QS EDIZIONI
Venerdì 30 SETTEMBRE 2016

Le Regioni hanno concordato una riduzione del 50% sull’incremento registrato dai saldi della mobilità sanitaria per le prestazioni fuori regione nel settore privato. Esclusa dalla stretta “l’alta complessità”, così come definita dalla legge di stabilità. Gli abbattimenti vengono operati sia sugli aumenti 2014, sia sugli aumenti 2015. Per il 2016 verrà proposto entro ottobre uno schema di riferimento.

Leggi...

Attivati due tavoli di confronto di cui uno ad hoc sulla sanità per approfondire l’impatto economico dei nuovi farmaci e dei nuovi Lea che secondo le Regioni costeranno il doppio rispetto agli 800 mln stimati e vincolati nel Fsn. In ogni caso il Governo, secondo quanto inteso dalle Regioni, sarebbe propenso amantenere l'impegno sui 2 miliardi di aumento, sempre che l’Europa conceda flessibilità, altrimenti ci saranno meno risorse per tutta la Pa, sanità compresa. di L.F. Leggi...

Rispetto al Def di Aprile il Governo rivede le previsioni della spesa sanitaria fino al 2019 stimando un piccolo incremento di incidenza sul Pil pari allo 0,1% annuo a partire dal prossimo anno. Ma anche per il 2016 stima di spesa ritoccata al rialzo (+ 278 milioni rispetto a stima di aprile). Nel cronoprogramma delle riforme ribadito l'auspicio del Governo per l'approvazione definitiva entro la fine dell'anno delle leggi sulla responsabilità professionale e sulla concorrenza. IL DOCUMENTO Leggi...



Quella sociale è una forma di memoria talmente importante ed essenziale per la sopravvivenza che l’evoluzione gli ha dedicato uno ‘scaffale’ a parte, rispetto a tutti gli altri ricordi. Un repository che è stato individuato da un gruppo di ricercatori giapponesi del BRAIN-MIT in un circuito ‘dedicato’ dell’ippocampo ventrale. La scoperta, che apre interessanti prospettive di terapia nel campo dell’Alzheimer e dell’autismo, è pubblicata su Science di Maria Rita Montebelli Leggi...

Anche l’Oms chiede una regolamentazione del settore ha ricordato il Vice presidente Commissione Sanità del Senato. Per Roberti di Sarsina, Amcp: “Servono formazione qualificata, informazione al pubblico, e fondi per la ricerca”. Al Simposio nazionale, criticato dal Presidente dell’Iss, non sono mancati spunti polemici Leggi...



Prolungare il trattamento con beta-bloccanti per più di un anno dopo l’infarto del miocardio acuto nei pazienti senza insufficienza cardiaca o disfunzione del ventricolo sinistro, non reca benefici. A suggerirlo sono i risultati di un nuovo studio pubblicato dal British Journal of Medicine. Leggi...

La risonanza magnetica nucleare (RMN) con mezzo di contrasto specifica per il fegato può portare ad un tasso di rilevamento molto elevato per il carcinoma epatocellulare (HCC) rispetto allo screening ecografico classico. È quanto emerge da uno studio coreano. di David Douglas Leggi...



Roche ha promosso ieri a Roma un momento di confronto sul tema. A favore del "Sì" per il superamento degli attuali 21 sistemi sanitari diversi si sono scherati il presidente di Farmindustria, quello dell'Iss e il segretario generale di Cittadinanzattiva oltre al responsabile sanità del Pd Federico Gelli. A difendere le ragioni del "No" il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri. di Corrado De Rossi Re Leggi...

"Il farmaco biotech rappresenta una punta di diamante di un’industria già fortemente hi tech. Si intravedono nuovi orizzonti per curare patologie grazie alle scoperte sul genoma e alle strategie messe in campo per combattere il fenomeno dell’antibiotico-resistenza". Così il presidente di Farmindustria Scaccabarozzi commentando i dati dell'ultimo rapporto sui farmaci biotecnologici in Italia. IL RAPPORTO 2016. Leggi...



Giacomo Milillo, dopo le dimissioni dalla Fimmg, presenta un esposto alla Procura della Repubblica di Roma, inviato anche ai vertici Enpam e ai Ministeri vigilanti, nel quale fornisce la sua ricostruzione dei fatti relativi ai servizi assicurativi proposti ai medici da Enpam. IL TESTO DELL'ESPOSTO Leggi...

spacer Enpam: “Il nostro obiettivo è la tutela degli iscritti. Ogni altra ricostruzione è frutto di fantasia”  

Questo l'appello lanciato alla commissione Affari Sociali dai Giovani medici. "È necessario intraprendere ogni azione utile per interrompere alla radice la pericolosa connivenza tra potentati e ruoli di rappresentanza ovvero la confusione che sussiste tra la variegata costellazione delle sigle sindacali e gli organi di governo e rappresentanza della Professione. Ciò che sta accadendo in Enpam è la manifestazione di una malattia ben più diffusa". Leggi...



La Conferenza ha dato il suo via libera al progetto per la realizzazione di un portale web dedicato alla sanità. L'obiettivo è contenere un unico indirizzo web tutto quanto è utile sapere sulla sanità e la salute. Dal dizionario medico scientifico ai risultati del Piano Esiti. Ma ci saranno anche tutti i dati e il quadro complessivo dei servizi offerti dal sistema sanitario nazionale. Coinvolti ministero della Salute, Regioni, Agenas, Iss e Aifa. Bevere: “Garantiremo ai cittadini la possibilità di accedere a tutte le informazioni necessarie a rafforzare il rapporto di fiducia verso il Ssn”. IL PROGETTO. Leggi...

Anche se le attuali linee guida statunitensi incoraggiano le donne a smettere di bere mentre cercano di rimanere incinte, un nuovo studio danese suggerisce che la totale rinuncia all’alcol non aumenta le probabilità di concepire. Le donne partecipanti allo studio che bevevano fino a 14 bicchieri a settimana, mostravano la stessa probabilità di rimanere incinte delle astemie. di Linda Thrasybule Leggi...



Questi farmaci, ora, non saranno più a carico del Ssn ma del paziente. Non si tratta di moltitudini di donne e non si tratta di una quota di mercato così impegnativa da mettere in ginocchio il SSN. Ma proprio per questo ci chiediamo quale “filosofia”, quale disegno sottenda ad una decisione che ha come unico risultato quello di impedire a giovani donne in condizioni economiche precarie di proseguire il loro percorso contraccettivo.  di Sandro M. Viglino Leggi...

Così il Segretario Generale della Fials in una nota commenta le parole del premier Renzi sullo stop ai tagli lineari al settore. "Sarà l’atmosfera pre referendaria o sarà un’inversione di rotta dell’atteggiamento governativo ma comunque si inizia ad intravedere una positiva discontinuità rispetto a scelte ed atteggiamenti dell’Esecutivo perpetrati negli ultimi anni". Leggi...



Lo studio, condotto da un Tavolo di Lavoro Federsanità Anci, con un focus particolare sulla vaccinazione antipneumococcica, individua le linee strategiche per sensibilizzare la popolazione over 65. Necessarie una comunicazione efficace che veda il coinvolgimento di tutti gli attori coinvolti: Comuni/Conferenza dei Sindaci, ASL/Dipartimenti di Prevenzione e MMG. Fondamentale la capacità di comunicare i rischi a cui si va incontro non vaccinandosi. IL REPORT Leggi...

Così il componente della commissione Sanità del Senato a margine della vicenda del documentario antivaccini, di cui è stata cancellata la proiezione in Senato. "Non commettiamo errori e non lasciamo spazio a tesi bocciate dalla scienza perché il rischio è quello di riportare in auge malattie debellate proprio grazie ai vaccini". Leggi...



Questo lo slogan scelto dal Direttore generale di Agenas in occasione dell'incontro rivolto ai Referenti regionali e Civici, che si confronteranno su esperienze vissute e buone pratiche, già realizzate nelle precedenti ricerche promosse da Agenas sulla valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture sanitarie. Leggi...

Lo scrivono in una nota coingiunta i senatori campani Domenico Auricchio, Vincenzo D'Anna, Domenico De Siano, Pietro Langella, Eva Longo, Antonio Milo, Lucio Romano, Cosimo Sibilia e Pasquale Sollo. L'obiettico è quello di "porre così fine, anche in Campania, alla stagione del commissariamento dal momento che, già da un biennio, il bilancio della sanità è stato riportato in pareggio".  Leggi...



"1000 Giorni (Più)" è il titolo del Congresso Nazionale della Fimp, ospitato al Centro Congressi di Pisa fino al 1 ottobre. I fattori che possono influenzare l'andamento dei primi 1000 giorni sono diversi. Oltre a quelli genetici, grande importanza rivestono quelli ambientali, come i cattivi stili di vita alimentari, l'esposizione al fumo di sigaretta e all'alcol oppure l'inquinamento Leggi...

Appuntamento il 18 ottobre al Teatro Dal Verme di Milano. L’8 e il 9 ottobre, invece, la Fondazione sarà nelle piazze di 15 città italiane per offrire, a fronte di una piccola donazione, un sacchetto da 1 kg di riso. Con i ricavi saranno finanziate le iniziative di Itaca di informazione, riabilitazione e inserimento nel mondo del lavoro delle persone affette da disturbi psichiatrici. Leggi...



La virologa, prosciolta dalle accuse di aver diffuso il virus dell'aviaria per fare soldi con l'offerta di un vaccino, spiega in una lettera i motivi per i quali ha deciso di lasciare Montecitorio e l'Italia. "È stata una decisione sofferta e ponderata, che ho maturato nel tempo e che si è articolata intorno alla parola 'rispetto'". Il Parlamento accetta le dimissioni: 238 sì e 179 no. Leggi...

Via libera per applicare la clausola contrattuale per la stipula dei nuovi contratti limitando gli impegni relativi ai contenziosi al solo 2016. Per il settore riabilitazione, sull’opportunità e la possibilità di una gestione flessibile dei setting terapeutici. La scadenza per la firma dei contratti è stata posticipata al 15 ottobre. Leggi...



Partirà il 3 ottobre su internet, quotidiani, televisioni, radio, cinema, manifesti e locandine. “La vaccinazione è un atto di responsabilità dei genitori nei confronti dei propri figli e dell'intera comunità”, ha affermato l’assessore regionale alla Salute, Stefania Saccardi, lanciando l’iniziativa. Il costo della campagna è di 205.000 euro: 130.000 da parte della Regione, 75.000 dal Meyer. Leggi...

Approvata la nota di aggiornamento al Def. Ma sulla sanità ancora nessuna cifra certa sull'entità del fondo sanitario 2017. "Ma le risorse aumenteranno", ha assicurato il premier in conferenza stampa rispondendo a una nostra specifica domanda. Una linea ribadita dal ministro Lorenzin durante il question time alla Camera. NOTA AGGIORNAMENTO DEF 2016 di Luciano Fassari Leggi...



spacer Habemus Def. Ma non sappiamo ancora quanti soldi ci saranno per la sanità nel 2017   di C.F.
Così il ministro rispondendo a un’interrogazione di Nicchi (SI) che chiedeva certezze sugli stanziamenti del fondo. “Siamo partiti nel 2013 da un livello di finanziamento pari a 107 miliardi di euro per arrivare al 2016 a 111 miliardi di euro. Questi sono i dati di fatto ad oggi, a breve si aprirà, com’è noto, la sessione di bilancio e come Ministro della salute ritengo doveroso continuare a lavorare per obiettivi”. E sull'aumento dei ticket nei Lea denunciato dalla Cgil: "Ricostruzioni strumentali" Leggi...

spacer Orario europeo e nuove assunzioni. Lorenzin: “Stiamo ancora verificando i fabbisogni regionali. Domani ultima riunione tecnica”   spacer Riabilitazione oncologica. Lorenzin assicura le associazioni dei malati: “È compresa nei nuovi Lea”   spacer Nuovi Lea e Ticket. Cgil: “Incomprensibile la ‘smentita’ di Lorenzin”   spacer Fertilità. Lorenzin: "Già in nota di variazione del Def ulteriori misure di sostegno alla famiglia"  

Lo anticipa a Quotidiano Sanità il coordinatore degli assessori alla sanità delle Regioni Antonio Saitta. La proposta verrà portata domani all’attenzione della Conferenza dei Presidenti. “Dobbiamo garantire massima trasparenza e competenze anche internazionali”. Leggi...



L'impianto generale del provvedimento riguardante la riforma degli Ordini professionali e la ricerca clinca è stato approvato da Farmindustria, Fnovi, Fofi, Ordine biologi, Società italiana di fisica, Ipasvi e Tsrm. Suggerite solo alcune possibili integrazioni e modifiche per lo più di carattere ordinamentale. Per Farmindustria l'Italia, grazie alle nuova norma, potrebbe diventare "un Hub europeo per la ricerca clinica oltre che per la produzione industriale".  Leggi...

Il segretario della Fimmg di Firenze e vicesegretario nazionale si tira indietro rispetto ai rumors’  che abbiamo raccolto negli scorsi giorni che lo vedevano tra i papabili per la segretaria dopo le dimissioni di Milillo. Ma soprattutto rileva come nel sindacato non tutti sono per ‘stoppare’ la convenzione e che vi sia anche un folto gruppo di dirigenti che vuole proseguire le trattative anche perché altrimenti “rischiamo di far fallire progetto cure territoriali e di farci sostituire da altre professioni” di L.F. Leggi...



Questo il commento dei deputati pentastellati della commissione Affari Sociali che sottolineato: "Anche il professor Garattini e la deputata del Pd Lenzi favorevoli a una procedura che garantisca trasparenza, così da evitare "le logiche spartitorie della politica".  Leggi...



Gentile direttore,
in relazione alla lettera del 27 settembre ‘Il Mef e la dignità degli Operatori socio sanitari’, rappresento che è ferma determinazione del Ministero della Salute e delle Regioni, su mia proposta, confermata dall’Atto (...) di Vito De Filippo Leggi...


Il continente Americano è la prima area al mondo che è riuscita a debellare il morbillo. Lo ha annunciato a Washington la Pan American Health Organization, organismo legato all’OMS. Le Americhe sono la prima regione al mondo ad essere dichiarata libera dal morbillo a seguito di una massiccia campagna vaccinale di massa durata oltre 22 anni. “Questo è un momento davvero storico”, ha detto Carissa Etienne, direttore dalla OPS. di Sebastien Malo Leggi...



Convegno oggi a Roma organizzato dall’Autorità per la concorrenza. “Le esigenze di contenimento dei costi impongono cambiamenti profondi. E in questo senso la concorrenza è uno strumento positivo per tutelare il diritto alla salute, a patto che vi sia un sistema di regole pro-concorrenziali”. Chiesta più trasparenza su incontri Pa-Privati e uno sforzo per comparare le strutture in relazione a specifiche prestazioni sanitarie. “Il Pne non basta”. di L.F. Leggi...

Secondo un nuovo studio statunitense, l’adozione di una dieta più sana può ridurre il rischio di diabete di tipo 2 nel corso del tempo, mentre una dieta non controllata è spesso accompagnata da un aumento del rischio. I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a più di 124 mila adulti senza diabete all’inizio di tre studi di grandi dimensioni e a lungo termine sullo stile di vita e sulle condizioni di salute.  di Kathryn Doyle Leggi...



Giunge alla terza edizione il calendario vaccinale per la vita che, con cadenza biennale, Siti, Sip, Fimp e Fimmg propongono per la discussione a colleghi, ricercatori e decisori politici. Tra le novità anche la raccomandazione per la vaccinazione antipertosse e il richiamo all’estensione della copertura per la vaccinazione contro l’influenza nella donna in gravidanza durante il secondo o terzo trimestre. IL DOCUMENTO Leggi...

In occasione della Giornata Mondiale contro la rabbia, MSD Animal Health annuncia di aver donato, a oggi, 2 milioni di dosi di vaccino antirabbico a sostegno del progetto Afya che prevede la vaccinazione estensiva dei cani domestici in zone del mondo ad alto rischio. Leggi...



Nelle donne con storia pregressa di aborto spontaneo, un inizio di gravidanza accompagnata da nausee mattutine e vomito potrebbe rappresentare un fattore importante di riduzione del rischio di incorrere in un altro aborto spontaneo, per una percentuale che varia dal 50 al 75%. È quanto è emerso da uno studio condotto su donne che hanno avuto almeno un aborto spontaneo. di Lisa Rapaport Leggi...

Sarà la Biblioteca Classense di Ravenna a fare da cornice al corso intitolato “Transbronchial cryobiopsy in diffuse parenchimal lung disease” che si terrà il 27 e 28 Ottobre prossimi, per fare luce sulla criobiopsia trans bronchiale. IL PROGRAMMA Leggi...



Queste alcune delle principali novità emerse durante la consensus internazionale svoltasi a Gargnano (Bs). Cicardi (Itaca): “Per i pazienti si prepara una rivoluzione nella presa in carico” Leggi...

Gentile Direttore,
“Diventare madri è un master d’alto livello” scrive
 Beppe Severgnini sul Corriere della Sera in risposta alla lettera dove Silvia P. ammette il proprio fallimento (...) di  Cristina Cenci (Cimo) Leggi...



Si è conclusa ieri la prima global consultation dell'Organizzazione Mondiale della Sanità “Setting priorities for patient safety” svoltasi nel capoluogo toscano. Più di 100 gli esperti internazionali che hanno discusso lo stato dell’arte e delineato la strada future per ridurre i rischi connessi con i sistemi sanitari. Ecco tutte le novità. di Tommaso Bellandi Centro GRC Toscana Leggi...

L’Ente previdenziale replica ai sindacati che nel commentare la vicenda Enpam Sicura avevano chiesto l’adozione di un codice etico. “Già volontariamente adottato a partire dal 2008” Leggi...



La relazione negativa tra libera professione e tempi d’attesa esiste solo in una visione truffaldina dell’attività professionale medica. E se queste due linee si incontrano è solo per colpa del sistema di organizzazione ed erogazione delle prestazioni o di carenze del sistema di controllo di Carlo Palermo (Anaao Assomed) Leggi...

Lo ha dichiarato il vicepresidente della commissione Bilancio del Senato a margine del convegno 'Cannabis, non è mai leggera'. "Legalizzare la cannabis significa autorizzare i nostri giovani a far del male a se stessi. Se è questo che desiderano i promotori della proposta, non credo proprio che le famiglie li sosterranno". Leggi...



gli speciali
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy