la conferma della totale inadeguatezza di Beatrice Lorenzin a ricoprire il ruolo di Ministro della Salute”.  Leggi...

Cinque argomenti da rivedere in un "leale confronto istituzionale": risorse umane, investimenti, governance delle politiche e della spesa per il farmaco, medicina generale e cure primarie, riforma delle Agenzie Aifa e Agenas e dell'Iss. In un documento elaborato dalla Commissione salute le Regioni mettono nero su bianco le loro richieste e sono pronte a discuterle col ministero della Salute. Primo round stamattina. IL DOCUMENTO Leggi...



spacer Sul personale le Regioni sbagliano ancora una volta   di Guido Quici (Cimo)
Così il ministro dello Sviluppo Economico è interventuto oggi a Radio 24 spiegando di aver chiesto al Pd di ritirare quattro emendamenti che al momento bloccano l'approvazione in tempi rapidi del provvedimento nel testo licenziato dal Senato. Ma poco dopo la Commissione Finanze e Industria approva i 4 emendamenti con la conseguente necessità di una nuova lettura al Senato. Intanto nella giornata di ieri è arrivato il parere favorevole al ddl da parte della commissione Affari sociali che ha inserito una sola condizione sul tema delle società di capitali in odontoiatria. IL PARERE Leggi...

spacer Ddl concorrenza. Approvati 4 emendamenti in Commissione Finanze e Industria. Passa anche quello sugli odontoiatri  

Raggiunta l'intesa sul Fondo 2017 per le politiche della famiglia. Si tratta di 2.780.032 interamente dedicati a misure per favorire la natalità. Per la presentazione delle domande e della documentazione le Regioni hanno tempo fino al 30 agosto. IL TESTO DEL DECRETO. Leggi...



Mentre Roma è affaccendata tra capilista bloccati e soglie elettorali, Campania e Calabria rimangono in un limbo in cui affonda la sanità pubblica ed il rapporto tra cittadini e politica, costituendo il vero terreno di coltura dei tanti populismi e della epidemia di astensionismo elettorale di Costantino Troise (Anaao Assomed) Leggi...

E’ uno studio su modello animale ma il dubbio che solleva non è da poco. L’esposizione fetale al paracetamolo, farmaco usato e abusato con anti-febbrile e anti-dolorifico, interferisce con lo sviluppo del comportamento maschile (aggressività, capacità di accoppiarsi, demarcazione del territorio) nei topi e dimezza il numero dei neuroni nell’area cerebrale che controlla il drive sessuale. Il consiglio degli autori della ricerca è dunque di utilizzare il paracetamolo in gravidanza solo se strettamente necessario, evitando assolutamente di abusarne di Maria Rita Montebelli Leggi...



Si fa un controllo per un motivo e si scopre di avere un tumore al rene. Non accade di rado: il 60% dei casi è diagnosticato proprio con controlli non mirati. Tra i principali fattori di rischio fumo, obesità e ipertensione. Per celebrare la Giornata del tumore del rene, l’AIMaC diffonde un opuscolo con i consigli sulle tutele socio-assistenziali. Marina Ripa di Meana racconta la sua storia: “È stata dura, ma ce l'ho fatta”. Leggi...

L’allattamento riduce le probabilità di sviluppare una patologia cardiovascolare. È quanto emerge da uno studio condotto in Cina su quasi 300 mila donne. I ricercatori ipotizzano che l’allattamento “resetti” l’organismo, migliorando la regolazione dell’insulina. di Andrew Seaman Leggi...



Un vaccino, BCG,  se ripetuto, sarebbe in grado di riprogrammare il sistema immunitario, cambiando il decorso clinico di malattie auto-immunitarie come il diabete di tipo 1 e la sclerosi multipla. I dati dellso studio sono stati presentati al congresso dell’American Diabetes Association. di Megan Brooks Leggi...

Per i Medici Cattolici la legalizzazione della cannabis per uso ricreativo e non medico sarebbe anticostituzionale perché lederebbe principi fondamentali della Carta, in particolare il comma 1 dell'articolo 32 e il comma 2 dell'articolo 3. L'uso di sostanze sarebbe in grado di minare fortemente lo sviluppo della persona, specie dei giovani. Leggi...



Antonio Saitta, Coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle Regioni, durante un incontro informale aveva espresso la sua disponibilità ad una riunione per “riconsiderare l’atto di indirizzo della medicina convenzionata”. Ora, Antonio Magi, Segretario Generale Sumai Assoprof , ha inviato una richiesta ufficiale proprio per fissare una data per tale incontro, ma sottolinea di non aver ricevuto risposta. Leggi...

L'Endolibro 2017 si caratterizza come un vero e proprio stato dell’arte della disciplina, realizzato con l’obiettivo di trainarla verso gli scenari futuri. L’Endocrinologia 2.0 sarà forgiata sull’eccellenza della formazione e della ricerca italiana, suffragata dal 3° posto nel mondo per impact factor nella produttività di studi scientifici. Dopo due giorni di interventi a preludio del Congresso, si sono aperti i lavori che proseguiranno fino al 24 giugno. Leggi...



spacer Vitti (Sie): "Il mondo dell'endocrinologia raccoglie oggi tutte le sfide per il futuro". VIDEO   spacer Lenzi (Sie): "Congresso Sie, grande soddisfazione per qualità degli interventi e per affluenza". VIDEO   spacer Ricciardi (Iss): "Congresso Sie, un momento di altissima aggregazione scientifica e di studio". VIDEO   spacer De Simone (Uni. Fed II Napoli): "Diabete notevole fattore di rischio per scompenso cardiaco". VIDEO   spacer Sassoni Corsi (Univ. Irvine): "La cronobiologia e il sistema endocrino". VIDEO   spacer Bonora (Uni. Verona): "Scompenso prima causa ospedalizzazione in pazienti diabetici". VIDEO  
gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy