QS EDIZIONI
Venerdì 15 DICEMBRE 2017

L'Aula di Palazzo Madama con 180 voti a favore 71 contrari e 6 astenuti, ha dato il via libera al provvedimento. Un lungo applauso da parte dei senatori presenti in Aula ha così salutato l'approvazione del testo. Da oggi ogni persona maggiorenne, in previsione di una eventuale futura incapacità di autodeterminarsi potrà, attraverso le Dat, esprimere le proprie convinzioni e preferenze in materia di trattamenti sanitari. IL TESTO di G.R.

Leggi...

spacer Lorenzin: “Non è eutanasia. Manteniamo distinte le due cose”  spacer Marazziti (Des): "Legge è punto di incontro equilibrato fra umanesimo cristiano e umanesimo laico”  spacer Gelli (Pd): "Abbiamo mantenuto impegno"  spacer Maturani (Pd): "Approvata legge importante, equilibrata e di grande umanità"  spacer De Biasi (Pd): "Una pagina di bella politica che dobbiamo a tutti coloro che non ci sono e che non ci sono più"  spacer Manconi (Pd): "Un grande risultato dal quale partire"  spacer D'Ambrosio Lettieri (Dit/Gal): "Pessima legge, pessimo iter, impianto legislativo ambiguo, confuso e incompleto"  spacer Dirindin (Leu): "Finalmente. Sì ad una legge equilibrata e di libertà"  spacer Romano (Des): "Contraddizioni non risolte"  spacer Aisla: "Bene approvazione, ma assistenza a persone con Sla è insufficiente"  spacer Magi (Sumai): “Approvata una legge di civiltà che il Paese aspettava da tempo”  spacer Consulta Bioetica Onlus: "Si colma una lacuna giuridica non più tollerabile"  spacer Scienza&Vita: "Eclissi della ragione con ricadute sociali"  spacer Carnevali (Pd): "Provvedimento equilibrato che tutela pazienti, familiari e medici"  spacer Piazzoni (Pd): "Riconoscimento libertà, frutto del coraggio di molti"  spacer Medici cattolici: "Rammarico e contrarietà per approvazione"  spacer Cgil: “Risultato di grande importanza e ora lo Ius Soli et Culturae”  spacer Orellana (Aut): “Una legge che tutela diritti e libertà dei cittadini”  spacer M5S: "Legge di civiltà e storica vittoria"  spacer Cic: "Battaglia di civilità condotta anche dal Collegio dei chirurghi" 
L’Associazione dei medici cattolici si spacca: i vertici nazionali bocciano la nuova legge ma la sezione milanese la approva. "La legge, frutto di un onorevole compromesso, rispetta i dettami della Costituzione e la carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea (diritto alla vita e alla salute) e
rispetta l'autonomia decisionale del malato e al contempo l'autonomia professionale e responsabilità del medico". In serata la replica dei vertici nazionali: "La sezione di Milano è marginale" Leggi...


spacer Anche la Cattolica stempera timori: "Ci sono molti 'se' in questa legge ma sta alla cultura di un Paese trasformarli positivamente" di Adriano Pessina

La Dg del policlinico Tor Vergata di Roma è stata eletta oggi presidente di Federsanità Anci durante il congresso straordinario dell’associazione a Venezia. Per Frittelli hanno votato tutte le delegazione regionali presenti tranne quella lombarda. Del Favero, che si era dimesso lo scorso settembre, eletto per acclamazione presidente onorario. Leggi...



spacer Gelli (Pd): “Buona notizia. Penso possa portare una vena di rinnovamento e sviluppo anche in Federsanità Anci”  
Semaforo verde in Commissione Bilancio all'emendamento a prima firma Donata Lenzi (Pd). La proposta di modifica punta a dare forza di legge a quanto già previsto lo scorso novembre dalla circolare 3/2017 del Dipartimento della Funzione pubblica che illustrava come applicare il Decreto legislativo 75/2017, uno dei decreti attuativi della riforma Madia. Leggi...

Dopo il via libera al Biotestamento, l'Aula del Senato sarà impegnata il prossimo martedì sul nuovo regolamento del Senato. Lo stesso giorno si riunirà poi la Capigruppo per decidere il calendario. La legge di Bilancio dovrebber essere approvata con il voto di fiducia alla Camera la prossima settimana e tornare al Senato non prima del 21 dicembre. Quella breve finestra temporale potrebbe essere utilizzata per approvare il Ddl Lorenzin.  Leggi...



Le Regioni danno parere positivo alla legge di Bilancio in base all'impegno del Governo di risolvere una serie di criticità di cui la più importante riguarda la parte non sanitaria: il Governo si è impegnato a trovare una soluzione per i 300 milioni di tagli che avrebbero colpito fondi come la non autosufficienza e le politiche sociali. Resta aperto però il nodo del contratto.  Leggi...

Le Linee di indirizzo hanno come obiettivi definire lo screening nutrizionale e i bisogni specifici durante il percorso terapeutico, presentare ii modello per la risposta organizzativa attraverso un percorso integrato, associato al trattamento oncologico dal primo accesso ai servizi (ospedale e day surgery,  reti  territoriali,  continuità assistenziale Mmg e Pls,  assistenza  domiciliare,  nutrizione  artificiale), applicando anche approcci innovativi  (quali i rapporti tra terapia oncologica  e microbioma), descrivere  la formazione e informazione  agli operatori sanitari. L'ACCORDO. Leggi...



Lo ha detto la ministra della Salute durante il convegno 'Italy, a Healthy Investment' in corso a Roma. "Stiamo avendo indiscrezioni sul fatto che Amsterdam non sarebbe in grado di garantire la riallocazione di Ema con il personale nella sede definitiva prima del maggio 2020. Come ministro sono molto seccata. Se fosse vero vorrei capire per quale motivo Amsterdam ha vinto”. Leggi...

Resta forte anche il gap con i partener europei: a livello procapite la spesa sanitraia pubblica italiana è inferiore del 35,2% rispetto a quella dei Paesi dell'Europa Occidentale. Allarme per la farmaceutica dove l'equilibrio dei conti finora garantito dal contenimento della territoriale rispetto allo sforamento costante dell'ospedaliera sembra non reggere più. Ma è il quadro generale del nostro Ssn a preoccupare i ricercatori che rilevano come l'universalismo del sistema sia a rischio essendone ormai compromessa l'equita nell fruizione dei suoi servizi. L'EXECUTIVE SUMMARY DEL RAPPORTO.   Leggi...



spacer Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema   di Federico Spandonaro
Dopo lo sciopero dello scorso 12 dicembre, medici e dirigenti sanitari hanno presentato ai componenti delle Commissioni Bilancio, Affari Sociali e Lavoro una serie di emendamenti che puntano a: ripristinare il trattamento accessorio della dirigenza sanitaria, introdurre una tassazione agevolata per le prestazioni aggiuntive chieste al personale, superare il precariato, liberare la Ria ed aumentare i contratti di formazione specialistica. GLI EMENDAMENTI Leggi...

Distribuiti soprattutto al Nord (51% del totale) e in particolare in Lombardia, Piemonte e Veneto, seguite poi da Campania, Sicilia, Emilia Romagna e Lazio. Grazie alla App DentistInApp presentata oggi a Roma dal presidente della Cao nazionale, Giuseppe Renzo sarà possibile smascherali e segnalarli alle autorità competenti Leggi...



I tumori testa-collo sono neoplasie altamente maligne. Un recente studio ha dimostrato che i pazienti sopravvissuti a questo cancro vanno spesso incontro, per lunghi periodi a disturbi delle funzioni cognitive. Un’ipotesi potrebbe essere rappresentata dalle radiazioni accidentali al cervello durante la terapia e alla stessa chemioterapia di Lisa Rapaport Leggi...

Gli atleti maschi che si dedicano al triathlon corrono un rischio maggiore di soffrire di fibrosi del miocardio non ischemica. E il rischio aumenterebbe quanto più competono. Ma le donne sembrano esenti da questo problema. È quanto ha evidenziato uno studio  tedesco che è stato presentato nell’incontro annuale della Radiological Society of North America (RSNA) di Megan Brooks Leggi...



“Incredibilmente, dai Lea sono sparite le calzature cosiddette “di serie”, mentre sono rimaste quelle “su misura”, di certo più costose”, affermano i diabetologi, che si soffermano anche “sull’annuncio dell’erogazione da parte del Ssn di fantasiosi 'alimenti per diabetici', iniziativa censurata dalle stesse associazioni dei pazienti, in quanto del tutto inutile ai fini dell’ottenimento di un miglior compenso metabolico delle persone con diabete”.  Non si fa attendere la risposta del Ministero. Leggi...

spacer Ministero Salute: “Questione scarpe rimessa alla commissione aggiornamento Lea”

La musicoterapia, se “somministrata” con le terapie tradizionali, aiuta chi soffre di depressione a stare  meglio. L’evidenza - che  arriva da una metanalisi degli studi raccolti dal database Cochrane - dà un’ulteriore conferma di efficacia a questa opzione terapeutica già presente nella pratica clinica di Lisa Rapaport Leggi...



Federfarma rinnova il suo statuto e passa, come illustra sul suo sito istituzionale, da sindacato dei titolari di farmacia a sindacato delle farmacie. Comprese quindi quelle che appartengono alle società di capitale e hanno per soci non farmacisti, anche se a rappresentarle in assemblee e direttivi provinciali, regionali e nazionali potranno essere soltanto delegati farmacisti. Leggi...

La finalità del corso (durata otto mesi), alla prima edizione, è quella di accrescere e attualizzare le conoscenze, nonché di sviluppare le abilità richieste al personale infermieristico. Coletto: “Una risposta ai cambiamenti che hanno interessato nell’ultimo decennio questa professione e alle nuove funzioni che è destinata a svolgere nell’attuale riorganizzazione dei modelli assistenziali, negli ospedali come sul territorio e nelle cure domiciliari”. Leggi...



Di queste persone, circa 18 mila erano in pre-diabete e quindi a grave rischio di sviluppare la malattia, mentre 4.415 erano ignari di essere affetti dalla patologia. “Questi dati riconfermano quanto sia importante spostare sul territorio un'attività così importante come quella della diagnosi e il governo della cronicità”, afferma il Sen. Mandelli, presidente della Fofi. di Attilia Burke Leggi...

Accordo in Stato-Regioni sul "Programma Nazionale Donazione di Organi 2018-2020 che fornisce metodologie comuni e uniformi per: definire un linguaggio comune; implementare buone pratiche organizzative, cliniche e amministrative; utilizzare percorsi di miglioramento della qualità in tutte le fasi del processo di donazione; attuare l’analisi dei dati; implementare sistemi nazionali e regionali di auditing e formazione. L'ACCORDO. Leggi...



Lo schema di regolamento (decreto regolamentare) sulla disciplina degli obiettivi, delle funzioni e della struttura del Sistema informativo trapianti (SIT) definisce gli obiettivi, le funzioni e la struttura del Sistema per garantire la piena trasparenza e tracciabilità del processo di donazione, prelievo, trapianto, post trapianto e segnalazione di reazioni avversi gravi, attraverso l’informatizzazione delle attività della rete nazionale trapianti. L'INTESA. Leggi...

"Chiediamo al governo di finanziare interventi per la prevenzione, l’informazione e la ricerca sulle malattie sessualmente trasmissibili e di promuovere campagne di educazione ad una sessualità consapevole. È inoltre necessario incrementare le tecniche rapide di diagnosi, inserire la lotta alle malattie sessualmente trasmissibili nei programmi di studio e garantire il monitoraggio costante sulla diffusione di queste malattie". LA MOZIONE. Leggi...



Gentile Direttore,
a 48 ore dalla storica giornata di sciopero nazionale in difesa della sanità pubblica, è bene ricordare che l’emergenza-urgenza già da anni soffre le (...) di G.Esposito e F.Fini (Fimeuc) Leggi...


Bayer, Italmatch Chemicals e Gruppo Menarini hanno ricevuto il premio “Migliori esperienze aziendali”, assegnato dal comparto dell'Industria chimica e farmaceutica, in occasione della Giornata Nazionale Sicurezza Salute Ambiente 2017. Il riconoscimento è un premio alle iniziative portate avanti sui temi della tutela della sicurezza, della salute sul luogo di lavoro, del rispetto dell’ambiente e, più in generale, in materia di welfare contrattuale. Leggi...



La Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa  e la Società Italiana di Riabilitazione Neurologica ribadiscono in una nota il loro 'no', in particolare all'art. 7 sull'istituzione delle Professioni Sanitarie dell’osteopata e del chiropratico. "Si mira a creare dei professionisti sanitari senza che questi abbiano avuto una formazione adeguata ed individuata a monte dalle istituzioni preposte, è davvero molto preoccupante". Leggi...

L’Omceo di Bari replica alle dichiarazioni del sindaco di Cascina e punta il dito contro la disparità territoriale nella distribuzione delle risorse investite in Sanità. Una questione che “deve essere affrontata rivalutando i parametri di attribuzione del fondo sanitario, in modo che tengano in considerazione anche fattori socio-economici come la povertà e la scarsa consapevolezza culturale. Altro che pagare meno i medici calabresi!”. Leggi...



Gentile direttore,
le dichiarazioni di Susanna Ceccardi, sindaco di Città di Cascina, sui medici calabresi, nel corso della trasmissione Rai Agorà, inizialmente avevano suscitato una forte irritazione, ma a mente fredda l’unico sentimento (...) di Francesco Esposito Leggi...


Gli osteopati dell'Apo chiedono al Governo e ai Capigruppo del Senato di intraprendere al più presto il dibattito e la votazione sul ddl 1324 (cosiddetto ddl Lorenzin), anche mediante inversione dell'ordine del giorno, allo scopo di giungere a una sua rapida approvazione che permetterebbe l'istituzione delle nuove professioni sanitarie Leggi...



Per le Regioni “le professionalità del Ssn sono interessate da una continua evoluzione scientifica che rende necessario poter reclutare personale selezionato sulla base di percorsi formativi innovativi e quindi con nuove procedure concorsuali“. Inoltre gli Enti del Ssn, spiega la relazione all’emendamento, sono tenuti al solo obiettivo della riduzione della spesa del personale e non anche a limiti assunzionali. Leggi...

Passato in Commissione Cultura alla Camera l'emendamento è ora tra quelli segnalati della maggioranza in Commissione Bilancio. Per Stefano Guicciardi, Presidente nazionale FederSpecializzandi: "Ci auguriamo che l’emendamento venga approvato e continueremo a lavorare affinché nei prossimi mesi si trovino le ulteriori risorse necessarie per risolvere il problema dell’imbuto formativo”. Leggi...



Scende il disavanzo consolidato che per il 2016 è pari a 3,21 mld contro i 4,7 del 2015. Ridotti sensibilmente anche i residui passivi che esprimono i debiti della Regione, passando da 6,6 mld al del 2015 a 4,5 mld del 2016. Mentre i risultati economici consuntivi del servizio sanitario regionale 2011/2016 evidenziano un trend in salita, da - 775 mln nel 2011 a  -164 mln da preconsuntivo 2016 con un miglioramento di 169  mln tra il 2015 (- 333 mln) e il 2016. TUTTI I DOCUMENTI Leggi...

Il Programma di riqualificazione e certificazione di competenze del sistema dell’Emergenza-Urgenza della Regione è stato approvato dalla Giunta e finanziato con 2 milioni e mezzo di euro. "Dare attuazione a questo Programma - ha detto l'assessore Arru - è compito dell’Areus, che si avvarrà del supporto dell’ATS. In attesa dell’Atto aziendale, è importate approvare i primi indirizzi di programmazione funzionali all’avvio dell’Areus e, nell’ambito del perimetro delle competenze previste dalla legge, di definizione delle modalità organizzative”. Leggi...



Netta contrarietà del sindacato alle proposte Aran scaturite nell'ultimo incontro del 13 dicembre. Ecco tutte le controproposte su profili professionali e sistema degli incarichi. Leggi...

La Regione, sottolinea l'assessore Barberini, non dovrà apportare alcun tipo di modifica al Piano contro il gioco d’azzardo patologico e potrà continuare a portare avanti la rete dei servizi sanitari e sociosanitari attivata per contrastare il fenomeno e tutte le attività di prevenzione e sensibilizzazione rivolte ai cittadini.  Leggi...



Silvio Paolucci, assessore al Bilancio e alla Sanità, ha presentato il Bilancio di previsione finanziario 2018-2020 dell’Abruzzo. Il documento inviato al Consiglio regionale per la discussione e la successiva approvazione. “Abbattuto l’indebitamento ed il disavanzo di 500 milioni di euro senza rinunciare al finanziamento di servizi importanti ed essenziali come il trasporto ed il sociale”. Leggi...

"La sanità, al Sud come al Nord è un grande serbatoio di voti e di finanziamenti pubblici, in cui soldi e nomine nei posti chiave rappresentano la merce di scambio. Così come merce di scambio, in tempi di elezioni, sono le farneticazioni della signora Ceccardi, che aggredisce delle professionalità che andrebbero invece sostenute con progetti di sviluppo dalle istituzioni. Così il presidente dell'Omceo Palermo, Toti Amato, commenta le parole della sindaca Ceccardi. Leggi...



I risultati dei 277 concorsi indetti a partire dal mese di marzo e avviati lo scorso mese di settembre dalla Regione Lazio e dalle Aziende. Le graduatorie oggi pubblicate sul Burl fanno parte delle procedure già concluse, circa 130, e consentiranno ad almeno 700 persone nell’immediato di mettere fine alla precarietà lavorativa. Mentre già 399, spiega la Regione, “sono stati stabilizzati in quanto collocati in graduatorie vigenti di pubblico concorso”. IL BURL e il numero di precari stabilizzabili per azienda Leggi...

Il Presidente della Regione è intervenuto a margine di una Tavola rotonda, organizzata dal dipartimento materno infantile dell’Asl Bari in collaborazione con l’associazione Ospedali pediatrici Italiani. Con lui il direttore del Dipartimento Salute Giancarlo Ruscitti, che ha evidenziato la necessità di “ridisegnare un rapporto tra un ospedale pubblico pediatrico, azienda indipendente, e una Università che vuole utilizzarlo al meglio per i suoi studenti”. Leggi...



Secondo i dati dell’assessore la spesa farmaceutica è passata da 450 milioni di euro nel 2016 a 447 milioni nel 2017, “nonostante la tempestiva introduzione nel nostro sistema sanitario dei farmaci innovativi oncologici, che comportato quest’anno una spesa ulteriore di 10 milioni di euro. È perciò evidente come il sistema sia sotto controllo, coniugando sostenibilità e accessibilità delle cure”. Leggi...

“Salvare la vita, conservare l’occhio e mantenere la vista”:  questo il motto del team multidisciplinare che lavorerà nel nuovo Polo realizzato anche grazie al contributo di una cordata di onlus guidata dall’Associazione Bianca Garavaglia con la partecipazione di Vittoria Onlus, Amici di Lollo Onlus, Con Lorenzo Per Mano Onlus, Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), Associazione per l’Assistenza dei Giovani e degli Anziani, NCG Medical. Leggi...



Il governatore lucano è intervenuto a Venosa ad una seduta dell’assemblea consiliare cittadina sul futuro della locale struttura sanitaria. “Siamo pronti dare una mano, ad irrobustire la struttura, cercando di capire quali sono gli investimenti necessari”, ha detto il Governatore, evidenziando, però, che “la sanità la si fa accrescendo la qualità dei servizi che si erogano: ma non si può avere la stessa tipologia di prestazione dappertutto, in ogni ospedale”. Leggi...

Concluso l'esame dei 3005 emendamenti presentati al disegno di legge e superata la prova del voto segreto. Molte proposte di modifica sono state ridotte di numero grazie al ricorso al 'canguro'. La seduta si chiude così, prima del previsto, con l'approvazione senza modifiche di tutti gli 8 articoli che compongono il testo. Domani alle  9.30 prenderanno il via le dichiarazioni di voto e poi ci sarà il voto finale del provvedimento. IL TESTO Leggi...



"La nuova legge di bilancio darà al Comitato Lea la possibilità di misurare gli impatti orizzontali dei farmaci innovativi per valutare un eventuale migliore allocazione delle risorse. Per questo ho chiesto una gap analysis di tutto quello che manca nel Ssn. Per fine gennaio avrò i risultati del lavoro che consentiranno la rimodulazione dei Drg, di rifare le linee guida della contabilità analitica, solo per citare alcuni interventi. La fase successiva sarà quella di sfidarci sugli outcomes, perché la finalità ultima dei Ssn non è erogare prestazioni ma curare i cittadini e non è scontato che le le due cose si equivalgano" di Ester Maragò Leggi...

L'Agenzia Europea dei Medicinali ha lanciato una consultazione pubblica per raccogliere suggerimenti utili a fornire alle aziende produttrici consigli utili a migliorare il confezionamento dei medicinali per le persone anziane al fine di ottimizzarne la somministrazione e la loro utilizzazione evitando errori. A partire da nuove vie di somministrazione e dai dosaggi fino agli eccipienti e ai sistemi di chiusura dei contenitori. Medici e farmacisti sono invitati a fornire i propri suggerimenti sulla base della loro esperienza diretta nell'assistenza alle persone anziane di F.Cerreta, A.Strampelli, B.Dooley e D.A.van Riet-Nales Leggi...



Entra nel vivo l'esame degli emendamenti da parte della Commissione Bilancio. Diversi quelli su cui punta con più decisione la maggioranza in tema di sanità. Viene ripresentato l'emendamento ritirato dal Senato che punta ad aumentare le accise sulle sigarette per liberare 604 mln da destinare al Fondo sanitario. Anche la stabilizzazione e la 'piramide' del ricercatore, e la sperimentazione della farmacia dei servizi vengono rilanciate nuovamente alla Camera. GLI EMENDAMENTI SEGNALATI Leggi...

Incertezze regolatorie e cavilli burocratici continuano a rimanere i fattori debilitanti per le imprese. È quanto emerge dal terzo Rapporto Nomisma sul sistema dei farmaci Generici realizzato per Assogenerici e presentato al ministero dello Sviluppo Economico. Presentato un focus sullo screening di oltre un anno realizzato sui siti produttivi di un campione di 21 imprese produttrici di generici. IL RAPPORTO NOMISMA IN SINTESI Leggi...



spacer Häusermann (Assogenerici): "Ecco come salvaguardare e sviluppare un comparto unico" VIDEO   spacer Fontolan (Nomisma): "Punti di chiaro scuro dal terzo Rapporto Nomisma" VIDEO   spacer Poma (Univ. Ferrara): "In arrivo cambiamenti importanti per la filiera" VIDEO   spacer Firpo (Sviluppo Economico): "Lavorare su stabilità fiscale e regolatoria" VIDEO   spacer Melazzini (Aifa): "Stiamo lavorando per semplificare tutto ciò che è procedurale" VIDEO   spacer Vella (Aifa): "Generici un valore aggiunto per la sostenibilità del sistema e non solo" VIDEO  
gli speciali
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy