Leopharma
Leopharma
QS EDIZIONI
Lunedì 17 DICEMBRE 2018

La Commisione tornerà a riunirsi solo domani mattina. Lo slittamento dei lavori a seguito del vertice di Governo di ieri notte dove si sono esaminate le modifiche al testo della legge di Bilancio atte ad evitare la procedura d'infrazione europea. La Commissione tornerà a riunirsi domani mattina. A questo punto slitterà anche l'esame dell'Aula previsto per domani. Si parla di un possibile approdo venerdì. L'attesa è ora tutta sugli emendamenti del Governo che dovrebbero arrivare tra domani e mercoledì.

Leggi...

Il provvedimento emesso dal Gip di Catanzaro. L’inchiesta riguarderebbe due appalti, uno sul Tirreno Cosentino e l’altro su un impianto sciistico in Sila. Le misure emesse dal gip sarebbero 16. Nei confronti di alcuni indagati viene ipotizzata anche l'aggravante di agevolazione mafiosa. Ma il presidente contrattacca: “Non posso accettare in nessun modo che si infanghi la mia persona e la mia condotta di pubblico amministratore”. Leggi...

spacer Grillo: "Ma è la stessa persona che si lamentava sulle nomine dei commissari per la sanità?" spacer Morra (M5S): “Oliverio si dimetta subito” spacer Sileri (M5S): “La politica deve restare lontano dalla sanità e Oliverio farebbe bene a dimettersi”

I dati preliminari sono stati illustrati stamani all’Open day del Centro nazionale trapianti. Quasi triplicato sia il numero dei Comuni che effettuano la registrazione delle dichiarazioni di volontà sia il numero dei cittadini che la fanno. Il numero di trapianti da cadavere al 30 novembre è stato pari a 3419. In lista d’attesa ancora 8765 persone ma scendono quelli in attesa del trapianto di rene che rappresenta il numero più elevato. SCHEDA ATTIVITÀSCHEDA DICHIARAZIONI VOLONTÀ Leggi...



“Serve con urgenza un monitoraggio per comprendere come il diritto alla Salute sia tutelato specie nei confronti di cittadini a cui è stata limitata ogni forma di libertà. Invitiamo pertanto le forze politiche e parlamentari ad avviare indagini conoscitive sullo stato di tutela dei diritti, specie quello alla salute, dei carcerati. Chiediamo inoltre al Ministro della Salute Giulia Grillo un incontro urgente per instaurare un dialogo sui fabbisogni dell’area della Medicina penitenziaria”, così il presidente Fnomceo Filippo Anelli. Leggi...

La Federazione si scaglia contro la proposta che prevede l’apertura di una procedura concorsuale per 708 medici deputati a svolgere tutte le funzioni medico legali istituzionali, compresa la medicina fiscale, anche stornando risorse dal fondo per il controllo dei lavoratori in malattia. Anelli: “L’approvazione di questo emendamento comporterebbe il fallimento della riforma del Polo Unico della Medicina fiscale”. Leggi...



Il nuovo Pssr prevede l’avvio di una sperimentazione per l’apertura ad ambulatori gestiti da privati (con la presenza dei medici) per la gestione delle cronicità. Prevista anche la possibilità di indire bandi per contratti per svolgere le funzioni di MMG o pediatra di base come dipendente del SSR per le zone carenti di personale. Si partirà a Padova, Treviso e Vicenza. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Tra questi 2 farmaci orfani, un farmaco per la trombocitopenia grave e uno per la gestione dell'infezione polmonare cronica dovuta a Pseudomonas aeruginosa. Ok anche a un biosimilare per il trattamento del carcinoma del colon o del retto, carcinoma mammario, carcinoma polmonare non a piccole cellule, carcinoma a cellule renali e carcinoma della cervice. Leggi...



Polatuzumab vedotin è un innovativo farmaco anticorpo coniugato che, nello studio G029365, ha più che raddoppiato la sopravvivenza nei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato/refrattario, non candidabili a trapianto di cellule staminali ematopoietiche. Il farmaco si candida dunque a diventare una nuova efficace opzione terapeutica per la prima recidiva di questa, che è la forma più comune di linfoma non Hodgkin. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Uno studio conferma che le e-cig possono essere efficaci per smettere di fumare perché meno tossiche, anche se chi “svapa” è esposto a un livello di tossicità più elevato dei non fumatori. Da evitare invece il doppio utilizzo di device elettronici e bionde tradizionali. di Linda Carroll Leggi...



Un team di ricercatori USA a messo a punto un test che , dal profilo Rna ricavato dalla saliva, sarebbe in grado di identificare i bambini a rischio di sviluppare autismo Secondo i ricercatori potrebbe essere impiegato come coadiuvante diagnostico in un prossimo futuro poiché dotato di un’elevata sensibilità e accuratezza. di Will Boggs Leggi...

Il Giudice ha reputato prevalere la valutazione del personale circa le migliorate condizioni di salute del paziente sul fatto che esso (personale) fosse tenuto ad attendere che il medico disponesse la rimozione del contenzionamento. IL PROVVEDIMENTO di Giuseppe Maria Gallo Leggi...



La nuova iniziativa è stata presentata durante il direttivo dell’Osservatorio internazionale per la salute (OIS). Il corso, grazie alla Fnomceo, sarà fruibile gratuitamente da tutti i medici italiani attraverso la modalità della formazione a distanza. Anelli: “Il nostro Codice deontologico ci impone di curare tutti, senza discriminazione alcuna”. Leggi...

I risultati dello studio presentati da Amgen al recente Congresso dell’American Heart Association (AHA). I risultati presentati “dimostrano che un trattamento a lungo termine con evolocumab è stato associato a significative e consolidate riduzioni del colesterolo lipoproteico a bassa densità (LDL-C), senza alcun aumento dei tassi complessivi di eventi avversi nel tempo e senza anticorpi neutralizzanti”. Leggi...



“Non ci stiamo ad assistere ad una legge di bilancio contro i dipendenti pubblici, che vede insistere su aumenti economici vergognosi, che prosegue con il saccheggio e blocco dei fondi contrattuali, che nega totalmente risorse per nuove assunzioni in sanità”. Leggi...

Per la prima volta vengono messe in scena le esperienze dirette di persone in cura nei centri diurni “Reverie”, tetimonianze toccanti che chiariscono il ruolo del lavoro psicoterapeutico, dentro e fuori la comunità, nel restituire significato e speranza a chi è toccato dalla sofferenza mentale. Torricelli: “Riaffermare il valore della cura psicologica per la salute mentale”. Leggi...



La Regione è pronta per il rush finale della presa in carico integrata del paziente diabetico, ma per i medici occorre riorganizzare i percorsi, avere tecnologie efficaci e innovative e un accesso integrato ai principali strumenti terapeuticicome i farmaci antidiabetici “innovativi” (Dpp4-i). Essenziale anche la piena collaborazione del paziente. Questi i risultati del sesto incontro del Progetto Dialogo, organizzato da Quotidiano Sanità con il sostegno di Msd Leggi...

spacer Calamai (Dg Sanità Toscana): "Pronti a fare il salto di qualità per presa in carico per la presa in carico delle cronicità" VIDEO spacer Banfi (Politiche farmaco): "Dpp4-i per Mmg, un'opportunità da sfruttare" VIDEO spacer Vannucci (Dg Ars Toscana): "Tecnologie informatiche essenziali nell'approccio in rete al paziente diabetico" VIDEO spacer Turchetti (Sant'Anna): "Definire interrelazioni, tecnologie e meccanismi finanziamento unitari" VIDEO spacer Baggiore (Asl Centro): "Presa in carico integrata conditio sine qua non per trattamento diabete" VIDEO spacer Dotta (Aou Senese): "No rischi potenziamento delle spesa con prescrivibilità Dpp4-i a Mmg" VIDEO spacer Di Cianni (Asl No Livorno): "Carenza informatizzazione, serve rete attiva tra specialisti e Mmg" VIDEO spacer Grisillo (Dip. Med. Gen. Asl SE): "Vincenti team multiprofessionali e il coinvolgimento dei pazienti" VIDEO spacer Mannucci (Aou Careggi): "Necessario un accesso integrato sulle terapie per il diabete" VIDEO spacer Pavone (Dir. Sos appropr.): "Un vantaggio prescrivibilità farmaci antidiabetici 'innovativi' a Mmg" VIDEO spacer Pagliacci (Sds Valli Etrusche): “Serve una gestione integrata” VIDEO

È questa la proposta che il Segreterariato dei Giovani medici ha inviato a Ministero, Regioni e commissioni parlamentari allo scopo di “evitare la perdita di borse per la formazione medica post-lauream a causa del disallineamento tra i concorsi per l’accesso in Medicina Generale e per le Scuole di Specializzazione”. LA LETTERA Leggi...



Tre i punti chiave della presidenza: puntare sulla promozione del benessere prima che sulla cura delle malattie, valorizzare la ricerca e fermare l’emorragia dei giovani ricercatori italiani verso l’estero, promuovere campagne educazionali ferme da troppo tempo utilizzando tutti i media oggi disponibili Leggi...

Gentile Direttore,
in questi giorni tra TSRM ed Infermieri, sta prendendo piede un vivace e graditissimo dialogo, di autentico interesse sul tema del decreto 10 agosto 2018 sulla risonanza magnetica; confronto che dimostra una maturità professionale che spesso troppo facilmente, ed a completo beneficio dei soliti noti detrattori di rappresentanza medica, (...) di Calogero Spada Leggi...



La denuncia del sindacato infermieristico che cita i casi degli ospedali Maria Vittoria e Amedeo di Savoia. Sempre secondo il Nursind, al personale amministrativo la Asl avrebbe rilasciato una carta elettronica destinata all’acquisto del pasto in esercizi convenzionati. “Ma il diritto al pasto – attacca il sindacato - deve essere esigibile da tutti, anche da coloro che lavorano nei reparti” e a cui “non è concesso di lasciare il servizio per recarsi a consumare il pasto”. Leggi...

spacer La replica dell’Asl Città di Torino: “Quadro non veritiero. Nessun dipendente deve mangiare gli avanzi dei degenti”

Poltrone tecnologiche per chiedere consulenze, squadre multidisciplinari e un sistema di tracciabilità di ogni visita, esame e prescrizione che permetta anche di accorgersi se un paziente non segue la terapia. Sono le armi che la Asl di Latina è pronta a sfoderare già per la prossima primavera. La parola d’ordine: “Abbattere le distanze”. Per migliorare la salute e dare un taglio all’inappropriatezza. LA SCHEDA di Lucia Conti Leggi...



Lettera della Federazione delle Professioni sanitarie e socio sanitarie al Ministro dell’Istruzione in cui si chiede una maggiore attenzione alla formazione degli operatori socio sanitari che “non dev’essere fatta da chi improvvisa la docenza senza basi. La formazione deve essere fatta attraverso istituti sanitari professionali con un unico attestato Oss”. LA LETTERA Leggi...

Il progetto condiviso tra Cives, Fnopi e Dipartimento di Protezione Civile, prevede una serie di incontri informativi che possano diffondere la cultura di Protezione Civile tra le figure infermieristiche del territorio che potrebbero essere interessate dal coinvolgimento nelle attività dei centri operativi a livello comunale provinciale e regionale in caso di calamità. Leggi...



Approvata una delibera rivolta ai soggetti portatori di mutazione dei geni BRCA1 e/o BRCA2 per la diagnosi precoce del tumore al seno e del tumore ovarico nelle donne, del tumore al seno maschile e del tumore alla prostata. Obiettivo: “Garantire l'equità nei due sessi delle condizioni di accesso ed erogazione al percorso, disponendo l'esclusione dal pagamento del ticket per le prestazioni ricomprese nei percorsi di screening specifici”. Leggi...

I giudici hanno ritenuto “che la commissione ispettiva sia un collegio perfetto che, come tale, deve assumere le decisioni con la partecipazione di tutti i componenti normativamente previsti”. Leggi...



L’uso di abbreviazioni, acronimi, sigle e simboli, sebbene sia prassi comune durante la gestione del farmaco in ospedale e sul territorio, può causare errori e danni ai pazienti. Così il Ministero della Salute ha deciso di pubblicare un documento per promuovere l'adozione di un linguaggio comune tra medici, farmacisti e infermieri. LA RACCOMANDAZIONE Leggi...

In vista della stipula del nuovo Patto per la Salute, che la manovra economica in discussione al Senato prevede sia contratto entro il 31 marzo 2019, ecco un’analisi che ripercorre la genesi e la storia di quella che potremmo definire la "via italiana" all'intergovernmental method tra i diversi livelli di governoper richiamare il percorso che, incidendo sul quadro istituzionale, normativo e programmatico del settore sanitario, ne ha configurato una gestione su base pattizia tra Governo centrale e Governi locali di Filippo Palumbo Leggi...



E’ il primo anticorpo monoclonale mirato contro la proteina CD38, espressa sulle cellule del mieloma in tutti gli stadi di malattia e suo tallone d’Achille.  Daratumumab, aggiunto alle associazioni standard di terapia nei soggetti con mieloma di prima diagnosi non candidati a trapianto e in questi recidivati, aumenta in maniera significativa l’efficacia del trattamento, sia in termini di sopravvivenza libera da malattia, che di mortalità. Lo dimostrano i risultati degli studi Castor, Pollux, Maia e Alcyone presentati al congresso degli ematologi americani. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Si tratta dei cosiddetti emendamenti "segnalati". Selelezionati anche quelli per la diffusione di defibrillatori semiautomatici, per i caregiver, i farmaci orfani, il payback per i dispositivi medici, per i dirigenti delle professionalità sanitarie, per anagrafe vaccinale e assunzioni in sanità a tempo indeterminato nelle Regioni colpite dal sisma. Il voto da domani in Commissione Bilancio. Ancora attesa per gli emendamenti del Governo di Giovanni Rodriquez Leggi...



Il Servizio Sanitario Nazionale merita di essere conservato, perché più vantaggioso rispetto ai sistemi assicurativi, ma sono necessari alcuni adeguamenti, e questi vanno studiati con cura e realizzati con i dovuti modi e i dovuti tempi dopo essere stati ben spiegati al pubblico e agli operatori, sperimentati e condivisi di Girolamo Sirchia Leggi...

Intervento del ministro della Salute al Consiglio nazionale della Federazione degli Ordini degli infermieri. “Siete un esercito e vi siamo grati, innanzitutto come cittadini, e poi come titolari delle istituzioni. Camminiamo insieme per una sanità più equa e attenta ai diritti dei pazienti”. Leggi...



L’Aula di Palazzo Madama sarà concentrata sulla Legge di Bilancio. In commissione Affari sociali prosegue l’esame del Sunshine Act e si dovrebbe deliberare l’avvio di un’indagine conoscitiva sui Fondi integrativi. In Igiene e Sanità si valuterà la proposta d’indagine conoscitiva sui dispositivi medici. Previste poi interrogazioni tra cui una sul nuovo Piano nazionale delle Liste d’attesa. di L.F. Leggi...

Il presidente dell’Emilia Romagna chiede “un po’ più di velocità perché vedo un rallentamento e in alcuni ministeri troviamo grandissime resistenze”. Gli fa eco il Ministro degli Affari regionali: “No a ideologie spero entro Natale legge sia portata in Cdm”. Leggi...



Il Consiglio nazionale del sindacato dei medici di famiglia ritiene “urgente riaprire i tavoli di trattativa per il rinnovo della convenzione”. Inoltre sul Dl Semplificazione si dice “pronto a iniziative sindacali se non rispettato il termine dei 60 giorni su accesso giovani medici a Convenzione. Delusi da mancato stralcio Medicina penitenziaria ed Emergenza da Acn”. Bocciate le nuove linee guida sul settore del farmaco: “Medici non coinvolti”. Leggi...

La possibilità di accedere a incarichi convenzionali è aperta fino al 31 dicembre 2021. La loro l’assegnazione viene in ogni caso subordinata rispetto a quella dei medici in possesso del relativo diploma e agli altri medici aventi, a qualsiasi titolo, diritto all’inserimento nella graduatoria regionale. IL TESTO Leggi...



spacer Smi Napoli: “Un primo passo fondamentale”  
Sono stati tre gli studi presentati al congresso dell’American Society of Hematology che hanno confermato il ruolo di ibrutinib come importante protagonista nel trattamento della leucemia linfatica cronica (LLC) anche in prima linea. Si tratta di due studi di fase 3, l’iLLUMINATE (pubblicato in contemporanea su Lancet Oncology), l’ECOG-ACRIN e di uno studio di fase 1b/2 PCYC-1102, con il suo studio di estensione PCYC-1103 sui risultati di follow-up a 7 anni, il più lungo in assoluto per un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton (BTK) nella LLC. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Gentile Direttore,
ho avuto modo di leggere la lettera di Mirka Cocconcelli alla quale tramite il suo giornale vorrei dire che sarei fortemente interessato a declinare la nostra professione nell’ambito di una disciplina chirurgica, ma, purtroppo, essendo arrivato tardi in (...) di Roberto Borri Leggi...



Concluse dalla Procura le indagini preliminari a carico di due sindacaliste per il caso, poi risultato falso, in cui una delle due diceva di aver girato 23 ospedali prima di trovarne uno che glielo praticasse. Per il Pm sussiste il reato di diffamazione. Leggi...

Gentile Direttore,
l'emergenza territoriale sta attraversando brutti momenti: tutti sono contro tutti, in un sistema ideale, ogni professione troverebbe il suo spazio, il suo ruolo e la sua (...) di Santina Catanese Leggi...



Riproposto l'emendamento sulle farmacie già approvato in Commissione Bilancio alla Camera ma poi stralciato. Stanziati 3 mln per ciascuno degli anni 2019 e 2020 per assumere a tempo indeterminato personale infermieristico. E ancora 3 mln nel 2019 per la diffusione di defibrillatori semiautomatici, incrementato di 5 mln il fondo per i caregiver dal 2021 e misure di tutela per i farmaci orfani. Rispunta la deroga per l'iscrizione agli Ordini di quei professionisti sanitari non in rfegola con i titoli ma che già esercitano la professione: entrerebbero in un'apposita sezione speciale dell'Albo di Giovanni Rodriquez Leggi...

Ispezionate 224 mense presenti negli istituti scolastici del territorio nazionale, delle quali 81 hanno evidenziato irregolarità, tra queste 7 presentavano una grave situazione igienico-strutturale e ne è stata disposta la sospensione del servizio. Alle 81 irregolari sono state contestate 14 violazioni penali, 95 infrazioni amministrative con il deferimento di 15 persone alle Autorità Giudiziarie oltre alla segnalazione di 67 soggetti alle Autorità Amministrative, nonché sanzioni pecuniarie per oltre 576mila euro. Questo l'esito del monitoraggio avviato dall'inizio dell'anno scolastico. Leggi...



spacer Marinello (M5S): “Situazione fa rabbrividire, bene pugno duro Grillo”  
Il volume, che traccia attraverso il racconto dei suoi protagonisti le relazioni tra il SSN e l’attività dell’ente in questi 40 anni, rappresenta un omaggio alla tradizione di universalità e solidarietà che ha contraddistinto il nostro Servizio Sanitario facendone un esempio per tutto il mondo. IL LIBRO Leggi...

spacer Ricciardi: "Il SSN è oggi più a rischio che mai, anche se molti sembrano far finta di niente" di Walter Ricciardi

In vista dell'entrata in vigore dell’obbligatorietà della ricetta veterinaria elettronica da gennaio 2019, il ministero della Salute informa che è stata attivata la funzione di ricerca e di visualizzazione per i proprietari di animali da reddito o da compagnia all'interno del sito ricettaveterinariaelettronica.it, senza obbligo di registrazione. L'OPUSCOLO Leggi...



Osservare poche e semplici raccomandazioni, come fare attività fisica proporzionata al conto delle calorie assunto con i cibi, può aiutarci a trascorrere le Festività senza l’incubo della bilancia. Lo “certifica” uno studio britannico pubblicato da BMJ di Carolyn Crist Leggi...

Migliorare anche con le parole la convivenza con la malattia è possibile, seguendo i ‘buoni consigli’ di Alleanza Contro il Tumore Ovarico (ACTO) che a questo argomento ha dedicato la campagna ‘Le parole che vorrei’. Oltre 1,5 milioni le persone che l’hanno seguita su Facebook e tantissimi i suggerimenti sulle giuste parole da usare con una donna con tumore ovarico. Parole sincere, d’amore, di speranza e gesti che ‘parlino’ al cuore delle donne. Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Studi e Analisi
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy