QS EDIZIONI
Martedì 18 FEBBRAIO 2020

L'incontro è durato meno di un'ora e si è svolto in un clima collaborativo. Dopo un preambolo del ministro Speranza, che ha tracciato il quadro della situazione, le forze di maggioranza hanno presentato le loro priorità, alcune delle quali erano già state affrontate in parte dall'ultima manovra di bilancio. Non è stata raggiunta ancora un'intesa di massimo. Nei prossimi giorni i parlamentari, insieme al ministro, dovranno redarre un documento programmatico da consegnare al premier durante il nuovo incontro che dovrebbe tenersi tra alcune settimane.

Leggi...

Sono ancora tante le incognite sull’evoluzione dell’epidemia e molti gli interrogativi ancora aperti sulle possibilità reali di contenerne l’espansione. Da pochi giorni, poi, due novità fanno discutere la comunità scientifica internazionale: il nuovo criterio di calcolo dei contagiati in Cina e la comparsa del primo caso in Africa. Ne abbiamo parlato con quattro esperti riconosciuti del COVID-19. Stesse domande, risposte non sempre univoche di Federico Ruggeri Leggi...

Dalle indicazioni su come lavarsi le mani o pulire le superfici alla smentita delle principali fake news, per curare l’“infodemia” legata al Sars-Cov-2. Dieci regole di comportamento e dieci cose da sapere inserite in un poster da stampare, conservare, condividere sui social o affiggere nel proprio posto di lavoro o negli spazi comuni di vita. IL MANIFESTO Leggi...



spacer Mandelli (Fofi): "Pronti ad esporlo nelle farmacie"   spacer Fadoi: “Bene decalogo, ci impegneremo a garantire la sua massima diffusione in tutti gli ospedali italiani”  
Il Centro europeo per il controllo delle malattie aggiorna alla data di oggi (ore 8) la situazione dell’epidemia. In Cina ancora la quasi totalità dei contagi (il 99,1%) e dei decessi. In Europa 45 casi (nessuno nuovo caso rispetto alla giornata di ieri). Leggi...

Confindustria Dispositivi Medici invita le imprese associate a “fare fronte comune contro il Coronavirus mettendo in compartecipazione capacità produttiva per realizzare i dispositivi medici indispensabili per contrastare il contagio da Coronavirus”. Leggi...



Sono "stabili e in continuo miglioramento" le condizioni generali di entrambi. Il ragazzo italiano tornato da Wuhan continua ad essere in "buone condizioni di salute". I tamponi naso-faringei effettuati nella giornata sono risultati negativi al coronavirus. Le condizioni di salute del cittadino proveniente dalla Cecchignola, caso confermato di infezione da nuovo coronavirus, sono "ottime". Questo quanto riferito nel bollettino quotidiano dello Spallanzani.  Leggi...

Sulla scia dell'indagine della Corte sul caso Avastin-Lucentis il sindacato dei medici di famiglia richiama l’attenzione sul fatto che “una valutazione meramente contabile di decisioni che spesso sono anche politico sindacali stia incidendo (oltretutto a distanza di anni dalle stipule contrattuali) negativamente anche sulla validità di Accordi Integrativi Regionali nel combinato disposto di ACN della Medicina Generale”. Leggi...



In particolare, l’Anaao Assomed, in difesa delle condizioni di lavoro dei dirigenti medici e sanitari, contesta la norma introdotta dal Governo Berlusconi (L. 133/2008, articolo 31, comma 4) che esclude i lavoratori in servizio di reperibilità attiva dai benefici del riposo giornaliero di 11 ore consecutive nelle 24 ore. "Le Aziende sanitarie hanno interpretato la legge nel senso che la chiamata in servizio del medico o sanitario durante la reperibilità sospende, e non interrompe, il riposo giornaliero". Leggi...

Sono passati 4 mesi dalla promulgazione della legge istitutiva della Commissione Parlamentare di Inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia ma, come denuncia il senatore dem, "dalla politica si percepisce solo ipocrita indignazione di fronte ad un problema così grave come quello delle morti sul lavoro”. L'obiettivo per Nanninicini deve essere quello di "intensificare ulteriormente gli sforzi per la prevenzione e il contrasto del fenomeno, che devono concentrarsi su alcune direttrici fondamentali". Leggi...



Lo afferma uno studio che ha analizzato i dati di 40 Paesi in quattro continenti. Le differenze is sono attestate all’interno delle classi di età e delle corti di nascita. I fattori di rischio che contraddistinguono i singoli Paesi e che possono contribuire all’aumento del carcinoma polmonare nella popolazione femminile saranno oggetto di ulteriori studi di Marilynn Larkin Leggi...

La Cabina, tra le tante azioni, si pone nell’ottica di promuovere politiche per migliorare le condizioni di vita (definite da risorse, standard di vita, salute, accessibilità, capabilities, ecc.). Pongono al centro la persona e mirano alla promozione di stili di vita sani, alla definizione di tempi di vita equilibrati, alla progettazione di condizioni di vita eque, alla promozione di azioni finalizzate allo sviluppo umano, all’active aging, alla formazione continua di Filomena Maggino Leggi...



In un video 100 ragazzi dei licei romani cantano a scuola “Stop what you’re doing”. Con i loro canti, sorrisi, muniti di cartelli che sensibilizzano al tema ambientale messo in relazione alla salute individuale, concludono la loro festosa “manifestazione” improvvisata in un grande momento finale nel cortile della scuola dove appare il Numero Verde contro il fumo dell’ISS. Leggi...

Il dato è stato reso noto nel corso dell’inaugurazione dell’anno di studi dello scorso 4 febbraio della Fondazione di Medici, Veterinari, Farmacisti ed Odontoiatri. La sfida è importante e tende a proiettare un’istituzione centenaria, dedicata alla formazione ed alla crescita culturale e civile dei propri ospiti, verso i modelli più evoluti di strutture formative, soprattutto attraverso l’apertura ed il rapporto costante con le migliori realtà del territorio e con il tessuto sociale e culturale che in esso si sviluppa di Serafino Zucchelli Leggi...



"Parla di pronto soccorso quando questi luoghi non hanno nulla a che vedere con l'iter di chi si rivolge alla sanità per abortire. Dopo il mito degli ospedali veneti aperti anche di notte, un’altra conferma che Salvini farebbe bene a evitare di parlare di cose che non conosce”. Così i parlamentari pentastellati del gruppo Pari Opportunità commentano le parole del leader della Lega. Leggi...

Il presidente delle Regioni incalza l’Esecutivo: “Chiederò al ministro Boccia di venire in Conferenza Stato-Regioni per confrontarsi con le regioni e cercare di avere un quadro di riferimento per sapere i tempi. Sono fiducioso che si possa trovare un ragionevole punto di incontro”. La replica: “Il governo sull'autonomia che rafforza l'unità nazionale ha fatto sul serio e ha completato il lavoro” Leggi...



Si chiama “Integrating China in the International Consortium for Personalised Medicine” e vede capofila l’Università Cattolica e la Fondazione Policlinico Agostino Gemelli Irccs per creare sinergie di ricerca e innovazione nelle scienze della vita tra i Paesi UE e la Cina. Il progetto s’inserisce nel quadro dei rapporti di collaborazione e amicizia dell’Ateneo con la Cina di cui si segnala il recente messaggio di solidarietà alla comunità cinese per l’emergenza Coronavirus. Leggi...

Il presidente della Federazione lancia un appello alle Regioni: “Abbandonino l’ottica del risparmio nell’utilizzo dei professionisti. La fine della stagione dei tagli può finalmente consentire di mettere a disposizione dei cittadini strumenti per la diagnostica e infermieri di famiglia per l’assistenza potendo contare anche su strutture flessibili come gli ospedali di comunità. Emergenza-urgenza primo banco di prova” Leggi...



Progetto gratuito di edutainment promosso da Consulcesi: autorevoli collaborazioni scientifiche e realtà aumentata. Un nuovo modello formativo per affrontare e gestire la prima pandemia dell’era social in tutto il mondo. Il presidente, Massimo Tortorella: "La potenza comunicativa del cinema, combinando divulgazione scientifica al coinvolgimento emotivo, per contrastare il virus e la cattiva informazione". Leggi...

"Sono state approvate delle misure importantissimi. Sono convinto che investire nella prevenzione sia il modo migliore per sconfiggere l'Epatite C, oggi gli strumenti ci sono, l'importante è essere a conoscenza della malattia perché purtroppo c'è un grande sommerso di persone che hanno il virus senza saperlo". Così il senatore pentastellato commenta l'approvazione del milleproroghe in Commissione.  Leggi...



Per la Cassazione (sentenza 5315/2020, quarta sezione penale) la condotta colposa dei medici, anche se non aggrava la lesione, è rilevante per quanto riguarda l'allungamento del periodo necessario per la stabilizzazione dello stato di salute del paziente. LA SENTENZA. Leggi...

Gentile direttore,
solo nell’ultimo anno 1.200 sono state le aggressioni, una media di tre al giorno, più della metà nelle corsie di ospedale, il resto a danno degli operatori (...) di Pierino Di Silverio Leggi...



Il leader leghista dal palco dell'evento del partito a Roma: “Non è compito mio né dello Stato dare lezioni di morale, è giusto che sia la donna a scegliere per sé e per la sua vita, ma non puoi arrivare a prendere il pronto soccorso come la soluzione a uno stile di vita incivile”. Leggi...

Gentile Direttore,
dal Decreto Milleproroghe ecco un paio di misure previste per il Patto per la Salute che fanno bella mostra di sé nell'articolo 5, attraverso cui si approva il mantenimento (...) di Biagio Papotto Leggi...



Gentile direttore,
con la firma del ministro Speranza dei decreti attuativi è cominciato il lungo iter burocratico-organizzativo per dotare i medici di medicina generale delle attrezzature diagnostiche e far diventare la diagnostica strumentale di primo livello il (...) di Roberto Bellacicco, Claudio Cappelli Leggi...


Lo ha annunciato il ministro della Salute Agnes Buzyn. Il paziente era stato ricoverato in isolamento fin dal 25 genanio e fin dall'inizio gli era stato delineato un quadro clinico grave. Era stato il primo paziente affetto dal virus confermato in Francia. Nel mondo i casi raggiungono quota 69.267 con 1.669 decessi, di cui 1.665 in Cina, uno a Hong Kong, uno nelle Filippine, uno in Giappone e uno per l'appunto in Francia. Leggi...



spacer Oms: "Miliardi di dollari per prevenire un attacco terroristico ma troppo poco per il virus che potrebbe fare molte più vittime"  
I parlamentari pentastellati delle commissioni sanità di Camera e Senato intervengono sul testo approvato in commissione dove non è stata equiparata la qualifica di pubblico ufficiale agli operatori sanitari. “Vogliamo ribadire a chi critica la mancata equiparazione che la legge contro le aggressioni, concede invece a tutte le figure sanitarie e socio sanitarie, compresi i volontari che operano in sanità, i vantaggi e le tutele del Pubblico ufficiale”. Leggi...

È indispensabile che si tenga in debito conto in modo omogeneo e senza ambiguità la salvaguardia delle esigenze formative dei futuri professionisti della salute e, a tal fine, è altrettanto necessario che il Decreto del Miur, sia attuato integralmente e presto in quanto costituisce un primo importante passo per una formazione sempre meglio orientata ad affrontare i bisogni di salute insieme a quelli sociali. di Saverio Proia Leggi...



È quanto si legge nel bollettino odierno dello Spallanzani. Oltre ai 3 pazienti colpiti dal virus rimangono ricoverate 7 persone. In buone condizioni anche il 17enne italiano rientrato ieri da Wuhan. Leggi...

Sul punto sta lavorando la task force ministeriale. Il tavolo ha esaminato i numeri riferiti dalla Protezione Civile dei controlli finora effettuati nei porti e negli aeroporti italiani: oltre 1 milione e 200mila i passeggeri a cui è stata controllata la temperatura dall’inizio dello screening negli aeroporti; oltre 54mila i passeggeri e 20mila i membri degli equipaggi controllati dalle navi e oltre 3300 i medici, gli infermieri e i volontari impegnati nei controlli. Leggi...



Un aforisma di Ippocrate sostiene che la medicina ha tre componenti, il medico, il paziente e la malattia. Oggi non è più vero: oggi la professione si misura con l'economia, la politica, il diritto, la società. I medici hanno deciso in autonomia sulle conseguenze per la professione della sentenza della Consulta sul suicidio assistito; ora debbono ampliare il loro orizzonte per evitare che "l'accanimento tecnologico" ne metta in crisi la coscienza e li allontani ancor di più dalle esigenze umane dei pazienti di Antonio Panti Leggi...

I Giovani medici criticano le misure approvate in commissione al Decreto. “L’appiattimento delle competenze è il vero rischio di questo decreto ed è nostra responsabilità evitarlo ad ogni costo per l’interesse collettivo, per la salute del nostro Paese”. Leggi...



L’Associazione plaude all’emendamento al Decreto approvato in commissione e replica a chi ha criticato la misura: “È una ottima opportunità per gli specializzandi iscritti al 3°anno e occorre una riforma delle specializzazioni in cui lo specializzando già dal primo anno non debba essere più considerato "un eterno studente" ma un professionista lavoratore che si forma negli ospedali non universitari del territorio accreditati”. Leggi...

In una lettera indirizzata al ministro Speranza ed al viceministro Sileri, Fincopp, Fic, Faip e Aimar giudicano come del tutto “inopportune” le considerazioni espresse dalle altre associazioni circa l'attuale situazione. "Il Gruppo di lavoro fatto attivare da FederAnziani ha lavorato quasi due anni nel merito ed i risultati si sono visti, poiché la Conferenza Stato Regioni il 24 gennaio 2018 ha siglato l’Accordo per attivare in tutta Italia i Tavoli Regionali sull’incontinenza”. Leggi...



Questi dati sono ripresi in un recente documento della Consulta Italiana Interassociativa della Prevenzione che ripercorre modalità, positività e criticità dell'attività di sorveglianza esercitata in Italia ai fini della valutazione di idoneità al lavoro per moltissime categorie professionali. Tra le criticità rilevate il mancato inserimento della radrioprotezione per gli operatori sanitari nel testo unico sulla sicurezza del lavoro di Domenico Della Porta Leggi...

spacer La radioprotezione medica: il grande assente nella normativa sulla sicurezza del lavoro

Il Ministro della Salute ha partecipato oggi al Consiglio nazionale della Federazione degli infermieri e ha sottoscritto la mozione votata all’unanimità votata dai 102 presidente di ordine. “Il SSN ha bisogno di un’inversione di tendenza per assistere i cittadini sul territorio”. Mangiacavalli: “Nessun professionista vuole fare il lavoro di altri, nessuno che ha scelto una disciplina intende confonderla con quelle di altri”. LA MOZIONE Leggi...



“Tutto il Servizio sanitario Nazionale e tutto il Paese, dal Ministero della Salute al nostro Istituto, alla Protezione Civile, allo Spallanzani, alle ASL regionali fino ai singoli professionisti sono tutti impegnati in uno sforzo unitario per affrontare questa epidemia. In momenti come questi siamo anche in grado di cogliere meglio il valore del Servizio Sanitario Nazionale”. Intervista esclusiva al presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro di E.S. Leggi...

Arrivata ieri la notizia del primo caso di contagio confermato in un Paese africano, si tratta dell'Egitto. Il paziente è un cittadino cinese in viaggio nel Paese dell'Africa mediterranea. In Europa nessun incremento di casi: quelli confermati restano 44. Mentre in Cina l'Oms fa il bilancio degli operatori sanitari colpiti dal virus. Leggi...



Lo rivela il bollettino odierno dello Spallanzani che da oggi ospita anche il paziente il 17enne italiano appena rientrato dalla Cina.. Oltre ai 3 pazienti affetti dal virus nella struttura permangono ricoverati altri 7 pazienti. Leggi...

Il 17enne italiano rimpatriato dalla Cina è stato ricoverato in isolamento presso l’Irccs romano. Le sue condizioni di salute sono buone. Presenta febbricola e non manifesta altra sintomatologia. E nel tardo pomeriggio la buona notizia dallo Spallanzani: "Niccolò è negativo al test". Leggi...



Si chiamava Aurora Grazini e ieri era stata portata all’ospedale Belcolle perché negli ultimi tempi accusava malori e aveva perso molto peso. I medici, al termine di alcuni accertamenti, avevano deciso di dimetterla e lei era andata a dormire. Stamattina i genitori l'hanno trovata morta nel suo letto. Leggi...

Dopo l’ok dalle commissioni il Decreto Milleproroghe sbarca in Aula alla Camera per l’approvazione. Prosegue anche l’esame del Ddl Antiviolenza. In agenda anche le risoluzioni sulla Pet Therapy. Leggi...



Gentile Direttore,
la Società Italiana Infermieri di Emergenza Territoriale (SIIET), che ho l’onore di presiedere, continua a strutturarsi. Dopo le nomine, già avvenute, dei (...) di Roberto Romano Leggi...


Non bastano solo bonus o asili nido gratis. Invertire la tendenza della denatalità, come dato strutturale sapendo che la denatalità diminuisce la ricchezza sociale attraverso effetti negativi sulla economia e sulla psicologia collettiva, significa rimettere al centro il futuro delle persone di Grazia Labate Leggi...



Il ministro della Salute insieme alla struttura commissariale ha definito un percorso che consentirà al Centro di proseguire e consolidare le attività di ricerca nel delicato settore della neurogenetica. Pare dunque scongiurata la chiusura. Leggi...

Si esentano inoltre le Province autonome di Trento e Bolzano dall'applicazione dei nuovi tetti di spesa per il personale introdotti dal Decreto Calabria. E si estendono anche al 2019 e 2020 i finanziamenti per Ospedale Bambino Gesù, Irccs Fondazione Santa Lucia e Cnao, già previsti dal Decreto Fiscale dello scorso anno. Previsto poi un fondo di 3 mln annui, per il triennio 2020-2022, per la valutazione e tracciabilità dei farmaci veterinari. Queste alcune delle misure introdotte dalla I e V Commissione, che ieri hanno approvato il decreto. IL TESTO di G.R. Leggi...



Speciale Nuovo Coronavirus
gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy