QS EDIZIONI
Lunedì 02 MAGGIO 2016

Un giovane chirurgo ci scrive: “Oramai nella nostra professione il premio annuale richiesto dalle compagnie assicurative è di circa 6000-10000 euro. Costi inaccessibili considerati i nostri stipendi di 800-1200 euro al mese”. Gli risponde il responsabiule sanità del Pd e “padre” del ddl sulla responsabilità professionale oggi all'esame del Senato: “Con nuova legge ci sarà obbligo di assicurazione solo per eventuale azione di rivalsa e le tariffe dei premi scenderanno a poche centinaia di euro l'anno” di Marco Gardani e Federico Gelli

Leggi...

Ha suscitato molto scalpore la vicenda della cosiddetta “Gara tra medici e infermieri a chi inserisce l’ago più grosso ai pazienti” che sarebbe avvenuta in un ospedale vicentino. Dalla lettura dei verbali della Asl si è poi scoperto che in realtà quella gara non c’era mai stata. Ma il caso si presta a molte considerazioni di Luca Benci Leggi...

spacer Nursind: “Con la pubblicazione della documentazione aziendale la verità è venuta a galla”  

Lo ha scritto per primo il Foglio ieri citando proprie fonti. Secondo il quotidiano il premier Renzi avrebbe scelto lui, ex presidente di Enel e attualmente di Sorgenia e altre aziende, come successore di Guidi. Testa è stato anche parlamentare Pci-Pds dal 1987 al 1994. Conferme oggi da fonti parlamentari sentite dalla nostra redazione. Leggi...



Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione del Comitato interministeriale per la Programmazione economica, presieduta dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi. 1,9 miliardi di euro sono a carico del bilancio del MIUR e del PON ricercae 500 milioni di euro a carico  Fondo sviluppo e coesione (FSC) 2014-2020. Leggi...

Il dato in una ricerca presentata nel corso della conferenza della Società europea di radioterapia oncologica in corso a Torino. L'analisi ha esaminato 802 trial clinici completati entro l’1 gennaio 2013: per 655 di questi, non è mai stato pubblicato neanche un report. Tutto ciò avviene nonostante la legge americana abbia reso obbligatoria, dal 2007, la pubblicazione dei risultati entro 12 mesi dal loro completamento. Leggi...



Dopo la recente pronuncia del Consiglio d'Europa informativa urgente del Governo  in tema d’interruzione volontaria di gravidanza. E poi esame mozioni su endometriosi. Audizione Ministro in Igiene e Sanità nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul Ssn. E ancora testamento biologico, registro tumori e Ddl Responsabilità professionale. Leggi...

Lettere al direttore

Mamme medico discriminate

Gentile Direttore,
recentemente è apparso sul quotidiano La  Stampa la notizia, ribalzata sui social network, di una giovane laureata in Medicina e Chirurgia  che si è vista negare la possibilità (...) di Antonia Carlino e Maria Ludovica Genna Leggi...



Secondo un’analisi dei dati ottenuti dal database Virginia Cardiac Surgery Quality Initiative (VCSQI), la chirurgia mininvasiva della valvola mitrale (mini-MVR) offre eccellenti risultati – senza aumentare i costi ospedalieri – rispetto alla chirurgia convenzionale della valvola mitrale, come scrivono gli autori su Annals of Thoracic Surgery. di Will Boggs MD Leggi...

Ancora sconosciute le cause del rogo che è divampato ieri notte nel padiglione Maroncelli. La vittima, un moldavo di 64 anni, era ricoverato per un piede amputato. Il Ministro della Salute ha inviato i carabinieri del Nas e il Dg Agenas per verificare il rispetto delle norme antincendio. Presentata interrogazione a Zingaretti dal vice presidente del Consiglio regionale, Francesco Storace. Leggi...



Gentile direttore,
ho letto con interesse l'articolo dell'infermiere sindacalista che cercava in qualche modo di proteggere la cosiddetta riforma Russo. Preciso subito che sono anche io un operatore dell'ambito sanitario, ma, contrariamente al sindacalista, mi occupo (...) di Francesco D'Aquila Leggi...


Per il presidente delle Libere parafarmacie italiane, "non vi sono motivi ostativi per le Asl alla concessione e allo svolgimento dei servizi, come il Cup e ritiri referti nelle Parafarmacie; anzi escludere le Parafarmacie la possibilità concessa alle Farmacie di offrire questi servizi, sia lesivo delle norme e dei principi a tutela della concorrenza". Leggi...



Se ne parlerà a Tagliacazzo il prossimo 27 e 28 maggio per le 'Giornate reumatologiche della Marsica', il meeting giunto alla quarta edizione e promosso dal servizio reumatologia del presidio territoriale di assistenza del centro marsicano. Il 30% dei pazienti arriva da Marche, Molise e (soprattutto) Lazio con alcuni malati, da anni in cura in Marsica, anche dalla Sardegna. Leggi...

La ragazza, affetta da un'insufficienza renale causata da una malformazione congenita alle vie urinarie, era da un anno in dialisi domiciliare peritoneale, assistita dai medici dell’unità operativa di nefrologia con trapianto. Il rene è stato prelevato dal padre della giovane, attraverso un operazione in via laparoscopica dai chirurghi dell’ISmett, quindi l’organo è stato subito trasferito nella sala operatoria del Civico. Leggi...



Lo studio  de l National Center for Health Statistics dei CDC è stato condotto nella fascia da neonati a teenager . Continuare a fumare in casa o peggio in macchina al cospetto dei figli, significa condannarli ad una salute peggiore degli altri. I pediatri riuniti a congresso a Baltimora lanciano l'allarme e suggeriscono di fare campagne informative sull'argomento anche presso le sale d'aspetto del pronto soccorso di Maria Rita Montebelli Leggi...

La donna, di 36 anni, aveva già avuto avvisaglie di complicazioni nei giorni scorsi ed era stata ricoverata prima al San Raffaele. Trasferita poi alla Mangiagalli, la paziente ha avuto una forte emorragia nella notte. I medici hanno tentato un cesareo d'urgenza che non è riuscito. La Procura ha aperto un'inchiesta e ordinato l'autopsia. Denunciati dalla famiglia i tre ospedali (anche quello di Busto Arsizio) che avevano seguito la gestazione. Leggi...



Gli ispettori verificheranno eventuali errori in riferimento alla morte di Claudia Bordoni di 36 anni, incinta di due gemelli, deceduta giovedì scorso, e presso l’Ospedale San Luca di Lucca, dove il 14 aprile scorso a un uomo di 56 anni, secondo notizie stampa, sarebbe stato asportato per errore un rene sano. Leggi...

Il lavoro dei medici e dei dirigenti sanitari è valore fondante e garanzia della esigibilità di diritti costituzionali dei cittadini. Anche nelle condizioni di decapitalizzazione e svalorizzazione in cui è costretto dall'attacco della politica e dal dilagare di una cultura gestionale di derivazione industriale di Costantino Troise Leggi...



La riforma degli Ordini consente di offrire le maggiori garanzie di tutela non solo dei professionisti, ma anche dei cittadini  con la possibilità di avere forme di controllo, intervento diretto e sanzione nel caso di malpractice e maggiori verifiche per evitare i fenomeni di abusivismo professionale di Barbara Mangiacavalli Leggi...

Approvato oggi con 150 voti favorevoli, 7 astenuti e 2 contrari il bilancio di esercizio 2015 dell’Ente previdenziale di medici e odontoiatri. Oliveti: “Con i conti a posto stiamo lavorando per dare più welfare e assistenza agli iscritti: dai mutui, specialmente pensati per i più giovani, fino alla long term care per chi non è più autosufficiente”. Leggi...



Saranno più di 1000 i congressisti provenienti da tutto il mondo che arriveranno dall'8 all'11 maggio nel capoluogo toscano. I partecipanti si confronteranno sulle nuove tecnologie che hanno caratterizzato l’evoluzione della specialità e faranno il punto sulle applicazioni di queste metodiche e sulle linee guida che riguardano l'area della pneumologia interventistica. Leggi...

Gentile direttore,
il tema della responsabilità professionale del personale sanitario è un argomento che ci sta particolarmente a cuore. Il disegno di legge Gelli, attualmente in via (...) di Massimiliano Parla (Scudomed) Leggi...



Gentile direttore,
“cos’è e cosa non è assistenza infermieristica” è la domanda fondamentale che si era posta Florence Nightingale a metà dell’800 (...) di Dario Valcarenghi Leggi...


"La decisione regolatoria deve in ogni caso regolare il mercato ma non può e non deve entrare nel mercato e nelle market shares". Così il direttore dell'Accademia Nazionale di Medicina, e già Dg Aifa, commenta il contenuto della risoluzione a prima firma Anna Miotto (Pd) approvata lo scorso mercoledì dalla commissione Affari Sociali con la quale si richiede più trasparenza negli accordi stipulati dall'Aifa con le case farmaceutiche. Leggi...



Grazie alla tessera sanitaria, spiega il ministro, ''si potrà anche evitare che dal passaggio del migrante da un paese all'altro si facciano prestazioni sanitarie non necessarie''. L'iniziativa rientra nel progetto Ue 'Care', con l'Italia capofila tramite l'Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e povertà. Leggi...

spacer Gelli (Pd): “Passaggio fondamentale per il sistema di accoglienza, ora concentrarsi sull'istituzione di un registro sanitario”  

Tutti i bambini e gli adulti in Europa, se sono nati qui o sono recentemente arrivati, meritano di proteggere e salvare la loro vita con il dono della vaccinazione. I programmi di vaccinazione sono una delle più grandi conquiste della salute pubblica. Essi hanno contribuito allo sradicamento della poliomielite e il vaiolo in Europa e hanno portato a un calo significativo in un certo numero di altre malattie infettive di Vytenis Andriukaitis (Commissario UE per la Salute) Leggi...



Così il presidente Massimo Scaccabarozzi è intervenuto nel corso di un'audizione presso la Commissione Industria della Camera. La via italiana si caratterizza per "una sempre maggiore connessione tra le macchine, gli oggetti, le informazioni, le applicazioni in cloud e le persone; una contaminazione delle aziende con le nuove tecnologie; coniugare prodotti e servizi sempre più interconnessi; investire in ricerca avanzata". Leggi...

Botta e risposta questa mattina in Aula alla Camera tra il sottosegretario alla Salute e la deputata di Forza Italia che ha presentato un'interpellanza su quanto sta accadendo in questi mesi in Toscana. De Filippo ha parlato di una situazione sotto controllo grazie anche all'istituzione di un'unità di monitoraggio perenne tra Regione, Ministero ed Iss. Ma per Bergamini: "I dati ci raccontano che l'allarme è tutt'altro che ingiustificato". Leggi...



Al termine del Consiglio nazionale la presidente commenta con Quotidiano Sanità il testo del ddl approvato dall’Igiene e Sanità del Senato. “Non avendo ancora il testo ufficiale, ma basandosi sulle prime bozze disponibili, ci si è soffermati sulla valutazione della congruità e attualità dei contenuti, che risalgono ormai a quattro anni fa”. Leggi...

Nella sua relazione, il presidente non ha celato i timori relativi al Def che prevede "una riduzione della spesa sanitaria  rispetto al Pil che ci porterebbe ai livelli più bassi in Europa”. Soddisfazione, invece, per l'iter del Ddl Lorenzin: “Gli Ordini restano enti pubblici non economici e organi sussidiari dello Stato”. Per quanto riguarda la penetrazione delle società di capitali nel settore Mandelli auspica che il “limite alle farmacie da possedere non venga stabilito a livello nazionale, ma su base regionale”. di Gennaro Barbieri Leggi...



Depositata una mozione a prima firma Giulia Di Vita per contrastare le violenze nei confronti di minori, persone con disabilità e anziani che prevede anche l’obbligo di sistemi di videosorveglianza e di ispezioni pianificate e a sorpresa. "Di fronte ai troppi e ripetuti casi riportati anche dalle cronache è necessario compiere interventi che abbiano ricadute effettive sul territorio e all’interno delle strutture pubbliche e private". IL TESTO Leggi...

L’errore, secondo le informazioni fornite dalla Ausl Toscana nord ovest, sarebbe stato commesso inizialmente "in ambito diagnostico” ma "non è stato poi intercettato in sede chirurgica”. L’assessore e la Ausl esprimono rammarico e garantiscono che al paziente sarà ora offerto il percorso di cura migliore possibile. Leggi...



I sindacati aderiscono alla manifestazione nazionale per dire no ai medici di famiglia H16. "Se tale progetto dovesse essere attuato, i medici del 118 dovrebbero  occuparsi anche di febbre, mal di pancia, mal di schiena, con il rischio di lasciare scoperto quel paziente a cui il 118 può salvare la vita" Leggi...

MSF ha lanciato la mobilitazione globale #NotATarget per ribadire che ospedali e civili non sono un obiettivo militare. Il prossimo 3 maggio, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite voterà una risoluzione per fermare futuri attacchi contro ospedali, pazienti e civili nelle zone di guerra. MSF ne ha seguito da vicino la redazione e ora vuole dare alla propria richiesta la maggior forza possibile. Leggi...



spacer Petralia (Aopi): "Una strage che lascia sgomenti"  
Potrebbe bastare il DiaRem score per prevedere se la chirurgia con bypass gastrico Roux-en-Y (RYGB) sarà in grado di curare il diabete di tipo 2. È quanto emerso dallo studio condotto al Geisinger Health System di Danville (Pennsylvania), su 407 cartelle cliniche di pazienti con diabete di tipo 2 fino a otto anni dopo l’intervento RYGB. di Rita Buckley Leggi...

Secondo i risultati di uno studio retrospettivo e di una metanalisi condotti da ricercatori statunitensi, l’appendicectomia potrebbe addirittura aumentare il rischio di colectomia nei pazienti con colite ulcerosa. “L’appendicectomia non sembra essere un trattamento efficace per la colite ulcerosa,” ha dichiarato Alyssa Parian della Johns Hopkins School of Medicine di Baltimora. di Will Boggs MD Leggi...



Serve un piano per il monitoraggio delle persone colpite da catastrofi. La proposta è emersa da un recente meeting a L'Aquila promosso dall'Associazione italiana di epidemiologia. L'Italia, nonostante la vasta esperienza sul fronte della gestione delle emergenze, non è però ancora pronta a gestire le fasi di medio e lungo termine delle emergenze. Ecco le nostre proposte di Associazione italiana di epidemiologia Leggi...

La XII commissione ha così accettato la proposta della relatrice, Giulia Grillo (M5s). Nel mentre, come suggerito da Anna Miotto (Pd), si dovrà prendere visione della bozza del decreto di aggiornamento dei Lea, "ai fini di una valutazione completa del provvedimento in esame". Tra i punti cardine del provvedimento, infatti, vi è proprio l'inserimento nei Lea degli accertamenti diagnostici su tutti i neonanati. IL TESTO Leggi...



Dopo il via libera in commissione Igiene e Sanità al Ddl che riconosce l’osteopatia come professione, il Registro degli osteopati italiani lancia il primo manifesto con i principi alla base della professione e gli elementi indispensabili per il suo esercizio. Un documento “a tutela di due milioni di italiani che ricorrono alle cure osteopatiche e di seimila osteopati italiani”. IL MANIFESTO Leggi...

Per favorire una maggiore conoscenza e diffusione delle sue metodiche l’Associazione Italiana di Medicina Nucleare ed Imaging Molecolare (AIMN) ha recentemente organizzato a Lecce un Corso nazionale sulla “Appropriatezza della Medicina Nucleare nei percorsi diagnostico-terapeutici in oncologia”, invitando a discutere non solo specialisti della materia, ma anche oncologi e radiologi di livello nazionale. Leggi...



Nel testo della risoluzione (non vincolante) si sottolinea la necessità di un'adeguata rappresentazione dei lavoratori domestici e dei badanti in tutte le leggi nazionali in materia di lavoro, sanità, assistenza sociale e anti-discriminazione, oltre alla possibilità per i lavoratori domestici di aderire alle organizzazioni di sindacali. Esperienze positive in Belgio e Francia. IL DOCUMENTO Leggi...

La Ulss al nostro giornale: le indagini sono state “approfondite” ed hanno rilevato che le procedure effettuate dai professionisti sotto accusa e citati nelle chat che hanno fatto scattare l’allarme sono state “tutte appropriate”. Dalla Ulss solo 2 richiami per uso del telefono personale durante l'orario di lavoro. Ma per il Dg Pavesi la vicenda resta “di estrema gravità, al di là del fatto che gli episodi siano effettivamente avvenuti o meno”. Leggi...



spacer Regione chiede a Procura se sono già state avviate indagini giudiziarie: “Se ci saranno, noi parte offesa”   spacer Nursind: “Accuse false e manipolate per screditare lavoratori e ospedale”  
Gentile direttore,
Quotidiano Sanità ha pubblicato negli ultimi giorni diversi interventi di autorevoli rappresentanti del mondo sindacale, dei giovani medici, e dell’Università (...) di Bruno Ravera (Omceo Salerno) Leggi...


Gentile direttore,
in merito alle voci che si rincorrono circa l’abolizione del test di ingresso a Medicina per adottare il “sistema francese” di selezione, voglio esprimere la (...) di Marcello Petrini (Giovani medici Cisl) Leggi...



In una lettera inviata al presidente dell'Ente previdenziale Alberto Oliveto il presidente Sigm Andrea Silenzi denuncia: “Non si può richiedere l'immediato versamento dei contributi di Quota A nella completa assenza di tutele economico-professionali”. LA LETTERA Leggi...

Le Casse previdenziali private azioniste di Banca d'Italia hanno ottenuto un dividendo di oltre 35 milioni di euro dopo l'ingresso nel capitale avvenuto nel novembre scorso. L'investimento complessivo dei sei enti previdenziali nel capitale sociale dell'istituto è stato fino a questo momento di 840 milioni di euro Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Viola Rita (Scienza)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy