QS EDIZIONI
Venerdì 20 LUGLIO 2018

Il Ministro anticipa alcuni contenuti che potrebbero entrare nella nuova legge sui vaccini: “L’obbligatorietà si può graduare, nell’intensità, nel tempo e anche a livello territoriale”. E poi tocca anche il capitolo liste d’attesa dove è in arrivo un disegno di legge e la revisione del Piano nazionale: “Vincoleremo l’attività dei manager, se rispetteranno le indicazioni saranno premiati altrimenti saranno puniti”. di L.F.

Leggi...

spacer Anzaldi (PD): “Grillo imbarazzante. Può un ministro invitare i cittadini a infrangere la legge?”  spacer Siani (PD): “Obbligo graduale è un errore. Basta interventi spot”  spacer Zaia (Veneto) difende il Ministro: “Sue riflessioni dettate dal buon senso del medico” 
È stato documentato che, dal 2017, almeno 7 casi di morbillo in Gran Bretagna sono stati importati dall’Italia (3 nel 2017 e 4 nel 2018). Ci sono stati però anche casi di importazione dall’Inghilterra all’Italia: da gennaio 2018, 4 casi di morbillo italiani sono risultati importati dalla Gran Bretagna e hanno portato a due piccoli focolai e altri 5 contagi derivati. Iss e Pubblic Health England: “Quando individui non vaccinati viaggiano verso Paesi in cui il virus è endemico e le epidemie sono in corso, vengono contagiati e tornano nel Paese di origine importando il virus”. Leggi...

I tecnici di Montecitorio, soffermandosi sull'articolo 10 del provvedimento in tema di ludopatia, sottolineano come il divieto totale di pubblicità avrà i suoi effetti maggiori sul gioco on line (escluse le scommesse sportive), laddove "la pubblicità e la sponsorizzazione rappresentano l’unico modo per farsi conoscere dai giocatori e per distinguersi dagli operatori illegali, contribuendo così allo spostamento del gioco dal settore illegale a quello legale". LA RELAZIONE TECNICA di G.R. Leggi...



Anche in condizioni ambientali non salubri, caratterizzate da un elevato inquinamento, l’attività fisica svolge un ruolo protettivo nei confronti del cuore. È questa l’evidenza che emerge da uno studio danese al quale hanno partecipato oltre 50 mila persone tra i 50 e i 65 anni di Lisa Rapaport Leggi...

Un gruppo di ricercatori cinesi ha seguito per quattro anni quasi duemila caregiver ultrasessantenni che si sono occupati del proprio coniuge, evidenziando come l'incremento dell'intensità dell’assistenza provocasse, in molti casi, un peggioramento delle condizioni generali di salute della persona accudente. Lo studio è stato pubblicato da Age Ageing. di Cheryl Platzman Weinstock Leggi...



Il Consiglio nazionale degli ordini dei medici commenta l’audizione delle Regioni ieri al Senato: “Autonomia Regioni non deve aumentare disuguaglianze”. E sulla formazione: “Introdurre un percorso senza soluzione di continuità da immatricolazione a specializzazione, da cui nessun medico resti escluso. No all’ipotesi di assumere negli ospedali medici laureati, abilitati ma privi di specializzazione”. Leggi...

Il compito sarà quello di attuare il ‘Piano per l'innovazione del sistema sanitario basata sulle scienze omiche’. Il Ministero: “Un punto di svolta nella pianificazione riguardante l’utilizzo della genomica (scienze omiche in generale) nel sistema sanitario nazionale”. Leggi...



Migliorano l’accessibilità del farmaco, la qualità e la copertura dei sistemi di sorveglianza e la ricerca ingrana la marcia, mentre cresce il numero delle malattie testate nei laboratori clinici e la qualità dei centri di competenza. Persistono però le disomogeneità territoriali nell’accesso ai servizi sanitari, socio-sanitari e sociali di cui possono essere l’esemplificazione. Leggi...

L’organizzazione che per le Nazioni Unite si occupa di HIV lancia l’allarme: nonostante la diminuzione generale dei casi di trasmissione, gli omosessuali continuano ad avere probabilità notevolmente più elevate di contrarre il virus. Leggi...



Pubblicati su Oncogene i risultati di uno studio sostenuto da Airc. I ricercatori dell’Istituto Regina Elena hanno imndividuato il meccanismo con cui due varianti di hMENA svolgono rispettivamente un’azione anti-invasiva e una invece pro-invasiva in cellule tumorali del polmone. La proteina hMENA regola l’espressione e l’attivazione di un particolare recettore, l’integrina β1 che, quando presente favorisce la formazione di metastasi in diversi tipi di tumore. Leggi...

L'obbligo di ricetta elettronica per la prescrizione di farmaci e mangimi dedicati veterinari slitta al 1° dicembre 2018. Estesa a tutto il 2018 l'attuale criterio di riparto della quota premiale per le Regioni. Le misure previste per favorire l'investimento straniero per l'Ospedale di Olbia resteranno in vigore anche per il triennio 2018-2020. Queste le misure per la sanità contenute nel provvedimento all'esame del Consiglio dei Ministri il prossimo 24 luglio. IL TESTO di G.R. Leggi...



Credo sia un errore il permanere ancora di una percezione alquanto discrasica, non solo demagogica ma spesso convintamente sentita nella vulgata popolare ma pure tra addetti ai lavori, tra farmaco (buono) e industria che lo sviluppa e produce (cattiva) di Fabrizio Gianfrate Leggi...

La Cassazione (sentenza 33405/2018, sezione IV penale) ha accolto il ricorso del Pm e delle parti civili contro l’assoluzione di un’anestesista, accusata di aver provocato la morte di bimbo di 17 mesi dopo aver tentato per sette volte di incannulare le vene del collo del paziente, anche se in assenza di un rischio immediato di vita e nell’ambito di un intervento programmato. LA SENTENZA. Leggi...



Così la deputata dem della commissione Cultura della Camera. "Ieri in Commissione si votava il parere sui Fondi Ordinari di Ricerca (Foe), provvedimento predisposto dalla ministra Fedeli e fatto proprio dal Governo gialloverde. Purtroppo il parere sul provvedimento era invotabile da parte del Pd in quanto impreciso. Questi i fatti. Il resto è soltanto falsa propaganda". Leggi...

Raggiunto l’accordo tra Federchimica, Farmindustria e le Organizzazioni Sindacali di settore. Introdotte alcune novità in ambito economico e normativo, su temi  come la Responsabilità Sociale, della Formazione, della Produttività e Occupabilità e della Flessibilità. Leggi...



Gli ordini dei medici commentano l’indagine redatta ieri da Cittadinanzattiva da cui è emerso che in 4 Regioni vi siano dei veri e propri ‘tempari’ da rispettare per l’effettuazione delle visite ambulatoriali. Anelli: “La diagnosi, la prescrizione, la terapia sono atti medici che hanno le loro basi nell’autodeterminazione del professionista e recentemente il Tar ha bocciato questi provvedimenti”. Leggi...

Portare il totale nazionale da 736 a 670 unità, con modifiche su 7 Regioni, al fine di adeguare e rimodulare l’offerta formativa delle Università con il fabbisogno indicato nell’Accordo Stato-Regioni dello scorso 21 giugno. Questa la richiesta della Federazione in una lettera inviata ai due ministri. "Il decreto del Miur può inficiare il lungo rigoroso lavoro condotto da Ordini, Federazioni, Ministero della salute e Regioni in questi mesi generando inoccupati". LA LETTERA Leggi...



Il ministro Grillo ha scritto al ministro della Salute olandese, Hugo De Jonge, per chiedere l’invio di ulteriori 250 kg del prodotto, in aggiunta ai 450 kg già concordati sia per il 2018 che per il 2019. Oltre il 50% in più. “Una prima risposta ai pazienti”. Leggi...

spacer Ma la Coldiretti rilancia: “Eliminiamo dipendenza da estero. Pronti a coltivarla in Italia”

Corretto utilizzo dei farmaci, lotta allo spreco, trasparenza, promozione dei farmaci equivalenti, lotta alla contraffazione e vendite on line, corretta formazione del prezzo dei farmaci. Questi alcuni temi su cui si impegnano a collaborare Federfarma e le Associazioni dei consumatori con progetti e attività di lungo periodo. IL PROTOCOLLOIL MANIFESTO Leggi...



Pubblicata una nuova versione aggiornata in cui è stata messa in risalto la proposta di “Reddito di Salute” per finanziare la sanità integrativa ed è stato approfondito il tema dell’indebitamento degli italiani per curarsi. LA NUOVA EDIZIONE Leggi...

In Italia, tra il 2010 e il 2015, il numero di figli/donna è calato da 1,32 a 1,27 (-0,05). E anche le donne immigrate, generalmente più prolifiche, fanno meno figli (il rapporto è sceso da da 2,36 a 1,94). “A causa delle difficoltà economiche, della disoccupazione, dell’aumento dei divorzi, ma anche perché in Italia le straniere trovano più autonomia e coraggiodi decidere sul proprio futuro”. Leggi...



Ieri a Roma la prima riunione ministeriale congiunta del “Tavolo adempimenti” e “Comitato Lea”. Il tavolo avrebbe confermano i dati della Regione che evidenziano per la sanità campana il raggiungimento dell'equilibrio finanziario e la netta risalita nella Griglia Lea fino alla soglia dei 150 punti per il 2017. La richiesta formalizzata oggi alla Presidenza del Consiglio e ai ministeri dell'Economia e della Salute. Leggi...

Il presidente della Regione Molise torna a chiedere di essere nominato commissario ad acta per la sanità “così da avere pieni poteri e avviare un percorso di risanamento ed efficientamento della sanità pubblica regionale non più rimandabile”. Un risanamento che, per Toma, deve “necessariamente partire dalla revisione del decreto Balduzzi, fortemente penalizzante per la nostra regione”. Leggi...



Sarà dedicato alla Salute di genere il nuovo corso di formazione a distanza erogato gratuitamente da Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli odontoiatri a tutti i medici e gli odontoiatri italiani. Sarà on line da domani, 20 luglio, sulla piattaforma Fadinmed (www.fadinmed.it) e rimarrà attivo sino al 19 luglio 2019.  Leggi...

Nelle ultime due settimane, le autorità sanitarie nazionali hanno richiamato i medicinali contenenti valsartan prodotti da Zhejiang Huahai e questi medicinali non devono essere più disponibili nelle farmacie di tutta l'Unione Europea. L'Ema consulterà esperti di tossicologia per meglio comprendere l'impatto che l’uso dei medicinali contenenti l’impurezza N-nitrosodimetilammina (NDMA) potrebbe avere sui pazienti. La revisione cercherà anche di stabilire per quanto tempo e a quali livelli i pazienti potrebbero essere stati esposti a NDMA. Leggi...



Istituto superiore di sanità e Federazione delle Società Medico-Scientifiche Italiane collaboreranno al Progetto “It-Drg”. Fism aveva già selezionato, con il contributo dei propri Soci, i profili di 186 professionisti disposti a collaborare con le Istituzioni su questo progetto. Il primo atto di questa nuova collaborazione sarà proprio l’attualizzazione di questo elenco in tempi brevissimi. Leggi...

Il libro “Cripto-Svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro” affronta il tema della sicurezza alimentare e dell’anti-contraffazione dei prodotti Made in Italy. Andrea Tortorella, autore del libro e Ceo di Consulcesi Tech: "Con la Blockchain la filiera alimentare diventa completamente tracciabile: ‘parmesan’ e ‘mozzarille’ costano al nostro Paese 65 miliardi di euro ogni anno ma la tecnologia renderà impossibile ingannare i consumatori". Leggi...



Nel triennio di attività del Commissario Scura, il disavanzo ha raggiunto quest’anno il livello monstre di 101.529.000, mentre il punteggio della “griglia LEA”, continua a vedere la Calabria inadempiente. Ma anche il governatore Oliverio, tuttavia, non gongoli, aumento del disavanzo e peggioramento della qualità dell’assistenza sono anche sue responsabilità di Filippo Maria Larussa Leggi...

I finanziamenti sono destinati alla ristrutturazione del Pronto soccorso dell’Ospedale del Delta (Fe), alla riqualificazione di quattro padiglioni del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna e alla progettazione del Nuovo Ospedale di Cesena. Poi fondi alle Aziende sanitarie per l’acquisto di acceleratori lineari e per il sostegno ai piani di investimento. Bonaccini-Venturi: “Spazi, tecnologie e personale per servizi di qualità che guardino al futuro”. Leggi...



Gentile direttore,
il 17 luglio 2018, migliaia di neoabilitati, ma anche professionisti abilitati da anni, hanno affrontato il Concorso SSM 2018. Come già denunciavamo dopo aver letto il Bando, se per quanto riguarda le modalità di svolgimento del concorso sono stati effettuati degli aggiustamenti di tiro, lo stesso non si può dire per il capitolo dello stanziamento (...) di Niccolò Del Zanna e Riccardo Corradini Leggi...


L'Emilia Romagna è una delle regioni ai primi posti in Italia per l’uso di questi farmaci che, a parità di qualità efficacia e sicurezza, hanno garantito e garantiscono un risparmio nella spesa. Già nel 2018 attesa una riduzione complessiva della spesa di oltre 116 milioni di euro. Il position paper Aiom, Sif, Sifo e Cipomo sui biosimilari in oncologia applicato all'Emilia Leggi...



Le assuzioni, per circa 250 posti a tempo indeterminato, riguarderanno le Asst. A firmare l’intesa con la Regione i sindacati del Comparto e delle Dirigenze. Gallera: “Grazie ai sindacati che, con grande senso di responsabilità, hanno accettato la riduzione delle quote previste per gli incentivi 2018 per il personale. Questo consentirà turni di lavoro meno stressanti e un'offerta sanitaria più efficiente”. Leggi...

La ripartizione dei posti nelle diverse aziende è la seguente: 5 posti nella Asp di Agrigento; 9 posti nella Asp di Caltanissetta; 23 posti nella Asp di Palermo; 29 posti nella Asp di Trapani; 4 posti nella AO Villa Sofia Cervello di Palermo; 16 all’Arnas Civico di Palermo; 19 posti nell’Aou Policlinico di Palermo. Leggi...



Confermato il progetto. “Stiamo completando gli approfondimenti sulla definizione della copertura finanziaria regionale. Anche Egas conferma che stanno per essere completate le valutazioni Hta (Health technology assessment) previste in caso di investimenti superiori al milione di euro. L’iter prosegue nei tempi previsti senza alcuna variazione”. Leggi...

I giudici nel rendiconto generale 2017 della Regione certificano un disavanzo per la sanità di 70 mln di euro. Ma il governatore vede il bicchiere mezzo pieno: “Ritengo che il giudizio di parifica sia sostanzialmente positivo. Nessuno dei nostri interventi strutturali ha mancato la parifica della Corte, che ha riconosciuto il nostro sforzo sia sul trasporto pubblico che sulla sanità” Leggi...



Secondo i dati di Alisa, il confronto tra il 2016 e il 2017 mostra una diminuzione rilevante nelle aree neurologica (-6,8%), oculistica (-23,7%), otorinolaringoiatrica (-10%), cardiologica (-6%), gastroenterologica (-6%), della patologia mammaria (-14,6%). In Liguria la mobilità passiva ha mostrato un trend storico in aumento - con la spesa passata dai 34,7 milioni di euro del 2008 ai 60 milioni del 2015, dato stabile anche nel 2016. Leggi...

In funzione dal 1° agosto. Al via anche i Piani Terapeutici on line. Paolucci: “Permetteranno di raccogliere, in tempo reale, in un archivio elettronico le informazioni contenute in queste particolari prescrizioni, così da consentire un monitoraggio costante e continuo dell’appropriatezza prescrittiva riducendo, contemporaneamente, errori di terapia e spesa per inappropriatezza” Leggi...



Obiettivo è uniformare ed armonizzare a livello regionale l’intero iter amministrativo relativo alla gestione delle cure per alta specializzazione all’estero. Le nuove linee guida adottate serviranno anche a facilitare il paziente che sarà agevolato nella redazione della modulistica, oggi uniformata a livello regionale. Leggi...

L’annuncio sulla sua pagina facebook in un messaggio rivolto ai partecipanti al concorso di specializzazione medica svoltosi ieri. “Il Ministero della Salute ha iniziato a predisporre un gruppo di lavoro per la revisione del sistema di formazione medica post laurea, come previsto anche dal Programma di Governo”. “Chi ci ha preceduto non ha saputo affrontare il problema in modo efficace. Noi oggi abbiamo tutta l’intenzione di farlo, agendo dai principi che governano il sistema”. Leggi...



Un pacchetto di sette proposte “incisive” per risolvere la carenza di medici specialisti, ma anche più risorse, maggiori investimenti e una nuova governance del farmaco, oltre alla riforma di Aifa, Agenas e Iss. Queste le richieste che le Regioni hanno presentato nel corso dell’Audizione in Commissione Igiene e Sanità rivendicando la loro piena autonomia programmatoria ed organizzativa IL DOCUMENTO Leggi...

spacer Fnopi:  "Carenza personale non riguarda solo medici, mancano anche infermieri"

"Una circolare, come ha più volte avuto modo di evidenziare la giurisprudenza amministrativa, in quanto 'fonte secondaria', non può derogare o modificare una legge che è invece 'fonte primaria'. L’introduzione delle autocertificazioni in sanità non si è mai vista. Nemmeno i medici possono farle per se stessi". Da qui la richiesta di ritiro della circolare da parte del Pd annunciata oggi nel corso di una conferenza stampa alla Camera. IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA Leggi...



Una survey condotta negli Usa ha fatto emergere come esista ancora un campione della popolazione- composto per lo più da fumatori e, in misura minore, da fumatrici – non perfettamente consapevole dei rischi che i bambini corrono quando sono esposti alla nicotina. Lo studio è stato pubblicato da Pediatrics di Lisa Rapaport Leggi...

Tutte le 13 Regioni che hanno risposto al questionario hanno individuato nel Medico di famiglia e nel Pediatra di libera scelta il professionista principale per l’aderenza terapeutica. Seguono gli specialisti, poi i farmacisti delle farmacie convenzionate (7 Regioni) e i farmacisti del Ssn (6 Regioni) e ancora gli infermieri (5 Regioni). Ancora sottovalutati invece gli strumenti informativi di supporto al paziente, come leaflet, brochure o tutorial. IL RAPPORTO Leggi...



spacer Mandelli (Fofi): "Aderenza alle terapie: un elemento fondamentale per migliorare la tutela della salute"   spacer Fnopi: “La verifica e il supporto al paziente per l’aderenza terapeutica è un ruolo dell’infermiere”  
Clinici, farmacisti, esperti e magistrati si sono confrontati sull’utilizzo dei biosimilari. Quotidiano sanità ha raccolto i loro pareri. Rassicurano sul loro utilizzo, sempre che vengano rispettate regole, quali corretta informazione al paziente, sicurezza dei processi produttivi e autonomia dei prescrittori Leggi...

spacer Navarra (Univ. Cattolica): "Sui biosimilari finalmente allineati ai Paesi europei" VIDEO spacer Frati (Sapienza): "No a preclusioni su biosimilari con processi produttivi corretti" VIDEO spacer Bianchi (Tor Vergata): "Biosimilari, grande opportunità per avviare più pazienti alle terapie" VIDEO spacer Di Turi (Farmacista): "Abbiamo un ruolo di mediazione, a sostegno delle migliori scelte" VIDEO spacer Pisano (Tar Lazio): "Con Position paper Aifa e legge Gelli pronti a uso biosimilari" VIDEO

Il conflitto di interessi è una condizione di rischio di non integrità e illegalità e, se non governato, può danneggiare la reputazione delle istituzioni. È opportuno preoccuparsene e scegliere persone competenti e indipendenti. Che non mancano, basta saperle riconoscere di Luca De Fiore Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy