seconda puntata
seconda puntata
QS EDIZIONI
Lunedì 28 SETTEMBRE 2020

I risultati in uno studio dell'Istituto superiore di sanità e del Cro di Aviano nell'ambito del programma Eurocare su 32 titpi di tumore e pubblicato sull'International Journal of Epidemiology. Per questi sei tipi di tumore in Europa la guarigione è ormai certa per il 51% delle donne e per il 39% degli uomini e le persone tornano ad avere un’attesa di vita simile a chi non si è ammalato.

Leggi...

Pubblicata in Gazzetta l’ordinanza del Ministro della Salute che sospende l’iniziativa che permette l'ingresso gratuito ai siti museali stati è stata temporaneamente sospesa. IL TESTO Leggi...

Nel quinquennio 2019-2023 sono previsti 32.501 pensionamenti, a fronte di soli 22.328 nuovi specialisti che opteranno per il Ssn, con un ammanco di 10.173 specialisti. "Quello sopra descritto è lo 'scenario base', quello ottimale. Ma è possibile, come detto, anche uno scenario più sfavorevole:  l’ammanco potrebbe salire alla vertiginosa cifra di circa 24mila specialisti nel 2023". Per arginare la carenza, Anaao chiede 1,3 mld per 11.800 contratti di formazione specialistica. LO STUDIO Leggi...



In calo il numero di decessi: sono 16 rispetto ai 17 di ieri. I ricoverati in terapia intensiva salgono a 264 (10 pazienti in più di ieri). Sono 131 i ricoverati in ospedale in più per un totale che arriva a 2.977. I pazienti in isolamento domiciliare sono 47.082. Per quanto riguarda i tamponi oggi il dato è in netto calo: ne sono stati effettuati 51 mila rispetto agli oltre 87 mila di ieri Leggi...

Cartabellotta: “I dilemmi etici posti da una programmazione inadeguata del fabbisogno vengano risolti da meccanismi di solidarietà tra Regioni, da approvvigionamenti diretti del Ministero tramite circuiti internazionali e, soprattutto, da un’adeguata organizzazione regionale con tempestiva chiamata attiva delle fasce a rischio”. Leggi...



spacer Ronzulli (FI): "Garantire vaccini in farmacie in dosi sufficienti"  
Superata ieri notte la soglia simbolica del milione di morti per Covid nel mondo su un totale di oltre 33milioni di casi. Il paese più colpito sia in termine di contagi che di decessi sono gli Usa. Dopo gli Stati Uniti, i Paesi con il maggior numero di casi sono India, Brasile e Russia. In Europa è la Spagna il Paese più colpito con oltre 735mila casi. L'Italia è al ventesimo posto nel Mondo con 309mila casi. Leggi...

spacer Speranza: “È un numero impressionante e purtroppo ancora in crescita”

Così in una lettera al ministro della Salute l'Associazione commenta una nota del Ministero della Salute. In particolare si sottolinea come vengano "di fatto consentite solo le forme farmaceuticche del decotto e della vaporizzazione e esplicitamente negare la possibilità di prescrivere resine e oli", e in piena emergenza Covid "sia negata la possibilità, della spedizione tramite corriere delle preparazioni".  Leggi...



La prima puntata, dopo la pausa estiva, del format ideato per approfondire le questioni più scottanti della sanità italiana sarà dedicato alle Proposte organizzative per la rete ospedaliera dopo l’emergenza covid. Ne parleremo con Pierluigi Marini (Acoi), Giovanni Scambia (Sigo), Mattia Altini (Simm), Achille Iachino (Ministero Salute), Gianfranco Gensini (Sit), Raffaele Donini (Emilia Romagna), Claudio D’Amario (Abruzzo) e Ruggero Razza (Sicilia). Appuntamento domani, dalle 15 alle 17, su questa pagina Leggi...

Appello al ministro per una riforma urgente condivisa con tutti gli stakeholder. Secondo i dati Iss servono almeno 29.700 professionisti. Questi i cinque punti del nuovo modello proposto dalla Fnopi: rapporto adeguato infermieri/pazienti, riconoscimento di una chiara leadership di direzione, personale di supporto con formazione adeguata, valorizzazione di formazione e competenze e rinnovi contrattuali. Leggi...



A disposizione della PA i principi attivi più diffusi in commercio. "La gara ha avuto ampia partecipazione delle imprese– tra cui anche aziende produttrici di farmaci originariamente coperti da brevetto – e ha ottenuto risultati ottimi dal punto di vista del prezzo con un risparmio medio del 20% rispetto ai prezzi oggi praticati alle strutture sanitarie pubbliche". Leggi...

Il covid 19 non viene trasmesso dalla mamma positiva al neonato durante l'allattamento. Lo rileva una ricerca multicentrica coordinata dalla Città della Salute di Torino che ha analizzato i campioni di latte di 14 mamme positive al virus dopo il parto, controllando i loro neonati nel primo mese di vita. Il latte è risultato negativo al SARS-CoV-2 in 13 di questi campioni, mentre in un caso è stata identificata per un breve periodo la presenza dell’RNA virale. Leggi...



Tra i diversi interventi di carattere psicologico che possono essere messi in atto nei confronti di adolescenti con problemi di alcol, il colloquio motivazionale sembra essere il più efficace. È quanto emerge dalla metanalisi di 22 studi randomizzati sull’argomento di Lisa Rapaport Leggi...

Negli ultimi 20 anni la percentuale di pazienti obesi, ospedalizzati con Malattia di Crohn, è fortemente aumentata, ma questo dato non ha inciso sulla mortalità. Tuttavia questi pazienti hanno maggiori probabilità di sviluppare sepsi e trombosi venosa profonda. L’obesità contribuisce all’infiammazione, ma, a oggi, gli studi relativi all’effetto dell’obesità sugli esiti della Malattia di Chron hanno fornito risultati contrastanti. Leggi...



Il coronavirus ha dato modo ai responsabili del dissesto della sanità, afflitta da alcuni mali storici mai sanati, di «nascondersi tra la folla» e continuare a vivacchiare nel dramma strutturato utilizzando la paura come disattenzione sociale di Ettore Jorio Leggi...

Il Presidente degli Psicologi Lazzari: “I bisogni psicologici del mondo della Scuola vanno ascoltati e rispettati: per noi è un obiettivo primario. L’Ordine nazionale considera questo Protocollo un momento di svolta e il miglior risultato possibile in questa fase. È fondamentale che a livello regionale e locale venga applicato correttamente e le attività svolte siano la base per i futuri sviluppi”. IL PROTOCOLLO. Leggi...



Niente del Comitato Tecnico scientifico alla proposta delle Regioni di ampliare la presenza di pubblico durante gli eventi sportivi. “Rappresentano la massima espressione di criticità per la trasmissione del virus anche in considerazione del recente avvio dell’anno scolastico, il cui impatto sulla curva epidemica dovrà essere oggetto di analisi nel breve periodo”. Leggi...

Novartis e il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT) hanno raggiunto un accordo di collaborazione per migliorare la conoscenza delle tematiche scientifiche nella popolazione italiana, con una particolare attenzione ai giovani. Leggi...



È quanto emerso da un sondaggio svolto 2mila pazienti e caregiver promosso dal primo progetto educazionale sulle patologie cutanee aumentare i livelli di consapevolezza e conoscenza di cittadini, pazienti, caregiver, Istituzioni e media sulle oltre 3mila patologie della cute. Presentato il portale web lapellesicura.it Leggi...

Proseguiamo il dibattito sollevato dall'ultimo libro di Ivan Cavicchi sulle evidenze scientifiche in medicina con Giuseppe Familiari. “Non posso concordare con Ivan Cavicchi quando scrive che i programmi della formazione universitaria restano ancora troppo convenzionali e purtroppo troppo nozionisti. La “complessificazione” e i “principi pragmatici” di cui scrive sono infatti anche un preciso argomento di studio e di indirizzo della Conferenza Permanente dei Presidenti di Medicina e Chirurgia” di Giuseppe Familiari Leggi...



Perché la solidarietà è stata dimenticata nonostante la forza delle cose di un tempo davvero difficile? E perché, nel pur ampio dibattito pubblico che ha accompagnato la pandemia da COVID-19, ci si è limitati ad evocare le sanzioni a carico di chi non rispettava i divieti prescritti per contenere la diffusione dell’infezione senza richiamarci a questa straordinaria virtù?  di Fabio Cembrani Leggi...

In Italia sono molti gli anziani che, colpiti da malattie valvolari cardiache, a loro volta svolgono la funzione di caregivers per qualcuno dei propri cari. Solitamente la prima indicazione di un problema alle valvole cardiache è un caratteristico 'mormorio' cardiaco che si sente con lo stetoscopio, ma solo il 17% degli italiani intervistati riceve un controllo stetoscopico ad ogni visita dal medico di medicina generale Leggi...



“Niente può essere più come prima”. Dalla conversione ecologica della società alla necessità di tutelare lavoro, reddito e welfare nella società della cura fino alla centralità dei territori e della democrazia di prossimità, sono alcuni dei cinque i punti cardine del Manifesto che ha visto la partecipazione e la sottoscrizione di Medicina Democratica Onlus insieme a decine di altre associazioni IL MANIFESTO Leggi...

Ha preso il via sabato l’assise annuale dei medici internisti. Speranza: “Le esperienze nei reparti di medicina interna occasione per un approccio di cura multidisciplinare”. Sileri: “Accertamenti diagnostici per i pazienti post-Covid ticket esenti”. Leggi...



spacer “Stanchi, un po’ depressi e tanta paura che l’incubo ritorni”. I medici internisti ospedalieri tracciano l’identikit dei sopravvissuti al Covid  
Via libera dalla CE a filgotinib, un inibitore selettivo della Janus chinasi di tipo 1 (JAK1) indicato nei pazienti affetti da artrite reumatoide da moderata a severa. “Filgotinib ha dimostrato di produrre un consistente controllo dei sintomi e di favorire la prevenzione della progressione della malattia, a fronte di un profilo di sicurezza consistente per tutta la durata del programma di sviluppo clinico”, dice Peter C. Taylor, Professore di Scienze muscoloscheletriche presso l’Università di Oxford. Leggi...

Per andare incontro anche alle esigenze dei fumatori che non riescono a smettere, l'alternativa è cercare di capire, in modo rigoroso, quanto sono efficaci i nuovi prodotti del tabacco. di Sabina Mastrangelo Leggi...



Il messaggio inviato in occasione della tappa di Bologna di “In viaggio con i-care”, il tour nazionale che fino al 4 ottobre vede gli anestesisti-rianimatori della Siaarti confrontarsi con i cittadini, la società civile e il mondo della sanità. Leggi...

La sanità resta in mano al governatore. La Giunta sarà poi formata da Fulvio Bonavitacola, vicepresidente (Ambiente), Ettore Cinque (Bilancio), Antonio Marchiello (Attività Produttive e Lavoro), Lucia Fortini (Scuola e Politiche sociali), Valeria Fascione (Ricerca e Internazionalizzazione), Bruno Discepolo (Urbanistica), Nicola Caputo (Agricoltura), Armida Filippelli (Formazione professionale), Mario Morcone (Politiche della Sicurezza), Felice Casucci (Semplificazione amministrativa e Turismo). Leggi...



Gentile Direttore,
la notizia della nomina da parte del Ministro Roberto Speranza di una Commissione per la riforma dell’assistenza sanitaria e sociosanitaria della popolazione anziana ha destato più di qualche perplessità, specie (ma non solo) per quanto riguarda ...) di Claudio Maria Maffei Leggi...


Il convegno è stato organizzato dall’Ordine interprovinciale delle professioni infermieristiche Firenze–Pistoia, in modalità mista con circa quaranta persone in presenza in una sala maestosa e perfettamente attrezzata alla sicurezza, e altri circa seicento collegamenti in remoto: segno tangibile dell'attenzione a Luca. Leggi...



Gentile Direttore,
sono una mamma i cui tre figli frequentano la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. Ho letto il vostro articolo del 27 settembre 2020 sulla distribuzione delle (...) di Cinzia Bottarini Leggi...


Gentile Direttre,
recentemente una collega iscritta CISL, avvilita, mi ha raccontato il seguente episodio, accaduto in una regione tra le più avanzate d’Italia, in prossimità (...) di Biagio Papotto Leggi...



Medico, infermiera, ostetrica, tecnico di laboratorio, psicologa sono alcune tra le figure sanitarie a ricevere il riconoscimento “Donne e Covid-19”. La cerimonia si è svolta a Milano, a consegnare il riconoscimento, Mattia Maestri, il primo paziente colpito dal Covid. Le assegnazioni sono state decise da un Comitato composto da medici e esperti di settore sulla base delle segnalazioni ricevute dagli ospedali Bollini Rosa. Leggi...

Gentile Direttore,
non ha senso,a mio parere, sprecare tempo e risorse (la vestizione con i Dispositivi di Protezione Individuali, lo smaltimento dei rifiuti, la consegna del test eseguito a un (...) di Antonio Galli Leggi...



"Se la ricostruzione dei fatti così come riportata sul sito di assocarenews.it, è precisa, chiedo al Ministro Speranza di indagare per assicurare il regolare e corretto svolgimento delle procedure di rinnovo degli organi direttivi dell'Ordine Provinciale Infermieristico di Firenze-Pistoia e, se necessario, oltre alla sospensione delle operazioni elettorali in corso, nominare una commissione straordinaria". Leggi...

Pubblicato il report relativo al periodo 14-20 settembre 2020. Cresce l’incidenza che arriva a 31,4 casi per mille abitanti. Indice Rt a 0,95. Cresce l’occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva. I focolai aumentano ancora e sono 2.868. Ancora presto per valutare l’effetto della riapertura delle scuole. Età media nuovi casi stabile a 41 anni. Leggi...



spacer Rezza: “Necessario mantenere comportamenti prudenti ed evitare in tutti i modi gli assembramenti”  
Pubblicata una nuova circolare della Direzione della Prevenzione del Ministero della Salute con gli scenari più frequenti rispetto al verificarsi di casi e/o focolai da COVID-19 nelle scuole e le conseguenti indicazioni sia per il contenimento dell’epidemia che per garantire la continuità in sicurezza delle attività didattiche ed educative. Corsia preferenziale per alunni e operatori che devono effettuare il test. Se si è positivi si tornerà a scuola solo con doppio tampone negativo. LA CIRCOLARE Leggi...

I ricoverati in terapia intensiva scendono a 244 (2 pazienti in meno di ieri). Sono 6 i ricoverati in ospedale in più per un totale che arriva a 2.737. I pazienti in isolamento domiciliare sono 44.737. Per quanto riguarda i tamponi oggi il dato è in linea con ieri: ne sono stati effettuati 107 mila rispetto agli oltre 108 mila di ieri. Leggi...



"L'Italia è stato il primo paese occidentale a essere pesantemente colpito dal Covid-19. Il governo e la comunità, a tutti i livelli, hanno reagito con forza e hanno ribaltato la traiettoria dell'epidemia con una serie di misure basate sulla scienza". Così l'Oms in un video pubblicato su Twitter rendere merito al nostro Paese per quanto fatto nel contrastare l'epidemia. Speranza: "La strada è ancora lunga. Restiamo con i piedi per terra. Non dobbiamo assolutamente vanificare i sacrifici fatti finora".  Leggi...

spacer M5S: “Da Oms grande riconoscimento a Governo italiano”

Il presidente del Consiglio nel suo messaggio in occasione della 75ma Assemblea generale dell’Onu. ”Il nostro Paese ha superato con determinazione la fase più acuta dell’emergenza sanitaria, facendo tesoro dell’esperienza maturata direttamente sul campo, in prima linea, nelle corsie degli ospedali, nei laboratori di ricerca. Un impegno che oggi sentiamo di condividere in un sistema multilaterale rinvigorito, con le Nazioni Unite al suo centro”. Leggi...



L’allarme arriva dal Commissario europeo alla Salute che invita tutti gli europei a vaccinarsi contro l’influenza stagionale. Il rischio di avere una “twindemia” - Covid e influenza insieme – esporrebbe l’Europa a rischi incalcolabili. In Europa, per cause riconducibili all’influenza, ogni anno muoiono tra i 15mila e i 70 mila cittadini. Leggi...

"Lo scorso 22 settembre ho sottoscritto il decreto, in corso di registrazione, che istituisce presso l’Iss l’Osservatorio dedicato alla Medicina di Genere. L’istituzione dell’Osservatorio contribuirà alla piena attuazione delle quattro aree di intervento previste dal Piano: percorsi clinici di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione; ricerca e innovazione; formazione e aggiornamento professionale; comunicazione e informazione", spiega la sottosegretaria alla Salute. Leggi...



spacer Boldrini (Pd): “Bene osservatorio medicina di genere”  
"Gli osteopati italiani e i 10 milioni di pazienti che si rivolgono a loro con fiducia, vedono rinviato, ancora una volta, il loro diritto a superare una situazione di precarietà e incertezza, e manifestano dunque la loro profonda preoccupazione. Ci appelliamo al senso di responsabilità perché ciascuna delle parti lavori per uscire da questa situazione di stallo". Così Roi, Aiso, Apo e Fesios commentano la decisione della commissione Sanità dalla Conferenza delle Regioni. Leggi...

Il presidente dell’Associazione degli Istituti sanitari religiosi, Padre Bebber, parla di “grande senso di responsabilità” perché  “in molte realtà abbiamo compiuto un passo nel buio non avendo tutte le regioni, e sono diverse, dato seguito all’obbligo contratto di partecipare agli oneri del rinnovo dei ccnl nella misura del 50% attraverso un mix di provvedimenti su tariffe e tetti alle prestazioni”. Ok anche dall'Assemblea Aiop. La presidente Barbara Cittadini: "Oggi è stata scritta una giornata storica per la sanità italiana". Leggi...



spacer Speranza: “Finalmente si è sbloccato il nuovo contratto della sanità privata”   spacer Cgil, Cisl e Uil Fp: “Ora, fuori tempo massimo, aspettiamo la convocazione per la firma sul testo definitivo   spacer De Rango (Cimop): “Bene Aris, un gesto di buona volontà. Indignati per il silenzio di Aiop”   spacer Bugli e Caparini (Comitato di settore): “Bene via libera a contratto sanità privata”   spacer Bonaccini (Regioni): “Importante sblocco contratto sanità privata”   spacer Serracchiani (Pd): “Ottimo segnale il rinnovo del contratto sanità privata”   spacer Gelli (Fiis): “Con contratto settore privato, risposta per oltre 100mila lavoratori”  
Oltre alle vaccinazioni, lo scambio tra regioni è stato determinante. Le cessioni di globuli rossi alle regioni carenti (79.114 unità) sono state prevalentemente garantite da Piemonte (26%), Lombardia (19%), Emilia-Romagna (12%), Friuli-Venezia Giulia (10%), Veneto (9%) e dalla provincia di Trento (8%). Le regioni che invece hanno ricevuto sono state prevalentemente Lazio e Sardegna. Nel quadriennio 2016-2019, la quantità di plasma inviata al frazionamento industriale è cresciuta del 5,5%. Leggi...

Per il governatore campano ogni misura “sarà vana se non sarà assicurato un capillare controllo sul territorio”, per questo chiede al ministro dell’Interno “un impegno straordinario delle Forze dell'Ordine in campo e di un incremento numerico delle stesse”. A Conte e Azzolina evidenzia poi la necessità di approntare un piano per evitare spostamenti interregionali degli insegnanti e per sopperire alla mancanza di docenti di sostegno. Leggi...



gli speciali
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
terza puntata live
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy