QS EDIZIONI
Mercoledì 27 MAGGIO 2020

L’aumento di 4.200 contratti formativi previsti nel Decreto rilancio per il 2020 è giudicato insufficiente perché non offre una concreta soluzione all'imbuto formativo e alla carenza di Medici Specialisti, lasciando invariato il rapporto borse/candidati rispetto a quanto previsto per il 2019. Serve un incremento dei posti strutturale o più di 10mila specializzandi rischiano di rimanere “camici grigi”. Questa mattina a Roma sit in promosso da moltissime associazioni che chiedono una soluzione definitiva per la questione specializzazioni. Ecco come è andata la giornata con le nostre interviste ai protagonisti di Ester Maragò

Leggi...

spacer Di Silverio (Anaao Giovani): "Il Diritto di lavorare come medici deve essere tutelato" VIDEO  spacer Evangelista (Anaao Giovani): "Abbiamo il diritto di specializzarci" VIDEO  spacer Di Pietro (Als): "Vogliamo un aumento strutturale delle borse di studio, non all'una tantum'"  spacer Maccarrone (Gmi): "Vogliamo garantire un futuro alla sanità italiana" VIDEO  spacer Gulluni (Udu): "Si finanzino le borse di studio parificate al numero dei laureati" VIDEO  spacer Ferent (Dip. Medico): "Vogliamo lavorare per questo Paese, il Governo ascolti le nostre proposte" VIDEO  spacer Boldrini (Pd): "Sostenere i nostri specializzandi è fondamentale, noi ci siamo" VIDEO  spacer De Vito (IV): "Servono più investimenti, sosterremo questa opera in Parlamento" VIDEO  spacer Carnevali (Pd): "Il capitale umano è la dorsale del nostro Ssn, sosteniamoli" VIDEO  spacer Grillo (M5S): "Serve una riforma definitiva del percorso di formazione" VIDEO  spacer Lorenzin (Pd): "Risolvere il problema dell'imbuto formativo è prioritario" VIDEO  spacer Russo (Fi): "Abbiamo bisogno di medici specializzati, il Dl Rilancio è l'occasione giusta per fare chiarezza" VIDEO  spacer Siani (Pd): "Utilizziamo l'emergenza Covid per programmare il numero degli specializzandi" VIDEO  spacer Tuzi (M5S): "Un emendamento per incrementare le borse di studio. Una battaglia di tutti" VIDEO  spacer Fismu: “Contro il cronico imbuto formativo sono troppo pochi 4200 posti aggiuntivi” 
Il testo passa ora all'esame del Senato. Nel provvedimento viene poi riconosciuto ai medici di medicina generale ed ai pediatri di libera scelta l'adeguamento delle quote capitaria e oraria ai contenuti economici contemplati dall’Atto di indirizzo approvato ed integrato il 29 agosto 2019. Adeguamento immediato del trattamento economico riconosciuto anche agli specialisti ambulatoriali. Il 20% dei fondi riconosciuti in manovra per l'acquisto di apparecchiature per i medici di medicina generale potrà essere utilizzato per acquistare pulsiossimetri, utili per il videoconsulto con i pazienti. IL TESTO Leggi...

Analisi Nomisma sul blocco degli interventi durante l'epidemia. Nel periodo di sospensione dei ricoveri differibili e non urgenti, sono stati rimandati il 75% dei ricoveri per interventi chirurgici in regime ordinario (tralasciando i day hospital e i ricoveri con diagnosi di tipo oncologico), con quote più o meno elevate a seconda delle categorie diagnostiche. “Probabile che si rallenterà anche il fenomeno della mobilità sanitaria”. Leggi...



Gli scienziati smentiscono notizie che parlavano di una deroga ai 14 giorni per il mondo del pallone a cui la stessa Cts avrebbe dato il via libera. “Ipotizzare un trattamento particolare, in eccezione per alcune categorie di persone e di attività, come i professionisti del giuoco del calcio, così come per altri sport di squadra che implichino contatto fisico prolungato, è fuorviante e provocatorio”. Leggi...

Aumenta seppur di poco l’incidenza delle confezioni di generici che è pari al 30,3% (29,9% nel dicembre 2018). Per quanto riguarda i ticket sui farmaci gli italiani hanno speso 1,5 mld di cui il 70% dovuto alla differenza di prezzo rispetto al valore di rimborso, avendo richiesto un farmaco più costoso. Anche nel 2019 i farmaci per il sistema cardiovascolare si sono confermati la categoria a maggior spesa. IL REPORT Leggi...



Denuncia di Uniti contro l'Aids a seguito di numerose richieste di assistenza pervenute negli ultimi due mesi al servizio legale attivo presso il TV AIDS e IST dell’Iss. “A molti lavoratori viene richiesto di rilasciare dichiarazioni confidenziali sul proprio stato di salute” Leggi...

L'Agenzia ha firmato un contratto con l'Università di Utrecht come coordinatore della rete di ricerca farmacopidemiologica e di farmacovigilanza dell'UE, un partenariato pubblico-accademico di 22 centri di ricerca europei, per condurre ricerche preparatorie su fonti di dati e metodi che possono essere utilizzati per monitorare la sicurezza, l'efficacia e la copertura dei vaccini Covid-19 nella pratica clinica. Leggi...



Tutte le sperimentazioni in corso attualmente sul territorio nazionale con il plasma iperimmune non prevedono alcuna lavorazione esterna alla rete trasfusionale pubblica delle sacche di plasma donate, analogamente a quanto avviene per tutte le altre donazioni di sangue e emocomponenti. Leggi...

Gentile Direttore,
il Sistema Salute di un paese dipende prima di tutto dalle risorse che si investono; certamente dalle persone coinvolte, dalle strutture disponibili e dal tipo di organizzazione (...) di Emilio Stefanelli Leggi...



Gentile Direttore,
desideriamo condividere sulla sua testata la proposta che come medici e infermieri dell’Ospedale Sandro Pertini di Roma, e soprattutto come genitori, abbiamo rivolto al (...) di I medici e gli infermieri dell'Ospedale Sandro Pertini di Roma Leggi...


Nel loro ultimo articolo su QS, Saverio Proia e Roberto Polillo, sostengono in modo piuttosto perentorio che per la sanità non c’è bisogno di “profonde riforme da riscrivere” dal momento che “basterebbe attuare realmente le leggi approvate”. Una tesi, da ogni punto di vista, decisamente improbabile, che non stupirebbe nessuno di noi se provenisse da persone inesperte ma che provenendo da persone che si reputano più che esperte, lascia molto perplessi di Ivan Cavicchi Leggi...



Gentile Direttore,
fin dall’inizio della pandemia i genitori e gli operatori dei servizi per l’infanzia si sono preoccupati di quanto i bambini sarebbero stati affetti dall’infezione (...) di G. Tamburlini, F. Marchetti, E. Bertino e altri Leggi...


Nel testo si riconosce il giorno 18 marzo di ciascun anno quale Giornata nazionale in memoria di tutte le vittime dell'epidemia da Coronavirus. I lavoratori potranno delegare l'amministrazione di appartenenza ad effettuare una trattenuta dell'importo della loro retribuzione per una o più ore di lavoro in favore della ricerca. Le scuole promuoveranno iniziative dedicate alla comprensionedei temi relativi alla diffusione dell'epidemia. Vi sarà uno spazio dedicato anche sui media. IL TESTO Leggi...



Il segretario dell’associazione comunica su facebook la decisione di Speranza di nominarlo nella commissione che ha il compito di aggiornare i livelli essenziali di assistenza. “Coinvolgere i cittadini rafforza le istituzioni, le rende più capaci di cogliere le esigenze ed i bisogni delle comunità provando a dare risposte innovative.” Leggi...

spacer Fnomceo: “Partecipazione cittadini è principio fondante del Ssn” spacer Fofi: “Da Gaudioso un apporto prezioso”

Gentile Direttore,
la competizione pubblico/privato nella sanità lombarda è un’antologia. Per anni il modello lombardo si è distinto come punta di diamante di tale competizione annientando il primato del sistema pubblico. Pur con qualche resistenza, alla fine ha prevalso negli anni l’idea che l’efficienza del privato non poteva avere rivali.
...) di Andrea Quartini Leggi...



"È intollerabile che un medico, un Viceministro debba temere per la sua incolumità, e veder limitata la libertà personale e inficiata la serenità sua e della famiglia solo per aver voluto adempiere ai propri doveri. È una forma di violenza subdola e odiosa". Così il presidente della Federazione, Filippo Anelli, a nome del Comitato Centrale. Leggi...

"La fermezza del Viceministro Sileri è anche una dimostrazione di quanto la deontologia dei professionisti della salute, ancorata alla tutela delle persone  e della collettività, sia inscindibile dal rispetto delle leggi e dei valori civici. Le minacce subite dal Viceministro devono suonare come un affronto intollerabile per tutti i camici bianchi e per tutti i cittadini”. Così il presidente della Federazione, Andrea Mandelli. Leggi...



Mangiacavalli: “Massima vicinanza e comprensione al viceministro della Salute Pierpaolo Sileri per le minacce ricevute rispetto alla sua posizione sulle scelte sull’utilizzo delle risorse per l’emergenza”. Leggi...

L’allarme sulla mancanza dei dispositivi di protezione lanciata dal Board di Senior Italia FederAnziani che ha messo a confronto società scientifiche e organizzazioni di medici con il Vice Ministro della Salute Sileri in una tavola rotonda virtuale chiedendo l’urgente riavvio dell’attività specialistica ambulatoriale. Sileri annuncia la creazione di un tavolo con pazienti e società scientifiche per la riapertura. Leggi...



Il Consiglio di amministrazione dell'Opera nazionale assistenza orfani dei sanitari italiani ha approvato l'investimento per rendere antisismico il complesso di Elce. Obiettivo dell'intervento: conferire una resistenza antisismica dell'80% alla struttura, rinnovare totalmente gli impianti, la foresteria, la zona di palestra e servizi sportivi. Il presidente Zucchelli: "Entro l'anno verrà firmato il contratto con l'impresa vincitrice del bando che, nel giro di 3 anni, ristrutturerà il Collegio". Leggi...

In una richiesta di chiarimento inviata dalla Fofi all'Agenzia delle Entrate, al Ministero della Salute ed al Ministero dello Sviluppo Economico, si spiega che la categoria detergenti disinfettanti per mani "di fatto non esiste  poiché con il termine 'disinfettante' si indica un prodotto che, per qualificarsi tale, deve essere registrato presso il Ministero della Salute come Presidio Medico Chirurgico, mentre i prodotti detergenti, nell’ambito della loro funzione, possono anche esplicare azione igienizzante". Chiesti chiarimenti anche per riduzione Iva su mascherine, soluzione idroalcolica, termometri e provette sterili. Leggi...



Gentile Direttore,
mercoledì 13 maggio il governo ha approvato il cosiddetto “decreto rilancio”. L’obiettivo del decreto è aumentare la quantità di risorse (...) di Mario Saiano Leggi...


Gentile Direttore,
spesso i sostenitori della sperimentazione animale, per legittimare la pratica che difendono, affermano che se esistessero “metodi alternativi” verrebbero utilizzati, (...) di Manuela Cassotta Leggi...



"Paolo Ferraro ha combattuto la malattia, in rianimazione per un mese, e la sua morte è un grande dolore per tutti noi. Rinnovo il ringraziamento a tutti i farmacisti che in questa emergenza operano con il massimo impegno, e ogni giorno superano grandi difficoltà, affinchè i cittadini possano continuare ad avere una assistenza farmaceutica di qualità in una farmacia efficiente”. Così il presidente di Federfarma, Marco Cossolo. Leggi...

Gentile Direttore,
la segreteria regionale ed il consiglio regionale Anaao Assomed Molise insieme alla presidenza della Cosmed Molise, esprimono solidarietà e fraterna vicinanza all’ (...) di Massimo Peccianti Leggi...



Presentata dai consiglieri Bonafoni, Vincenzi, Ognibene, Ciani, Capriccioli e Cavallari, la mozione prende le mosse dal desiderio di “unirsi al sentimento di riconoscenza e gratitudine per tutti gli operatori della sanità” che “operano quotidianamente con grande spirito di abnegazione e professionalità in tutto il Paese per prevenire e curare i cittadini che contraggono il covid”. Dall’Aula del Consiglio Regionale del Lazio anche un sollecito affinché i test sierologici siano inseriti tra i Lea. IL TESTO PROPOSTO DELLA MOZIONE Leggi...

“Non abbiamo al momento dati certi sulle conseguenze a lungo termine da polmonite da Covid-19, è trascorso ancora troppo poco tempo dall’inizio dell’epidemia. Tuttavia le prime osservazioni rispecchiano da vicino i risultati di studi realizzati in Cina a seguito della polmonite da SARS del 2003, molto simile a quella da Covid-19, confermando il sospetto che anche Covid-19 possa comportare danni polmonari che non scompaiono alla risoluzione della polmonite”,  spiega Luca Richeldi, membro del Cts e presidente della Società Italiana di Pneumologia. Leggi...



La notizia giunge all'indomani della decisione dell'Oms di sospendere il trial ma in questo caso le sperimentazioni in corso in Italia continueranno. A essere sospesa è infatti l'utilizzazione del farmaco al di fuori dei trials clinici autorizzati (attualmente 5), sia in ambito ospedaliero che in ambito domiciliare. Tale utilizzo viene conseguentemente escluso dalla rimborsabilità. Leggi...

I deceduti sono 78 (in discesa rispetto a ieri). Prosegue il calo dei pazienti ricoverati in ospedale e in terapia intensiva così come quello degli attualmente positivi (-2.358). Al Nord sempre più alto il numero dei casi con Lombardia (+159) e Piemonte (+86). Oggi zero nuovi casi in Sardegna, Pa Bolzano, Calabria, Molise e Basilicata. E altre 9 regioni con meno di 10 nuovi casi. Leggi...



A quanto si apprende Sileri da alcuni giorni è accompagnato da un agente in seguito a pressioni per tentativi di corruzione e minacce ricevute rispetto alla sua attività politica in particolare riguardo alla destinazione dei fondi pubblici per l’emergenza coronavirus. È stato il viceministro a sporgere denuncia. Speranza: “Le minacce non fermeranno il lavoro di questi mesi”. Leggi...

Il Ministro della Salute si è recato oggi presso la sede nazionale della Croce Rossa Italiana a Roma, dove, da ieri, si stanno effettuando le chiamate ai cittadini per l'indagine. “È un'analisi nazionale su un campione di 150mila persone che ci permetterà di capire esattamente cosa è successo nel Paese”. Leggi...



spacer In un giorno ha aderito il 25% dei contattati e il 60% ha chiesto di essere richiamato  
Alle 16:30 prenderanno il via le dichiarazioni di voto, a seguire, a partire dalle 18 ci sarà la chiama per appello nominale. Nel testo approvato dalla VI e X Commissioni erano state introdotte alcune novità per la sanità, quali la distribuzione per conto dei farmaci ospedalieri nelle farmacie, la salvaguardia del Consiglio di Amministrazione dell'Agenas dopo la nomina di Domenico Mantoan a commissario, e la progettazione e realizzazione del nuovo ospedale di Siracusa. IL TESTO Leggi...

Secondo il Comitato parlamentare che vigila sull'operato dei servizi segreti italiani, "l'attività infodemica rilevata si inquadra in un contesto geopolitico nel quale il coronavirus rappresenta il palcoscenico perfetto che alcuni regimi autocratici aspettavano per mostrare una supposta maggiore efficienza e capacità, rispetto alle democrazie occidentali. Gli attori principali della campagna di disinformazione hanno inserito tale attività in un quadro di parallelismo, posizionando l'Italia come target".  Leggi...



“Non va sottovalutato il rischio di accessi indebiti ai dati del fascicolo sanitario, resi possibili da una inadeguata definizione del perimetro e dei profili di legittimazione degli stessi professionisti sanitari”, ha detto il presidente dell’Authority in audizione che ha denunciato come non siano rari “i casi, sottoposti alla nostra attenzione, di consultazioni di fascicoli sanitari da parte di personale privo dei titoli, per fini ritorsivi o di semplice, patologica, curiosità”. Leggi...

Pubblicato il codice sorgente che chiarisce il funzionamento dell'applicazione che si appoggia al sistema di tracciamento realizzato da Apple e Google. La App sarà disponibile tra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Leggi...



Le Regioni hanno aggiornato ieri le linee guida per la ripresa in sicurezza delle attività produttive. Sono state approvate le Linee Guida per le riaperture di cure termali e centri benessere, guide turistiche e professioni montagna, e sono state aggiornate quelle per ristorazione, strutture turistiche ricettive e all’aria aperta, piscine e rifugi alpini. LE NUOVE LINEE GUIDA Leggi...

Perché lo studio avviato ieri risulti pienamente efficace e, soprattutto, non si esaurisca con gli outcome, ma sia punto di partenza per una strategia completa di monitoraggio e sorveglianza epidemiologica si potrebbe, con minimi aggiustamenti, fare ancora di più ha spiegato in audizione Filippo Anelli come ad esempio mettere i risultati dei test, anche in forma anonima e aggregata, e comunque nel rispetto della privacy, a disposizione del medico di medicina generale o pediatra di libera scelta che hanno in carico l’assistito. IL TESTO INTEGRALE DELL'AUDIZIONE Leggi...



Nomi di fantasia come "Transmission Plus Braccialetto multifunzioni ad uso personale anti Covid-19" offerto a 649 euro o "Placchetta IMMUNITARIO" a 220 euro, per oggetti spacciati come "parafarmaci" con effetti anti Covid. Il tutto su un sito web ora attenzionato dall'Agenzia garante per la concorrenza e il mercato che si è mossa in base ad accertamenti svolti d’ufficio e ad una segnalazione del Ministero della Salute. IL PROVVEDIMENTO Leggi...

A scatenarlo il sottosegretario agli Interni Achille Variati che ha annunciato un accordo con gli Enti locali sulla data del 20 settembre. Ma secca è arrivata la smentita da Bonaccini e Toti: “Non c’è stato alcun accordo formale” Leggi...



Finito il lockdown i più giovani cercano ancor di più un’individuazione, uno spazio per sé e per i propri coetanei in un processo di socializzazione che deve fare i conti con un vuoto di alternative. Proprio in presenza di questo vuoto per i giovanissimi, però, può andare delineandosi un rischio: il passaggio dal bere conviviale, tutto sommato accettato e non soggetto a biasimo sociale, a quello dell’eccesso di Anna Paola Lacatena Leggi...

I ricercatori: “Questo metodo costituisce una valida alternativa al saggio dei pirogeni attualmente condotto nei conigli ed è perciò in linea con la Direttiva 2010/63/EU sulla protezione degli animali utilizzati ai fini scientifici”. Leggi...



Il sindacato e l’Unione degli Universitari saranno accanto agli specializzandi e ai giovani medici il 27 maggio a Piazza Montecitorio e il 29 maggio per denunciare la scarsa attenzione del Decreto Rilancio alle istanze dei giovani camici bianchi.Filippi e Campagna: “È necessario rilanciare l’unità di sistema dalla formazione all’organizzazione dei servizi” Leggi...

spacer PD: "Auspichiamo di garantire ad ogni laureato in medicina un posto in specializzazione" spacer Tuzi (M5S): “Presto mio emendamento per aumento borse e domani in piazza con i giovani medici”

Una proposta di legge quanto mai opportuna nei tempi ma soprattutto nei contenuti, che affronta con pienezza di argomenti come dar corso all’attuazione dell’infermiere di famiglia e di comunità secondo le indicazioni dell’Oms ma partendo e mettendo a frutto le positive esperienze già realizzate in alcune nostre Regioni. IL TESTO di Saverio Proia Leggi...



Un nuovo studio statunitense ha osservato una correlazione tra shutdown della fibrinolisi e insorgenza di eventi tromboembolici e insufficienza renale in pazienti affetti da gravi forme di Covid-19. "La tromboelastografia, insieme ai livello di D-dimero, sembrano essere marcatori sensibili di gravità della malattia, che dovrà essere studiato in modo prospettico”, osservano gli autori di Will Boggs Leggi...

Novartis, in collaborazione con Welcomedicine, ha messo a punto una piattaforma web di telemedicina per favorire la comunicazione e lo scambio di informazioni tra i medici che in tutta Italia si occupano di pazienti potenzialmente eleggibili alla terapia con cellule Car-T e i centri d'eccellenza erogatori della terapia. Gli ideatori della piattaforma, nata dalla pratica clinica, hanno presentato il progetto in un meeting virtuale in occasione della Milano Digital Week di C.d.F. Leggi...



gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy