Leopharma
Leopharma
QS EDIZIONI
Giovedì 15 NOVEMBRE 2018

"In molti casi i chirurghi più capaci hanno un accesso contingentato alle sale operatorie, sarebbe opportuno favorire la specializzazione delle singole strutture ospedaliere". Così il sottosegretario alla Salute intervenendo ieri in Commissione Affari Sociali dove ha risposto a una serie di quesiti posti dai parlamentari sulla manovra economica. Novità sui fondi per i farmaci innovativi che Bartolazzi ha confermato nella loro interezza anche per i prossimi anni smentendo l'ex collega Fugatti che aveva ventilato l'ipotesi di un loro parziale utilizzo per i contratti. LE PRECISAZIONI DEL MINISTERO SULLA MANOVRA

Leggi...

Ad annunciarlo il consulente del Ministero Vittorio Demicheli che precisa come le prime 500mila immunizzazioni saranno effettuate già l'anno prossimo. In ogni caso, niente obbligo. Ministero insieme ad Iss, Aifa, Agenas, Ordini dei medici, sta mettendo a punto un nuovo piano che prevede un approccio ‘attivo’. Leggi...

Pubblicato il bollettino sulle mallattie infettive rivolto ad epidemiologi ed operatori sanitari che monitora gli andamenti delle malattie infettive di origine europa ed extra europea. IL RAPPORTO ECDC - LE MAPPE RIASSUNTIVE. Leggi...



Gli italiani sono troppo sedentari: solo la metà degli adulti raggiunge il livello minimo consigliato di attività fisica. E tra i bambini va anche peggio: solo uno su quattro dedica almeno un'ora a settimana a giochi in movimento. Le evidenze emergono dai dati riportati nel Rapporto Istisan “Movimento, sport e salute: l’importanza delle politiche di promozione dell’attività fisica e le ricadute sulla collettività”, realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, dal Ministero della Salute e dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano e presentato oggi in un convegno all’Iss dedicato all’argomento. IL RAPPORTO Leggi...

Assemblea pubblica oggi a Roma dei sindacati della dirigenza medica e sanitaria. Presenti alcuni esponenti della maggioranza e dell’opposizione. Incontro anche con la presidente dell’Affari sociali Lorefice e alcuni tecnici del Ministero della PA. Ricevute rassicurazioni su sblocco tetto per il salario accessorio ma tra i sindacati c’è scetticismo e la protesta continua. Leggi...



Conferenza stampa oggi del sindacato sul regionalismo differenziato. Dettori: "Si lavora a una divisione del Paese con effetti pesanti su sanità, istruzione, lavoro e ambiente". Camusso: "Difendere i livelli essenziali delle prestazioni". Leggi...

E’ dedicata alla famiglia l’edizione 2018 e quella 2019 della Giornata Mondiale del Diabete. Perché tutte le famiglie sono ormai toccate da questa condizione e perché la prevenzione deve iniziare a casa. Fin da bambini e addirittura prima del concepimento. E’ necessario parlare di prevenzione anche alle nuove generazioni ma per farlo servono strumenti e linguaggi adeguati. La Società Italiana di Diabetologia ci prova, con il concorso fotografico su Instagram #MoveAndTheCity, lanciato in questi giorni Leggi...



Il ministero della Salute pubblica sul suo sito istituzionale le principali notizie sul diabete e i link relativi a tutte le campagne di prevenzione e assistenza che da tempo ha già avviato, oltre al collegamento con la Oms sulla World diabetes day 2018: IL GLOBAL REPORT DELL'OMS SUL DIABETE. Leggi...

In Italia si stima che soffra di disfunzione erettile (DE) circa il 12.8% della popolazione maschile con un aumento significativo con l’avanzare dell’età fino a superare il 48% nei soggetti di età superiore ai 70 anni. La prevalenza di DE in pazienti con diabete mellito è ancora maggiore variando tra il 27% e il 75% a seconda degli studi. "La prevenzione, lo screening e il trattamento dei disturbi sessuali e della infertilità sia nell’uomo che nella donnadivengono pertanto un elemento fondamentale nella vita dei pazienti con diabete", sottolinea la Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità Leggi...



La Fnomceo in vista del convegno di domani (15 novembre) di celebrazione dei 40 anni del Ssn rilancia la versione integrale di un’intervista al Ministro su Rainews di cui erano già andati in onda alcuni passaggi due settimane fa, in cui Grillo fa il punto sui vari nodi della professione: dalla formazione, al contratto, fino al blocco del turnover. Leggi...

Gentile direttore,
le scrivo per renderle noto che quanto precedentemente da noi segnalato ha continue conferme. Questa volta ne abbiamo notizia attraverso un’interrogazione (...) di Andrea Bottega Leggi...



Terzo bollettino stagionale Influnet. Nell’ultima settimana colpiti 103 mila italiani Nella fascia di età 0-4 anni l'incidenza dell'influenza è più alta ed è pari a 4,36 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 1,37, nella fascia 15-64 anni a 1,76 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 1,20 casi per mille assistiti. Piemonte e Abruzzo le Regioni più colpite. IL REPORT Leggi...

In Spagna è stato realizzato il più grande studio, a oggi, sulle donne che si sottopongono alla cosnervazione della fertilità anche per motivi oncologici. Il tasso di successo di un’eventuale gravidanza si alza se il congelamento degli ovociti viene fatto prima die 36 anni Leggi...



Dal 2016 al 2017 l’acquisto di ovociti dall’estero è quasi raddoppiato, un numero non quantificabile di embrioni viene ottenuto all’estero con seme inviato dall’Italia e sono oltre 10mila le coppie italiane che oltrepassano il confine per sottoporsi alla fecondazione assistita, soprattutto eterologa. “All’estero i trattamenti di fecondazione assistita avvengono su ovociti appena donati e che danno una resa è maggiore”, spiega l’esperto. Per il tavolo tecnico il problema è “il mancato rimborso per i donatori stessi. A differenza di quanto avviene in altri Paesi europei”. di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Toronto ha esaminato sei studi relativi all’associazione tra lesioni cerebrali e suicidio. Dagli sudi è emerso che il rischio, in questa popolazione di pazienti, è complessivamente basso, meno dell’1% di Lisa Rapaport Leggi...



Il bluff di un processo di aziendalizzazione che ha creato gli stessi disavanzi e forse anche maggiori di quelli prodotti nel vecchio regime mutualistico dovrebbe fare riflettere tutti: decisori politici, amministratori pubblici e manager. Non soltanto i conti in sanità sono migliorati solo grazie al rigido controllo dello Stato, ma il processo di aziendalizzazione non è nemmeno riuscito, pur potendolo fare, a valorizzare la risorsa umana e professionale. di Roberto Polillo Leggi...

“Vista la non attuazione della gran parte degli impegni contenuti nell’ultimo Patto per la Salute 2014-2016, ci sembra pericoloso subordinare gli incrementi del Fondo Sanitario Nazionale per gli anni 2019-2021 alla stipula di un nuovo Patto, che rischia di rimanere solo sulla carta. Allo stesso modo non condividiamo la proposta delle Regioni di aumentare la quota di risorse economiche indistinte", commenta il coordinatore di Cittadinanzattiva Tonino Aceti. Leggi...



Questo dato riguarda soprattutto persone con obesità e disturbi del comportamento alimentare, con malattie oncologiche, neurologiche e neurodegenerative, o pazienti in condizioni di fragilità, come anziani e bambini. L’attivazione di Servizi/Unità/Team di Nutrizione Clinica dedicati apporterebbe vantaggi importanti sia per il paziente che per la spesa pubblica. Sono questi alcuni dei temi e delle proposte in discussione al Convegno “I Network della Nutrizione Clinica 2018”, in corso a Milano a Palazzo Pirelli, a quasi trent’anni di distanza dalla prima e unica delibera sulla nutrizione artificiale domiciliare, allora poco conosciuta e studiata. Leggi...

Il sistema informativo nazionale della prevenzione è disponibile online da un decennio per tutte le Regioni e gli Spsal di tutte le Asl. Con il Sinp ci sarebbe la possibilità di valutare l’efficacia degli interventi di contrasto, almeno rispetto agli eventi più gravi, frequenti e facilmente prevenibili attraverso una rilevazione più diretta del rischio e di flussi informativi in grado di analizzare tempestivamente i risultati.  di Domenico Della Porta Leggi...



Per ”impatto globale delle patologie” si intende una valutazione dell’effetto che patologie, infortuni e fattori di rischio hanno sulla popolazione mondiale, confrontandone anche l’andamento in differenti ambiti geografici e sociali. La lettura dei risultati di GBD 2018 pubblicati su Lancet mostra invece i tassi di mortalità in ristagno su un background di progressi incerti e irregolari, epidemie che definiscono l'attuale epoca e drammatiche carenze di operatori sanitari. Ma il GBD è anche un incoraggiamento a pensare in modo diverso in questo momento di crisi. di Grazia Labate Leggi...

L'approccio One Health richiede ai professionisti con una gamma di competenze in materia di salute pubblica, salute degli animali, salute delle piante, cibo e ambiente di collaborare per ridurre al minimo le minacce da AMR e raccogliere prove per identificare e affrontare con urgenza le aree a più alto rischio. SCHEDA SULLA RESISTENZA ANTIMICROBICASORVEGLIANZA ANTIMICROBICA DELL'ASIA CENTRALE E DELL'EUROPA ORIENTALE. RELAZIONE ANNUALE 2017 (2018). Leggi...



Gentile Direttore,
come sarà l’Ospedale del futuro? O, in altri termini, quale futuro per l’Ospedale? In qualsiasi modo venga posta la domanda, il fatto certo è che l’assistenza (...) di Gianfranco Finzi e Ida Iolanda Mura (Anmdo) Leggi...


Oltre 500 i lavori presentati da 72 paesi per il Festival internazionale di cinema sul tema delle malattie rare, nato per raccontare cosa significa vivere in modo diverso. Il bando, a iscrizione gratuita, è aperto a professionisti e non professionisti per cortometraggi italiani e cortometraggi internazionali Leggi...



Il presidente del sindacato dei titolari di farmacia commenta le dichiarazioni della presidente dei farmacisti ospedalieri in tema di distribuzione dei farmaci. E poi sul tavolo di lavoro promosso da Sifo specifica: “Non vogliamo superare il modello elaborato dalla Sifo con il supporto della Scuola Sant’Anna, ma integrarlo con ulteriori elementi di valutazione e per questo siamo a disposizione per continuare il confronto”. Leggi...

“Qual è la differente dinamica per cui il farmaco generico cresce nella fascia A e stenta invece a decollare nella fascia C rendendo difficile quella limitazione dei prezzi che farebbe diminuire la spesa privata farmaceutica?”, si chiedono le due associazioni commentando il report del Banco farmaceutico presentato ieri. Leggi...



Gentile direttore,
quando ci siamo laureati in medicina, nel 1998, non avremmo mai creduto di trovarci reperibili h24 per pazienti e colleghi anche nell’intimità della famiglia, la (...) di Francesco Corea e Cristina Cenci Leggi...


Il presidente ha firmato il decreto di nomina degli assessori provinciali con contestuale ripartizione degli affari. “Ringrazio la coalizione per la disponibilità nella formazione della giunta e per gli altri incarichi su ambiti provinciali e regionali che dovremmo fare”. Leggi...



Emessa la disposizione del magistrato rispetto all’incompatibilità del soggetto autore di reato con la detenzione in carcere, verrà consultata l’Unità funzionale di Psichiatria forense, presente in tutte le Asl, per valutare la possibilità di inserimento in una comunità terapeutica oppure la necessità di destinazione alla Rems. Viale: “Garantiremo uniformità di valutazione e di intervento”. Leggi...

La Proposta di legge Amati (Pd) prevede la sospensione dell’attività libero professionale intramuraria in caso di disallineamento di più di 5 giorni tra i tempi di attesa della prestazione istituzionale rispetto a quella erogata in Alpi. Sull’intramonia Amati e il governatore Emiliano avevano già espresso posizioni diverse, che ieri, in Consiglio, si sono riflesse sulla maggioranza. Critiche dall'opposizione. E tutto rinviato alla seduta del 27 novembre. Leggi...



L’uomo, 29 anni, infermiere presso una struttura per anziani nell’entroterra di Genova, è arrivato al Pronto soccorso del San Martino ieri, intorno alle 12.30, con febbre, difficoltà respiratorie e altri sintomi che hanno indotto i medici a sospettare un’infezione da meningococco. È in condizioni stabili. Avviata la profilassi antibiotica a tutela sia dei parenti dell’uomo sia dei contatti stretti, tra cui gli ospiti e operatori della struttura per anziani in cui lavora. Leggi...

“Le vaccinazioni sono tra i principali strumenti di prevenzione e costituiscono le fondamenta di un buon sistema di sanità pubblica”, l’assessore pugliese al Welfare, che oltre all’appello al vaccino, lancia una raccomandazione: “Se avete dubbi o volete approfondire rivolgetevi al medico di famiglia o al pediatra e, se andate sul web, attingete informazioni esclusivamente da siti ufficiali”. Leggi...



Gentile Direttore,
ho letto con molto piacere l'articolo apparso sul suo quotidiano in data 12 novembre 2018 riguardante il documento, fornito dalle società scientifiche dell'area radiologica agli organismi decisori, su alcune raccomandazioni da tenere in (...) di Cristian Bonelli Leggi...


Pubblicate sul sito del Ministero le schede delle ultime verifiche dei Tavoli di monitoraggio riguardanti le sette Regioni sottoposte a Piano di rientro, di cui 4 (Lazio, Calabria, Campania e Molise) anche commissariate. Emergono progressi in molti casi sia dal punto di vista economico che da quello dell’erogazione dei Lea ma in alcune Regioni (vedi per diverse ragioni Calabria, Campania e Molise) il percorso di risanamento è ancora ben lungi dall’essere concluso. Ancora non si sa se il Lazio riuscirà ad uscire dal commissariamento di L.F. Leggi...



La misura, in un primo momento introdotta nel decreto Genova per poi essere stralciata, potrebbe essere ora introdotta nel decreto fiscale all'esame della Commissione Finanze del Senato. Con l'approvazione di questo emendamento salterebbero i ruoli di Vincenzo De Luca per la Campania e Nicola Zingaretti per il Lazio (da sottolineare, tuttavia, che sia Campania che Lazio hanno annunciato una rapida e prossima uscita dai piani di rientro). Inoltre, verrebbe colpito anche Donato Toma, neo presidente del Molise che ambisce a quel ruolo di commissario rimasto vacante. L'EMENDAMENTO Leggi...

L'intervento normativo si è reso necessario per garantire l'esercizio delle funzioni richieste dalla normativa europea, da parte del Ministero della Salute, per evitare gravi conseguenze in materia di controllo del mercato, della sicurezza ed efficacia dei prodotti e, più in generale, per garantire la salute pubblica ed evitare la possibile apertura di procedure di infrazione nei confronti dell'Italia per mancato rispetto degli obblighi previsti in materia dai regolamenti europei. EMENDAMENTI Leggi...



I percorsi della migliore efficacia per l’incremento dello stato di salute dei cittadini coincidono con quelli della maggiore efficienza per il controllo della spesa. Sono, tuttavia, i decisori pubblici locali ad opporre resistenze a paradigmi da tempo acclarati. Eppure lì dove queste scelte sono state compiute, a partire addirittura dagli anni ‘70 quando la società era meno informata, i risultati sono stati incontestabili. La politica, la buona politica, ha l’opportunità di esprimere la sua capacità di leadership guidando i cittadini amministrati oltre il guado di Maurizio Sacconi Leggi...

Audizione al Senato per la Federazione degli ordini dei medici nell’ambito del Ddl vaccini. “Necessario incrementare le coperture vaccinali, al fine di non scendere sotto la soglia protettiva minima in grado di assicurare la immunità di gregge. Come? Se necessario, anche con misure quali l’obbligo vaccinale, ma soprattutto attraverso la promozione e l’offerta attiva delle vaccinazioni”. E poi propone istituzione di una commissione scientifica sui vaccini come c’è in altri paesi. TESTO AUDIZIONE Leggi...



Presentato oggi a Roma il Rapporto 2018 della Fondazione. Evidenziata la crescita del 22% negli ultimi 5 anni del bisogno di farmaci. Focus sulle povertà: Le famiglie povere spendono in farmaci il 54% del proprio budget sanitario (contro il 40% delle altre famiglie) perché investono meno in prevenzione. Stimate in 13,7 mln le persone che tirano la cinghia per pagarsi le cure. IL RAPPORTO. Leggi...

Ogni anno sei milioni di gravidanze indesiderate e due milioni di aborti potrebbero essere evitati se le ragazze dei Paesi in via di sviluppo fossero indirizzate a una contraccezione affidabile, che costerebbe circa 25 dollari pro capite Leggi...



“Il principio di solidarietà e la fraternità cristiana ‘verso tutti’ si traducono in un sistema di assistenza sanitaria per cui ogni persona che necessita di cura non può essere valutata sulla base della sua condizione sociale ed economica, razza, credo religioso, tipo di patologia o obiettivo di guaribilità”. Così il Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Commissione Episcopale Italiana (Cei) Leggi...



La delibera identifica uno specifico target (giovani tra i 14 e i 25 anni e donne fino a 45 anni esenti per reddito) cui garantire l'erogazione gratuita dei seguenti metodi contraccettivi: spermicidi, contraccezione sottocute, IUD (spirale), metodi di barriera, pillola estroprogestinica, cerotto transdermico, anello contraccettivo, contraccezione di emergenza (la cosiddetta "pillola del giorno dopo", entro le 78 ore).
  Leggi...


Non siamo nelle condizioni di stabilire con esattezza a quanto ammonti il numero di non autosufficienti (giovani ed anziani) nel nostro Paese. La questione non è di secondaria importanza se si pensa che la corretta rilevazione dei bisogni sanitari e sociali è fondamentale per stabilire la tipologia e la quantità delle prestazioni da erogare nel contesto dove vive la persona, il relativo finanziamento e la conseguente durata dell’assistenza erogata di Isabella Mastrobuono Leggi...



I calciatori sono esposti a ricevere colpi in testa. Nonostante la Federazione mondiale (FIFA) imponga l’osservazione medica in questi casi, sono pochi gli atleti che la ricevono in modo adeguato. Il dato è emerso chiaramente in occasione dei Mondiali di Russia 2018 di Linda Carroll Leggi...

“Filos” è il primo chatbot gratuito per informare sui diritti dei pazienti oncologici, che consente al malato e ai caregiver di conciliare i tempi di cura e di assistenza con quelli di lavoro e di accedere ai benefici economici e giuridici previsti dalle norme. Iannelli (Aimac): “Malati e caregiver oncologici vogliono sapere come difendere i propri diritti anche sul lavoro. L’intelligenza artificiale di Filos potenzia l’informazione per tornare alla vita dopo il cancro” Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy