QS EDIZIONI
Venerdì 13 DICEMBRE 2019

Questo quanto prevedono gli emendamenti e subemendamenti approvati in nottata in Commissione Bilancio al Senato che si aggiungono a quelli approvati mercoledì. Il subemendamento Castellone, modifica i termini dell'emendamento di Governo e relatori sulla stabilizzazione dei precari estendendo il requisito dei 3 anni in servizio a tutto il 2019. Un emendamento Castellone indirizzerà il fondo per le apparecchiature sanitarie ai medici di famiglia anche ai pediatri di libera scelta, e al potenziamento della telemedicina. Un ulteriore subemendamento Castellone stanzia 2 mln in più per il Registro tumori. Istituito fondo da 15 mln per l'endometriosi di G.R.

Leggi...

spacer Speranza: “Finalmente ci sono più risorse, tetti meno rigidi e regole nuove per assumere personale in Sanità”  spacer Aim: “Su stabilizzazione precari importante passo avanti con approvazione subemendamento”  spacer Petrone (Fimmg Inps): “Piena soddisfazione per approvazione norma assunzioni medici Inps” 
Come già anticipato Massimi è stato nominato sostituto del Direttore Generale dell'Agenzia del farmaco in attesa della nomina definitiva del nuovo Dg Leggi...

Una norma che all’apparenza sembra molto positiva si potrebbe dimostrare invece del tutto negativa, scoraggiando al primo intoppo le mamme ad allattare al seno. di Paolo Siani (Pd) Leggi...



Gentile Direttore,
è di qualche giorno fa la presentazione di una ricerca Iref-Acli sulla famiglia italiana, presentata a Palazzo Altieri a Roma alla presenza della Ministra Elena Bonetti (www.acli.it, famiglia acli). La discussione che si è svolta nel corso della presentazione è servita a far emergere ancora una volta la necessità (...) di Carla Collicelli Leggi...


“Non si può curare un paziente, il nostro Sistema Sanitario, continuando a concentrarsi da anni solo sul cuore, ovvero il Servizio Sanitario Nazionale. Benché il cuore sia un organo fondamentale di questo organismo se continuiamo a curare solo quello ignorando gli altri organi vitali la salute del paziente non potrà che peggiorare. Sta a tutti noi, responsabilmente, rinnovare coerentemente la terapia”. Così l'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Rbm Assicurazione Salute. Leggi...



Gentile direttore,
sono un infermiere 29enne. In questi 5 anni di esercizio della mia professione, ho cercato di analizzare la situazione degli infermieri e del sistema sanitario in cui operiamo utilizzando il pensiero del prof. Cavicchi come chiave ermeneutica per coglierne le contraddizioni intrinseche. Il prof., che ringrazio per avermi citato nel suo ...) di Raffaele Varvara Leggi...


Gentile Direttore,
la delibera della Regione Veneto, in applicazione del CCNL 2016-2018 sulle competenze infermieristiche, comincia a rendere evidenti i muri in costruzione per difendere lo status quo delle funzioni delle professioni sanitarie, come accade in ogni Paese quando si mettono (...) di Walter De Caro Leggi...



Questo l'appello del presidente nazionale dell'Ordine lanciata ieri durante la presentazione del rapporto Crea. "Si possano determinare tariffe in grado di garantire non solo la sopravvivenza di quella rete di strutture che garantiscono ai cittadini e agli utenti di poter ottenere le prestazioni dei laboratori senza liste di attesa, ma anche la qualità delle prestazioni stesse erogate". Leggi...

Gentile Direttore,
dalle pagine del suo quotidiano apprendo, con mio enorme entusiasmo, dell’approvazione del sub emendamento55.0.2000/4 a quello dei Relatori , 55.0.2000 che ha esteso il termine temporale per la stabilizzazione del personale precario, al 31.12.2019, (...) di Roberto Ferrara Leggi...



Il presidente della Federazione Giuseppe Gullotta commenta l’emendamento approvato in Manovra sull’estensione a tutte le Regioni della sperimentazione della farmacia dei servizi. “Noi chiediamo al Ministro di guardare anche ai farmacisti che lavorano in parafarmacia come ad una risorsa” Leggi...

L'emendamento approvato non chiarisce le cifre stanziate. Si parte, per il 2020, da un finanziamento di 5,4 mln utili a finanziare circa 217 contratti aggiuntivi. Ma nella seconda parte della proposta, viene vincolata una quota "fino a 25 milioni" (necessari a finanziare 1.000 nuovi contratti), dell'incremento riferito al Fondo per le esigenze indifferibili, da destinare al finanziamento di nuove borse. Da fonti di maggioranza si spiega che la cifra finale, che verrà inserita nel maxiemendamento, dipenderà dalle eventuali risultanze. Si resta quindi appesi al 'riconteggio' di Mef e Ragioneria. IL TESTO di Giovanni Rodriquez Leggi...



spacer FederSpecializzandi, Sigm, Movimento Giotto e Aim: “Stanziamenti inferiori ai 2000 contratti sotto le aspettative”  
Lo ha annunciato il senatore pentastellato Matteo Mantero su facebook. “Non è il punto di arrivo, anzi solo quello di partenza, ma oggi abbiamo dato la prima spallata all’assurdo muro di pregiudizio, che ancora circonda questa pianta. I canapicoltori e i negozianti italiani potranno lavorare un po’ più tranquilli”. Leggi...

Nel tracciare le linee del suo ministero, nel suo intervento alle celebrazioni per i 60 anni dell’Anaao Assomed, Speranza ha detto di “rifiutare l’idea che prima viene il vincolo di bilancio e poi il diritto di salute. Si deve definitivamente la stagione dei tagli alla spesa sanitaria”. Ha quindi evidenziato come questo si sia già tradotto nei “due miliardi in più sul Fsn, due mld in più per l’edilizia sanitaria e l’ammodernamento tecnologico; l’abolizione del superticket”. Ai medici ha espresso il proprio impegno per lo sblocco della Ria. Sull’incremento delle borse di specializzazione, “stiamo lavorando”. Quanto alla farmaceutica: “Occorre rimettere mano ai tetti, è ragionevole lavorare a un loro riequilibrio”. di Lucia Conti Leggi...



spacer Palermo (segretario Anaao): “Abbiamo bisogno di più diritti, più stabilità nel lavoro, più sindacato”   spacer Troise (presidente Anaao): “Guidare il cambiamento per riempirlo di contenuti”   spacer Bianco (Osservatorio Anaao sul Ssn): “L’Anaao e la sanità pubblica, un destino comune”  
E poi medici a lavoro fino a 70 anni e stop a spoils system e prevenzione da valutare a parte nei finanziamenti (anche se su questi ultimi due punti le Regioni sono spaccate). E ancora, revisione del Dm 70/15 sugli standard ospedalieri con possibili deroghe per le piccole Regioni e possibilità di conferire incarichi di lavoro autonomo e contratti a tempo determinato anche per specializzandi a partire dal 2° anno. LA BOZZA DI PATTO SALUTE PROPOSTA DA REGIONI di Luciano Fassari Leggi...

Prima di tutto va riconosciuto che il fuori scala della spesa ospedaliera non ha colpe. Il suo budget, costantemente in rosso da sempre, sconta peccati originali di fondo che ne fanno incolpevolmente il “villain” della storia. Insomma quella spesa non è cattiva è che l’hanno disegnata così di Fabrizio Gianfrate Leggi...



Sono circa 3 milioni le persone che si occupano di assistere i malati; e 2,3 milioni le famiglie italiane con almeno un disabile grave a carico. Se ne è discusso oggi a Palazzo Chigi durante un convegno promosso dai senatori 5 Stelle Barbara Guidolin e Gaspare Marinello. Presentati i due disegno di legge che puntano, rispettivamente, a riconoscere il valore sociale ed economico dell’attività di cura svolta dal caregiver, e ad introdurre la figura dell'infermiere di famiglia nel Ssn. Leggi...

Il ministro della Salute partecipando al workshop “Reti e percorsi di cure palliative: assistenza, formazione e ricerca. Evidenze del progetto Demetra” richiama l’attenzione sul tema: “Penso che sia fondamentale fare tutto quel che è necessario perché questo servizio di sostegno, in una fase particolarmente delicata della vita, possa essere veramente esteso a tutto il Paese”. In Italia sono 285 gli hospice con 3339 posti letto. Leggi...



Dopo un intervento di ernia inguinale non è raro che molti uomini soffrano di disfunzione sessuale o dolore durante i rapporti. A suggerirlo è una review pubblicata dal Journal of the American College of Surgeon di Lisa Rapaport Leggi...

Nel documento si ricordano le misure di prevenzione da mettere in atto sia in ambito ospedaliero sia nella catena alimentare. Inoltre, evidenziato come recentemente, la presenza di Enterobacteriaceae, già resistenti ai carbapenemi (CRE) è stata documentata anche nell'ambiente - campioni provenienti da un sito di balneazione in Irlanda, un ecosistema fluviale spagnolo e acque reflue nel Regno Unito -, che costituisce una potenziale fonte di infezione e diffusione ulteriore. LA CIRCOLARE Leggi...



Nuova circolare di Lungotevere Ripa con le indicazioni finalizzate ad uniformare, sul territorio nazionale, le procedure operative per l'identificazione e la notifica dei casi di infezione, nonché per la corretta informazione e l'appropriato follow up dei casi potenzialmente a rischio di infezione. LA CIRCOLARE Leggi...

Dopo anni di…diciamo incomprensioni, per mantenere un tono gentile e moderato…è arrivata la pace tra gli ulivi, in omaggio alla regione (la Puglia) del Presidente Anelli; ora con maggiore chiarezza e senza alcun retropensiero può riprendere e proseguire il cammino intrapreso da tutte le rappresentanze ordinistiche delle professioni sanitarie e sociosanitarie di Saverio Proia Leggi...



Via libera dal Governo, nonostante il diniego della Regione, ai nomi proposti dal commissario Cotticelli per le Asp di Cosenza e Vibo Valentia, l’Ao di Reggio Calabria e le Ao di Pugliese Ciaccio e Mater Domini di Catanzaro. Ecco tutti i nomi. Leggi...

Presentati gli aggiornamenti relativi agli studi APHINITY e FeDeriCa. I dati dello studio APHINITY si riferiscono al follow up di sei anni su pertuzumab in aggiunta a trastuzumab e chemioterapia come terapia adiuvante – dopo l’intervento chirurgico – nelle pazienti con tumore mammario HER-2 positivo in fase precoce. Lo studio FeDeriCa valuta invece l’efficacia della combinazione a dose fissa di pertuzumab e trastuzumab nelle pazienti con tumore mammario HER-2 positivo. Leggi...



Tre i suggerimenti per le istituzioni sanitarie e socio-sanitarie di istituzione cristiana: esplicitare, unitamente agli altri enti del terzo settore, il fabbisogno di chiarimenti sul piano interpretativo, per poter correttamente valutare le soluzioni tecniche proposte dalla norma e definire il proprio posizionamento nel sistema; riflettere sulla coerenza tra le soluzioni tecniche proposte dalla norma e la propria specifica natura e finalità; sviluppare e avanzare proposte che possano rendere la norma più coerente con le specificità del settore di Eugenio Anessi Pessina e Alessandro D'Adda Leggi...

Bottega: “E' inaccettabile che ancora oggi alle famiglie e ai figli di lavoratori pubblici sia riservato un trattamento diverso rispetto alle famiglie e ai figli di lavoratori privati” Leggi...



Manifestazione unitaria oggi da Cgil, Cisl e Uil in Piazza Santi Apostoli per sensibilizzare il Governo per migliorare la Legge di Bilancio. Papotto: “Quanto è stato stanziato in questa legge di Bilancio non è sufficiente per fare i contratti di dipendenza poiché non possono soddisfare l'esigenza dei medici” Leggi...

È quanto emerso nel corso del convegno organizzato dagli uro-ginecologi della Associazione Italiana di Urologia Ginecologica (Aiug). Per il vice ministro Sileri: “Va riorganizzato il nostro sistema d’assistenza”. E i professionisti sono pronti a collaborare con le istituzioni. “L’obiettivo è definire nuovi percorsi d’assistenza condivisi e uniformi contro una malattia in crescita” Leggi...



I sistemi di supporto decisionale sono efficaci nel ridurre gli errori prescrittivi dei medici, potenziale causa di rischio clinico per i pazienti ospedalizzati. A rilevarlo, un recente studio clinico randomizzato condotto in Italia, e pubblicato su Jama Network Open. Leggi...

L'esponente dell'associazione delle farmacie della regione commenta in questa intervista la riforma sanitaria appena approvata in base alla quale le farmacie convenzionate diventeranno “punti di salute” diffusi su tutto il territorio. “La politica ha finalmente formalizzato che le farmacie non sono più solo punti di erogazione dei farmaci, ma un’articolazione importante della medicina territoriale. Farmacisti pronti a lavorare in squadra con i medici di famiglia e gli altri professionisti delle cure primarie” di  Lucia Conti Leggi...



Su quella che ora è una grande area cantiere di 23mila quadrati, sorgerà la nuova struttura formata da due edifici di 7 piani, uniti da un corpo centrale di 3 piani, il tutto con accesso a due piani interrati. Sotto l’intero edificio ci sarà un parcheggio da circa 500 posti auto, attrezzato per trasformarsi in uno spazio per la gestione di eventuali maxi-emergenze. L'intera struttura sarà realizzata con tecnologia anti-sismica e materiali a ridotto impatto ambientale di Adele Lapertosa Leggi...

Gentile Direttore,
qualche autorevole sindacalista della medicina generale per la propria regione accusa mancati incentivi economici per la medicina generale non per formazione medica, né per percorsi clinici per il paziente, né per percorsi di integrazione con gli specialisti (...) di Massimo Calisi Leggi...



Il progetto “ATS Brianza libera da contenzione” ha visto la luce nel 2018. Quest’anno il progetto ha riguardato due strutture, RSA Piccolo Cottolengo di Don Orione di Seregno (MB) e RSA Luigi e Regina Sironi Onlus di Oggiono (LC) che sono state coinvolte in un percorso di formazione accreditato Ecm sia residenziale che sul campo, al quale hanno partecipato circa 80 operatori. Parallelamente, sono stati effettuati incontri con i familiari degli ospiti per coinvolgerli di A. Case, P. Deco, A. Fascendini, P. Gobbi, E. Guarisco, D. Offredi, E. Zanetti Leggi...

È quanto emerso nel corso del Convegno organizzato nel capoluogo lombardo con Aiop, SItI, Anmdo e Accademia Lombarda di Sanità Pubblica. Rossi: “Il Direttore Sanitario è una figura importante e di garanzia del Ssn e del Ssr Lombardo, sia che lavori nel pubblico, che nel privato. Bisogna quindi investire su questa figura professionale” Leggi...



Arrivato alla sua 15ª edizione il rapporto sanità dei ricercatori di Tor Vergata mette in evidenza anche la carenza di personale valutabili in almeno 96 mila unità in meno rispetto a quante ne servirebbero (soprattutto al Sud) per riequilibrare il sistema. Alert sui disavanzi regionali che nell’ultimo biennio sono tornati a crescere e a superare il miliardo l’anno. Focus anche sulle disuguaglianze: la combinazione di impoverimento per consumi sanitari e le “rinunce” totali per motivi economici, coinvolge il 5,8% delle famiglie, ed è significativamente superiore nel Sud del Paese. LE SCHEDEEXECUTIVE SUMMARY Leggi...

spacer Le Politiche nazionali tornino ad essere protagoniste in sanità di F. Spandonaro, D. d'Angela, B. Polistena spacer Sileri: “A causa dei tagli negli ultimi 10 anni si è incrinato rapporto cittadini-Ssn. I 2 mld in più sono segnale d’inversione rotta” spacer Mandelli (FI): “Dobbiamo capire se Titolo V è una risposta attuale ai bisogni di salute dei cittadini” spacer Lorenzin (Pd): “Riforma Titolo V ha aumentato le disuguaglianze” spacer Venturi (Emilia Romagna): “A causa dei commissariamenti differenze tra Regioni si sono acuite” spacer Aiop: “Fondamentale finanziare in modo adeguato il SSN”

Presentato oggi a Roma l’annuale report che contiene le segnalazioni dei cittadini sulle difficoltà di usufruire dei servizi del Ssn. “Intervenire immediatamente su standard assistenza territoriale e sburocratizzazione del Ssn affinché diventi davvero a misura del cittadino. Bene abolizione superticket, i nuovi fondi a disposizione e la possibilità di assumere nuovo personale che possa migliorare gli standard di erogazione e possibilmente contribuire alla riduzione delle liste di attesa”. ABSTRACT IL RAPPORTO Leggi...



spacer Speranza: “Lamentele giuste e su cui dobbiamo assolutamente lavorare”   spacer Fnomceo: “Un grande Patto tra tutti gli attori della Sanità: noi medici ci siamo!”   spacer Mandelli (Fofi): “La burocrazia è spesso il nemico numero uno del cittadino”   spacer D’Ambrosio Lettieri (Fofi): “Come farmacisti pronti al potenziamento degli interventi sul territorio”  
Approvato in Commissione Bilancio un emendamento 5 Stelle. Presso il ministero della Salute istituito un fondo di 2 milioni di euro per il 2020 e di 5 milioni per il 2021. Un decreto ministeriale stabilirà poi le misure attuative individuando sia le condizioni patologiche, tra cui ipogalattia e agalattia materna, e le modalità per beneficiare del contributo. IL TESTO di G. R. Leggi...

spacer Sileri (M5S): “Grazie a emendamento 5 Stelle su latte artificiale, sanata un’ingiustizia”

La sperimentazione riguarderà il biennio 2021-2022. Per questo viene autorizzata la spesa di 25,3 mln per ciascuno degli anni 2021 e 2022. L'emendamento era stato annunciato dal ministro Speranza, che aveva spiegato "la sperimentazione è partita in alcune aree e sono dell'opinione che vada esteso immediatamente a tutto il paese. Dobbiamo iniziare a pensare la farmacia sempre più come un ulteriore luogo dove un pezzo di assistenza si può provare a costruire”. IL TESTO Leggi...



"La ricetta elettronica ha assicurato la circolarità delle prescrizioni farmaceutiche in regime convenzionale sull'intero territorio nazionale. Il Piano nazionale delle liste d'attesa 2019-2021 è stato recepito da tutte le Regioni, le quali si sono impegnate ad emanare un proprio piano regionale. Telemedicina e teleassistenza due esempi di come le tecnologie possano migliorare l'operativià, favorendo la gestione domiciliare della persona". Così il ministro della Salute in audizione davanti alla commissione Semplificazione. Leggi...

E’ questa la prima fotografia scattata dall’Istituto Superiore di Sanità. In Italia c’è un consultorio ogni 35 mila abitanti anche se per la legge dovrebbe essercene uno ogni 20 mila. “Sono troppo pochi rispetto ai bisogni della popolazione ma offrono servizi essenziali con differenze nelle diverse aree del Paese”. IL REPORT Leggi...



spacer Speranza: “I consultori vanno difesi e rilanciati, sono strutture fondamentali per la salute della donna e dei bambini”  
La Corte costituzionale, nella sua motivazione, è chiarissima. La finalità di un procedimento disciplinare da parte di un ordine professionale non può essere quella di interferire con una pubblica funzione, in particolare con una pubblica funzione di carattere regionale costituzionalmente protetta.  Il potere sanzionatorio dell’ordine ha interferito illegittimamente con l’esercizio delle prerogative dell’assessore. LA SENTENZA di Luca Benci Leggi...

Rimarrà in carica fino al 13 settembre 2020, quando scadrà il suo mandato di giudice costituzionale. Cartabia è professore ordinario di Diritto costituzionale e, nel settembre 2011, viene nominata dal Presidente della Repubblica giudice della Corte costituzionale, di cui è stata Vice Presidente dal novembre 2014. Leggi...



Il disegno di legge presentato alla Camera punta ad uniformare i diritti professionali di queste professioni con quelli delle altre professioni sanitarie. Il testo, inoltre, inoltre, mira all’ampliamento dell’offerta sanitaria complessiva, anche presso il domicilio del cittadino. Viene quindi disciplinato l’esercizio della libera professione, sia nei confronti dei singoli cittadini che presso le strutture di appartenenza, nonché presso strutture pubbliche e private. IL TESTO Leggi...

Allattare al seno potrebbe avere una funzione protettiva sulle ricadute della patologia, secondo quanto emerge da una revisione sistematica e meta-analisi di 24 studi, che ha coinvolto circa 3.000 donne di Will Boggs Leggi...



Un milione per piani straordinari di prevenzione e controllo del randagismo. Contributo straordinario di 1 mln per il 2020 per il centenario dell'Unione ciechi e degli ipovedenti. E poi, 400.000 euro per l'attività della Fish. Incrementato di 500.000 euro il fondo per le adozioni internazionali, e di 1 milione quello per i minori non accompagnati. Dal 1° gennaio 2020, stanziato 1 milione per il triennio 2020-2022 per le cooperative sociali nuove assegnatarie di beni confiscati alla mafia. Questi i primi emendamenti approvati ieri in Commissione Bilancio. GLI EMENDAMENTI Leggi...

spacer Sarli (M5S): “Positiva impronta animalista. Continua il nostro impegno”

"L'emendamento del Pd, in origine a mia prima firma e ora del presidente del gruppo Andrea Marcucci, prevede un aumento di 1000 borse di specializzazione. Per ora è accantonato nella commissione Bilancio, ma solo perché stiamo cercando di reperire tutte le risorse possibili, nel contesto di una manovra complessa, per incrementare ulteriormente questo numero". Così la capogruppo dem in Commissione Sanità. Leggi...



gli speciali
 
 
 
 
Lavoro e Professioni
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy