seconda puntata
seconda puntata
QS EDIZIONI
Lunedì 21 SETTEMBRE 2020

Rispetto al monitoraggio effettuato alla fine di luglio, le infezioni di origine professionale segnalate all’Inail sono 846 in più, di cui 323 riferite a contagi nel mese di agosto. I casi mortali sono 303 (+27, per lo più distribuiti tra marzo e aprile). La categoria professionale dei tecnici della salute con il 39,7% dei contagi denunciati, oltre l’83% dei quali relativi a infermieri, si conferma la più colpita dal virus, seguita dagli operatori socio-sanitari (20,9%) e dai medici (10,2%).  Circa un terzo dei casi mortali riguarda personale sanitario e socio-assistenziale. IL REPORT

Leggi...

"L’Italia oggi sta meglio di altri Paesi, ma serve ancora grande prudenza per non vanificare i sacrifici fatti finora”, ha spiegato il ministro della Salute. Queste le Regioni della Francia indicate nell'ordinanza: Alvernia-Rodano- Alpi, Corsica, Hauts-de-France, Île-de-France, Nuova Aquitania, Occitania, Provenza-Alpi-Costa azzurra. IL TESTO Leggi...

Ma per quanto riguarda i tamponi oggi il dato è in calo: ne sono stati effettuati 55 mila rispetto agli oltre 80 mila di ieri. I ricoverati in terapia intensiva salgono a 232 (10 pazienti in più di ieri). Sono 110 i ricoverati in ospedale in più per un totale che arriva a 2.475. I pazienti in isolamento domiciliare sono 42.372. Leggi...



A verificare le condizioni di salute nell’Ue con gli ultimi dati disponibili alla mano è Eurostat che ha pubblicato l’edizione 2020 dei dati regionali in cui è presente un capitolo sulla salute. L'ente di statistiche europee sottolinea che la salute degli europei è legata a quella del pianeta: qualità dell'aria, dell’acqua potabile, del cibo. IL CAPITOLO SALUTE. IL REPORT INTEGRALE. Leggi...

spacer Inquinamento: Italia a rischio polveri sottili, ma soprattutto in pole per l'erosione del suolo

"Sono perciò molto grata agli amici dell’Horcynus Lab Festival e a Gaetano Giunta della Fondazione di Comunità di Messina per avere oggi avviato un confronto sul budget di salute quale strumento di cura e sostegno alle persone fragili ma anche di crescita della comunità”. Così la sottosegretaria alla Salute intervenuta oggi ai lavori del festival. Leggi...



Il sovraffollamento e la scarsa aerazione degli ambienti aumentano le occasioni di esposizione degli studenti per via aerogena ad agenti patogeni provenienti da portatori sani o asintomatici, o anche da portatori di malattie in fase di incubazione. L'apporto di aria esterna attraverso la ventilazione meccanica migliora la qualità dell'ambiente interno, con ricadute positive sulle condizioni igieniche e sulla salute di studenti e personale scolastico. di Domenico Della Porta Leggi...

Il Presidente FIMP Paolo Biasci: “Si tratta di un adempimento burocratico già cancellato in molte Regioni che potrebbe tornare a complicare il lavoro dei medici e la vita delle famiglie. Vogliamo limitare gli accessi per evitare i contagi e poi affolliamo gli studi per un documento che non garantisce nulla?”. Leggi...



“L’evidenza scientifica in medicina, l’uso pragmatico della verità” è il titolo del mio nuovo libro appena uscito. Le evidenze scientifiche, come leggerete nel libro, se avrete la compiacenza di leggerlo, pur essendo verità molto problematiche, hanno su di noi mortali, il potere di vita e di morte di un Dio, che, se usato male, se frainteso, se fallibile, o se impiegato in modo fazioso, poco saggio, o usato in modo ideologico, cioè in modo scientista, può fare disastri di Ivan Cavicchi Leggi...

Lo ha stabilito il Ministro Roberto Speranza: “I mesi del Covid hanno fatto emergere la necessità di un profondo ripensamento delle politiche di assistenza sociosanitaria per la popolazione più anziana. La commissione aiuterà le istituzioni ad indagare il fenomeno e a proporre le necessarie ipotesi di riforma”. Leggi...



spacer Consulta Bioetica boccia nomina e attacca Speranza: “Neanche il democristiano più radicato avrebbe mai fatto una nomina così”  
Ancora prima della comparsa di segni clinici, l’ipertensione arteriosa può danneggiare i collegamenti tra le diverse aree cerebrali, rompendo la delicata sincronizzazione che governa le capacità cognitive. Da una ricerca condotta dal Dipartimento di Angiocardioneurologia e Medicina Traslazionale dell’Irccs Neuromed, attraverso l’utilizzo di un particolare metodo di risonanza magnetica, emerge un innovativo metodo per la diagnosi precoce della demenza vascolare. Leggi...

Potremmo non ottenere mai una "cura" per il coronavirus. Non ne abbiamo una per l'influenza o il comune raffreddore o altre infezioni simili. Tuttavia, ora esiste un trattamento che funziona e altri che sembrano promettenti. I medici stanno testando farmaci che sono già stati sviluppati e sono noti per essere abbastanza sicuri da usare, quindi ci si può aspettare più risultati, relativamente presto, dagli studi di Grazia Labate Leggi...



Il Papa ha ricevuto in udienza i volontari del Banco Farmaceutico. Presente anche il presidente della Fofi Andrea Mandelli. Per il Santo Padre i farmacisti sono chiamati a svolgere un servizio di cura in prossimità alle persone più bisognose, e in scienza e coscienza operano per il bene. La proposta del Papa: “Globalizzare la cura” dando possibilità a chiunque di usare “farmaci che potrebbero salvare tante vite”. E il vaccino anti Covid 19 “Dovrà essere universale, per tutti” Leggi...

Lettere al direttore

Riformare per discontinuità?

Gentile Direttore,
leggendo l’intervento del Prof Cavicchi (Quel giorno che Luciano Lama mi chiamò per sapere cosa avessi mai scritto sulla sanità per far arrabbiare il PCI”, in QS del 17 settembre), vorrei formulare qualche considerazione a caldo. Innanzi (...) di Tiziana Frittelli Leggi...



Gentile Direttore,
ho letto con interesse l'intervento di Ivan Cavicchi dello scorso 17 settembre su Quotidiano sanità. Credo che abbia il merito di gettare un sasso nello stagno del dibattito sul presente e sul futuro del servizio sanitario nazionale. Propone, provoca, (...) di Antonio Gaudioso Leggi...


Gentile direttore,
il 17 settembre 2020 si è celebrata la Seconda Giornata mondiale sulla sicurezza del paziente. In questo anno, a seguito della pandemia da SARS-Cov2, il tema sul quale (...) di Michela Tanzini e Micaela La Regina Leggi...



Gentile direttore
in riferimento alla lettera dei colleghi dell’Associazione Culturale Pediatri, premetto di essere un pediatra abituato a rispettare le raccomandazioni rilasciate dagli Organi Istituzionali (Nazionali ed Internazionali) ed a prendere atto di tutte (...) di Rocco Russo Leggi...


Secondo i rappresentanti di Sir, Sin, Sid, Fadoi, Adoi, Sige e Simi la sentenza del Tar stabilisce di fatto lo switch scavalcando il clinico. “I giudici si rifanno a sentenze datate, trascurando tutta la giurisprudenza più recente anche del Consiglio di Stato. Lesi due diritti: la liberà prescrittiva e la continuità terapeutica”. IL DOCUMENTO CONGIUNTO Leggi...



Gentile Direttore,
il Presidente della Fnomceo sul Quotidiano da lei diretto ha affermato in un’intervento dell’8 luglio 2020 che i Distretti “hanno esaurito la loro forza riformatrice; riproporre le soluzioni, come i distretti, oggi significa essere inutilmente (...) di Rosario Mete Leggi...


Gentile Direttore,
ho letto con molta attenzione l’articolo del Dott. Luciano Fassari, da cui ho avuto diversi spunti di riflessione, e pertanto lo ringrazio.In ogni professione ci sono “teste vuote” e “teste pensanti”. L’auspicio è (...) di Marcello Bozzi Leggi...



Critiche da parte del sindacato autonomo alla proposta delle farmacie di potere effettuare l’antinfluenzale. “Le farmacie utilizzino altri metodi per attirare i clienti in farmacia e la piantino di sostenere sciocchezze”. Leggi...

L’associazione: “La Festa dei Nonni diventa importantissima per restituire, in occasione della ricorrenza istituzionale del 2 ottobre, un abbraccio simbolico di tutte le generazioni del Paese nei loro confronti e per testimoniare la riconoscenza che la nostra società deve loro in quanto, punto di riferimento negli affetti e nella vita quotidiana dell’intera società”. Leggi...



Lo scorso sabato sera, Campobasso, sono stati 432 i test sierologici effettuati tra i giovani, due le positività riscontrate (per le quali sono stati disposti i relativi tamponi). Il tour di “MovidaCovidfree” proseguirà sabato prossimo, 26 settembre, ad Isernia, in Piazza Celestino V, e si concluderà a Termoli, il prossimo 3 ottobre, in Piazza Vittorio Emanuele. Leggi...

L’annuncio dell’assessore Gallera, che ha incontrato negli scorsi giorni gli esponenti delle tre associazioni lombarde di pazienti. “Verrà elaborato un ampio approfondimento sul tema dei centri regionali per la cura e la prescrizione dei farmaci che avrà, quale unico parametro operativo, le esigenze dei pazienti in termini di gravità della malattia, percorsi terapeutici assistenziali e territorialità”, ha detto l’assessore. Leggi...



Il riconoscimento conclude il percorso avviato a fine 2018 dalla Regione assieme alle due Aziende sanitarie, al Comune e all’Università, ed è stato ottenuto per due ambiti di ricerca: l’assistenza e ricerca nei trapianti e nel paziente critico e la gestione medica e chirurgica integrata delle patologie oncologiche.  Leggi...

Spesa stimata di oltre 13.7 milioni di euro. Prevista l’assunzione a tempo indeterminato di una sessantina fra infermieri, medici e altro personale. In cantiere anche la realizzazione del sistema di accertamento diagnostico, di monitoraggio e di sorveglianza sulla circolazione del virus. Leggi...



spacer Hoffer (Nursing Up Trento): “Un piano che arriva in ritardo e senza alcun confronto preventivo”  
Dopo le polemiche degli scorsi giorni in merito alla decisione della Regione di coprire il 50% degli oneri derivanti dal rinnovo contrattuale solo alle strutture private accreditate ospedaliere, l'assessore Lanzarin fa sapere che il riconoscimento sarà esteso “anche alle altre strutture che applicano lo stesso contratto, come le strutture riabilitative”. Leggi...

In vista della revisione della Legge Regionale 23/2015, il sindacato della dirigenza medica delinea le criticità dell’attuale assetto. A partire dalla “totale assenza di integrazione tra ospedale e territorio” e dalla “eccessiva libertà del privato di scegliere il business giusto”.  Magnone: “L’Anaao è sempre stata pronta a fornire consigli e proposte, ma ora tocca alla politica assumersi le responsabilità proprie del ruolo”. Leggi...



In atto un “lento e progressivo peggioramento dell’epidemia di SARS-Cov-2, sebbene con un andamento più contenuto rispetto a quello osservato in altri Paesi europei”. Attivi 2.397 focolai di cui molti associati ad attività ricreative con un ulteriore aumento della trasmissione in ambito familiare/domestico. E i servizi iniziano a soffrire con il rischio "di compromettere la tempestiva gestione dei contatti oltre che non assicurare le attività non collegate a questa emergenza”. Leggi...

spacer Rezza: “Aumento, lento ma graduale, delle ospedalizzazioni”

Trend ancora in aumento. In calo il numero di decessi: sono 10 rispetto ai 13 di ieri, portando il totale a 35.668. I dimessi/guariti sono 853 in più per un totale che arriva a 216.807. Gli attualmente positivi in più sono 1.044 per un totale di 42.457. Leggi...



Il segretario del Sindacato della dirigenza medica e sanitaria chiede interventi urgenti al Governo o si rischia “di peggiorare la prognosi dei pazienti” che sono rimasti senza cure. Chiesta anche la stabilizzazione di tutti i contratti precari che si sono attivati per far fronte all’epidemia. E poi "bisogna incrementare l’investimento sugli ospedali ormai troppo vecchi”. Leggi...

Quest’anno e per la prima volta, va riconosciuto lo straordinario sforzo fatto dal Governo con un incremento di ben 5.520 posti in più. Mai visto prima. Resterebbe però ancora il gap della carenza di posti per un terzo dei circa 23 mila candidati stimati e attesi, che il 22 settembre prossimo sosterranno la prova di ammissione. Ce ne sarebbero circa 8.500 in più sia perché si sono accumulati i circa 500 esclusi annuali e sia perché a forza di ritardi e slittamenti è di fatto saltato un anno. TABELLA di Angelo Mastrillo Leggi...



Il comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’Agenzia europea per i medicinali  ha confermato la sospensione dell’AIC di tutti i medicinali a base di ranitidina nell’UE a causa della presenza di seppur bassi livelli di un'impurezza denominata N-nitrosodimetilammina (NDMA) classificata come probabile agente cancerogeno per l’uomo Leggi...

Dopo il caso della primaria di Caniparola, in Toscana, dove la quarantena è scattata già il primo giorno di scuola, nuovi casi registrati in altre Regioni nella prima settimana di ripresa delle lezioni. Ad esempio in Lombardia ed Emilia Romagna. Leggi...



Raggiunto oggi l’accordo tra Commissione Europea, Sanofi e Gsk per il preacquisto fino a 300 milioni di dosi del candidato vaccino messo a punto dalle due aziende. Sanofi e Gsk hanno annunciato lo scorso 3 settembre l’avvio degli studi clinici di Fase 1 / 2 a supporto dello sviluppo del vaccino. La Fase 3 inizierà entro la fine del 2020 e l’approvazione regolatoria potrebbe essere richiesta nella prima metà del 2021. Leggi...

Maggiore interazione tra ospedale e territorio e assidua collaborazione tra istituzioni e società scientifiche. Questa la direzione del nuovo Presidente della Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie (SIFO) eletto lo scorso luglio alla guida della società scientifica. di Marzia Caposio Leggi...



L’apnea ostruttiva del sonno, nelle donne, rappresenta un fattore di rischio aggiuntivo per le fratture vertebrali. L’evidenza emerge dai risultati di un ampio studio statunitense, che preso in esame oltre 55 mila partecipanti. “Si possono ipotizzare diverse spiegazioni per questi risultati”, osservano i ricercatori. “Innanzitutto, l’ipossia può condurre a disfunzione endoteliale vascolare e ad angiogenesi alterata, che determina a sua volta una ridotta perfusione ossea e perdita dell’osso stesso”. di Anne Harding Leggi...

La rete per le malattie rare infatti è stata ridisegnata e riorganizzata con la Delibera della Giunta Regionale Toscana 33/2020. La nuova rete regionale costituisce una risposta complessiva al bisogno di salute delle persone con patologie rare: con la realizzazione di Centri dedicati a gruppi di malattie rare vengono concentrati gli sforzi sul fronte della prevenzione, cura e ricerca. di  C. Scaletti, C. Berni, G. De Barros Leggi...



Gentile direttore,
siamo un gruppo di pediatri abituati e seguire le indicazioni della medicina basata sulle prove di efficacia (Evidence-based medicine, EBM) e siamo rimasti perplessi sulle numerose (...) di C.Panza, L.Brusadin, M.Marchesi, L.Reali, P.Rogari, G.Toffol Leggi...


Lettera del Presidente dei TSRM e PSTRP prima alla Federcalcio e quindi al ministro per lo Sport. “Indispensabile l’iscrizione all’albo o elenco speciale a esaurimento, istituiti presso i relativi Ordini professionali, per poter esercitare tutte le professioni sanitarie, con l’obiettivo di salvaguardare la salute dei cittadini-atleti”. Il 28 settembre incontro al ministero. Leggi...



Quattro emendamenti di Pd, M5S, Iv e LeU punta ad autorizzare l'Agenas, già per l'anno in corso, ad avviare procedure straordinarie di stabilizzazione del personale, assunto con contratto a tempo determinato, che alla data di entrata in vigore del decreto abbia maturato almeno tre anni, anche non continuativi, di esperienza lavorativa presso l'Agenzia. Leggi...

"Oggi infettivologi e virologi sono drammaticamente chiamati a concentrarsi su altro. Per questi motivi è ancor più importante di prima richiamare l’attenzione sul tema dell’Hiv in modo innovativo, propositivo e puntuale". Così la presidente della Fondazione The Bridge e storica rappresentante della lotta all'Aids in Italia, oggi nel corso di un workshop a Milano, proponendo poi di "inserire informazioni di clinici e pazienti per studio farmaci". Leggi...



“Le modalità del rientro a scuola di ragazzi inviati a casa perché presentano sintomi influenzali, o semplicemente da raffreddamento, sono un problema nazionale al quale non è ancora stata data un risposta”, evidenzia l’assessore Lanzarin. L’ipotesi della Regione è di introdurre un’autocertificazione, firmata dal genitore in cui si dichiara di aver contattato il medico curante e di essersi attenuto alle sue indicazioni rispetto alla terapia e al numero di giorni di assenza da scuola, specificando che il medico non ha ritenuto necessaria l’esecuzione del tampone per Covid-19. Leggi...

Il dato, appena pubblicato sul ‘White Paper’ dell’Associazione degli Urologi Europei, è destinato alle Istituzioni sanitarie europee affinché sia inserito nell’Health programme 2021-2027. L’obiettivo è fare in modo che l’UE supporti un’ampia campagna informativa e di consapevolezza sul cancro della prostata nella popolazione maschile. Una prevenzione che ha risvolti economici fondamentali per i sistemi sanitari.  Leggi...



Le professioni sanitarie sembravano aver capito che la strada da intraprendere fosse quella del confronto per costruire un nuovo equilibrio con posizioni chiare da sottoporre al legislatore. Ma sembra che la breve stagione di dialogo sia già finita e neanche la lezione del Covid, che per essere affrontato efficacemente ha bisogno che tutti lavorino nella stessa direzione, è servita a dare una visione comune. E così siamo tornati ad un tutti contro tutti che non porta a nulla di Luciano Fassari Leggi...

Giocherà un ruolo determinante il livello di concorrenza, quanti e quali vaccini arriveranno e quali prima o dopo, che livello di protezionismo tra Stati o aree di mercato (USA, EU, Cina, Russia, ecc.), che differenza qualitativa ci sarà tra loro, come e quanto influiranno i preaccordi già presi tra singoli stati e singole aziende farmaceutiche, e quanto saranno vincolanti. Elementi che ne indirizzeranno il mercato di Fabrizio Gianfrate Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
terza puntata live
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy